Ven. Set 29th, 2023

Ryan Graves, un testimone che ha fornito dichiarazioni durante l’ultima audizione al Congresso sul misterioso fenomeno degli UFO, ha condiviso un racconto affascinante riguardante il suo incontro personale con un oggetto volante non identificato attraverso il suo canale su Twitter. L’episodio si è verificato durante uno dei suoi voli di routine, suscitando grande interesse nel mondo dell’aviazione e oltre. Ecco quanto ha condiviso nella sua pubblicazione:

“In qualità di capitano al comando di aerei A320/321 operanti per una rinomata compagnia aerea statunitense, ho recentemente vissuto un evento straordinario durante uno dei miei voli. Da quando ho condiviso la mia esperienza, diversi colleghi piloti impiegati presso importanti compagnie aeree degli Stati Uniti hanno condiviso storie simili, ampliando ulteriormente la portata di questo misterioso fenomeno.

Nella settimana finale di luglio del 2023, il mio volo è decollato da Santo Domingo, Repubblica Dominicana, alle 23:05, diretto a New York JFK. Durante questa missione, seguivo la rotta di volo L453 nello spazio aereo oceanico di New York, in una zona priva di radar e situata a centinaia di miglia dalla costa. Circa un’ora dopo il decollo, mentre ci avvicinavamo al limite meridionale dello spazio aereo oceanico di New York e volavamo a un’altitudine di 32.000 piedi, ho osservato una presenza insolita nel cielo.

Credito immagine: Ryan Graves

Questa presenza appariva straordinariamente luminosa e sembrava estendersi per circa 80 miglia nautiche, per poi scomparire improvvisamente dalla vista. Nonostante l’equipaggiamento a bordo, nessun avviso di traffico è stato rilevato. Pochi minuti dopo, ho notato due oggetti di forma circolare, di cui uno emanava luce mentre l’altro no, volare in una formazione ordinata poco sopra l’orizzonte. Questi oggetti si trovavano ad una distanza approssimativa di 120-200 miglia nautiche. L’oggetto illuminato ha alternato momenti di luminosità intensa e oscurità, assumendo tonalità chiare e scure. Era visibile come una luce bianca. Un secondo oggetto, chiaramente riconoscibile nelle fotografie, seguiva l’oggetto luminoso ma rimaneva privo di luce propria.

Credito immagine: Ryan Graves

Possedendo uno dei nuovi smartphone Samsung S23, dotato di una delle migliori fotocamere per dispositivi mobili disponibili sul mercato, ho iniziato a registrare un video dell’oggetto in questione. Questo video, che dura ben 7 minuti, cattura l’oggetto che appare e scompare, mentre contemporaneamente comunicavo con altri aerei tramite la frequenza radio 123,45 vhf. All’interno del video è possibile udire chiaramente questa conversazione. Un altro pilota, situato a circa 400 miglia nautiche davanti a noi e volante a un’altitudine di 36.000 piedi, ha confermato di aver osservato la stessa anomalia.

In una delle foto che ho scattato (disponibile nelle immagini fornite), è possibile identificare chiaramente sia l’oggetto luminoso che l’oggetto senza luce, entrambi aventi una forma rotonda e metallici. Una delle foto a lunga esposizione rivela le stelle come punti di luce, mentre gli UFO appaiono come tracce luminose, testimonianza del loro movimento nel cielo.

Credito immagine: Ryan Graves

La luce emanata dagli oggetti è rimasta visibile, o leggermente sopra l’orizzonte, fino a quando ci siamo avvicinati alla nostra destinazione, New York. Poco prima di iniziare la fase di discesa, gli oggetti sono riapparsi ad una altitudine notevolmente superiore nel cielo, posizionandosi a 80-90 gradi sopra l’orizzonte e ad una distanza maggiore, pressoché al di fuori dell’atmosfera terrestre.”

 

Unisciti a noi. Segui Hackthematrix  su Facebook. Unisciti al nostro  gruppo Telegram . Seguici  anche su  Google News 

 

Di Deslok

Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.