Hack The Matrix
Scienze

Scienziati trovano un pianeta che ha l’atmosfera simile alla Terra

loading...

La tecnologia sta giocano dalla nostra parte, almeno per quello che riguarda la ricerca di vita nel nostro smisurato Universo. Dopo la scoperta di qualche mese fa, di un nuovo  Sistema Solare Trappist-1, ecco che gli scienziati ci parlano di una nuova scoperta. Tutto questo grazie alla potenza dei nuovi telescopi.

Un pianeta simile alla Terra che è in orbita intorno ad una stella nana, a 39 anni luce di distanza, ha un’atmosfera nebulosa, il che potrebbe indicare che si tratta di un mondo dove esiste acqua, dicono gli scienziati. E questo pianeta, chiamato GJ 1132b, può avere un ambiente caldo, perfetto per ospitare la vita come la conosciamo.

E ‘stato scoperto nel 2015, ma questa è la prima volta che gli astronomi sono stati in grado di rilevare un’atmosfera intorno al piccolo pianeta roccioso che sembra molto simile alla Terra.

Prima di allora, gli scienziati, sono stati in grado di rilevare la conformazione dell’atmosfera in vari pianeti gassosi giganti, che probabilmente non possono ospitare la vita, almeno per la nostra concezione di vita.

Ora, una nuova generazione di telescopi super-potenti ha fatto la ricerca di vita al di fuori del nostro sistema solare e le probabilità di successo sono molto aumentate.

Il pianeta, che è un “super-Terra” è stato osservato quando è passato davanti a una stella nana rossa, bloccando po ‘di luce da questa stella.

Il Dr. John Southworth, che ha guidato il gruppo di ricerca dell’Università di Keele nel Regno Unito, ha detto:

Il rilevamento di un atmosfera intorno alla super-Terra 1132b GJ segna per la prima volta la rivelazione di un’atmosfera intorno ad un pianeta simile alla Terra al di fuori della Terra stessa.

Con questa ricerca, abbiamo intrapreso il primo passo cercando di studiare l’atmosfera di pianeti più piccoli simili alla Terra.

Simuliamo una gamma di possibili atmosfere per questo pianeta, trovando quelli ricchi di acqua o metano e cerchiamo di decifrare le osservazioni di GJ 1132b.

Il pianeta è più caldo e le temperature sono leggermente più alte della Terra, quindi una possibilità è che si tratta di un ‘mondo acquatico‘, con un’atmosfera di vapore.

Nel misurare la piccola diminuzione di luminosità della stella, gli astronomi sono stati in grado di misurare il pianeta che è di 1,4 volte le dimensioni della Terra. Hanno inoltre scoperto che in una band luce lungo, che il pianeta sembrava leggermente più grande. Ciò può essere spiegato con l’atmosfera che sarebbe opaca per alcune lunghezze d’onda, ma trasparente agli altri.

Ora gli scienziati sperano di analizzare la composizione chimica dell’atmosfera del pianeta extrasolare, per cercare segni di vita.

Gli scienziati sperano anche di scoprire nuovi sistemi planetari come il nostro e di trovare la vita aliena.

a cura di Hackthematrix

loading...

Related posts

La posizione del pianeta influenza l’organismo umano

Gli scienziati premio Nobel del LIGO stanno per annunciare qualcosa di importante sulle onde gravitazionali

Legame vaccini, autismo e danni cerebrali, ecco le cause perse dal ministero