Ven. Set 29th, 2023

La cometa 12P/Pons-Brooks (12P) sembra avere le corna! Recentemente, durante il suo viaggio nello spazio, la cometa 12P/Pons-Brooks ha avuto un improvviso aumento di luminosità, diventando circa 100 volte più brillante in una sola notte. Questo fenomeno è noto come “outburst” e ha portato a una curiosa forma a “ferro di cavallo” con una coma dalla quale spuntano due “corna” simili a quelle di un demone.

Crediti: Igor Smolić, Marco Grozdanović/ cometchasers.org 

L’esplosione di luminosità è stata catturata dall’astrofilo ungherese Elek Tamás il 20 luglio, quando la cometa ha raggiunto una magnitudine apparente di +11,6, un valore notevolmente più brillante rispetto alla sua magnitudine precedente di +16,6. Questo evento ha suscitato l’interesse degli osservatori del cielo e dei membri del progetto Virtual Telescope, che hanno catturato un’immagine della cometa, mettendo in evidenza sia la sua regione centrale più luminosa che la sua estensione cometaria.

La cometa 12P/Pons-Brooks è un membro della famiglia delle comete Halley-Type e ha un periodo orbitale di 71 anni. È stata scoperta nel 1812 dall’astronomo francese Jean-Louis Pons e successivamente riscoperta indipendentemente nel 1883 dall’astronomo americano William Robert Brooks. L’orbita della cometa è inclinata di ben 74° sul piano dell’eclittica, il che la rende un fenomeno relativamente raro.

Il prossimo avvicinamento della cometa alla Terra avverrà nel giugno 2024, quando sarà ancora a oltre 500 milioni di chilometri di distanza dalla nostra pianeta. Tuttavia, ciò non impedisce agli appassionati di astronomia di attendere con impazienza questo spettacolo celeste. Per i primi mesi del prossimo anno, si prevede che la cometa raggiungerà una magnitudine apparente di 4.5, rendendola visibile a occhio nudo e offrendo un’opportunità emozionante per gli osservatori del cielo e gli astrofili dotati di telescopi.

Immagini catturate dall’Osservatorio di Las Cumbres nell’ambito del Faulkes Telescope Project. Credito: Richard Miles/ cometchasers.org 

L’esplosione di luminosità della cometa 12P/Pons-Brooks è stata un evento affascinante e imprevedibile, e gli astronomi sono entusiasti di osservarne gli sviluppi futuri. La natura unica di questa cometa e il suo comportamento imprevedibile la rendono un soggetto affascinante per gli appassionati di astronomia e la sua forma peculiare a “ferro di cavallo” ha catturato l’immaginazione dei fan di Guerre Stellari, ricordando l’iconico Millennium Falcon pilotato da Ian Solo nell’universo cinematografico.

La cometa 12P/Pons-Brooks è certamente uno dei fenomeni celesti più interessanti da osservare nel cielo notturno, e il suo outburst è stato un evento straordinario che ha suscitato l’attenzione e la curiosità degli appassionati di astronomia di tutto il mondo.

 

Unisciti a noi. Segui Hackthematrix  su Facebook. Unisciti al nostro  gruppo Telegram . Seguici  anche su  Google News

Di Deslok

Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.