Hack The Matrix
Switch On The Brain

Ora l’intelligenza artificiale è in grado di leggere il pensiero dell’uomo

loading...

TOKYO – L’ intelligenza artificiale continua ad evolversi sempre di più e a quanto pare ora riesce a leggere il pensiero dell’uomo.

 Un team di scienziati giapponesi ha creato un sistema che legge le onde cerebrali umane ed è  in grado di ricreare immagini di ciò che una persona sta guardando o ricordando, siano queste di un oggetto, un animale, ma anche simboli astratti o lettere dell’alfabeto. Il lavoro dell’ equipe dell’Università di Kyoto è stato pubblicato sulla piattaforma scientifica BioRxiv. Anche se le immagini che sono riprodotte appaiono un pò sbiadite sono comunque molto rassomiglianti con le”originali”. Sono molti i vantaggi che offre questa tecnologia, come l’applicazione  per la comunicazione tra persone disabili ma c’è anche la possibilità della cancellazione totale della privacy.

Questa IA o rete neurale, è stata istruita per riconoscere e ad associare immagini della natura, come ad esempio un gufo, osservando la reazione dei volontari pensavano a questo. Poi la IA è stata in grado di riprodurre simboli astratti, di vario genere, fatti osservare ai volontari.

Pensate a questa tecnologia, dal pensiero della gente, la IA è riuscita a creare immagini, numeri e lettere. Questa scoperta sembra arrivare da un film di fantascienza. Ricordando il famigerato comuter HAL9000 quando leggeva il labbiale dell’astronauta David Bowman

A cura di Hackthematrix

loading...

Related posts

Un giorno loro ci diedero il denaro ed in cambio noi gli abbiamo consegnato il mondo

Siamo tutti spiriti che vivono un’esperienza fisica, siamo il prodotto dei nostri pensieri

Anita Moorjarin: “Sono tornata da un’altra dimensione con questo messaggio per l’umanità (video)

Inline
Inline