Hack The Matrix
  • Home
  • Ufo e Misteri
  • Il mistero della chiusura del National Solar Observatory si infittisce! (Questi video mostrano l’interno dell’osservatorio)
Ufo e Misteri

Il mistero della chiusura del National Solar Observatory si infittisce! (Questi video mostrano l’interno dell’osservatorio)

loading...

Come ormai tutti dovrebbero sapere, il National Solar Observatory nel Nuovo Messico è stato evacuato dall’FBI il 6 settembre, senza il rilascio di nessuna dichiarazione in merito.

Il fatto ha attirato l’attenzione dei media e della popolazione che vogliono sapere perché l’osservatorio è stato chiuso, e perché è ancora chiuso e completamente abbandonato fino ad oggi.

Ora sono stati pubblicati due video interessanti su YouTube, che mostrano il completo abbandono delle installazioni. Il primo video è stato fatto da un cittadino di nome Paul Martinez, che ha fatto volare un drone sul posto, dandoci una buona prospettiva delle dimensioni del luogo.

Queste sono le sue parole dopo il sorvolo del suo drone:

“Sono arrivato qua in cerca di risposte, visto che nessuno dice niente. Sono venuto fino qua con la speranza di trovare degli indizi. Non c’è nessuno intorno …

… Un’altra cosa che penso sia importante menzionare, è che quando sono stato a  Sunspot in passato prima di questo “incidente”, è che quando ero dalle parti dell’osservatorio potevo usare il cellulare perchè c’era il segnale. Il giorno del video (12-09-18), la linea telefonica per i cellulari non funzionava, non c’era nessun modo di telefonare, fino a quando non ho raggiunto Cloudcroft, a 16 miglia da Sunspot …

Guarda le riprese di Paul Martinez:

Il secondo video, che è un po ‘più lungo, un cittadino e suo figlio entrano nella zona e trovano tutti i laboratori abbandonati. In questa ripresa ci sono alcuni fatti molto interessanti, come:

Alle 10 in punto, mentre l’uomo guardava l’edificio attraverso il vetro di una porta, ha scoperto subito accanto alla porta un DVD della serie ” Archives X – Unrestricted Access ” in una pattumiera li vicino. Se il soggetto non fosse così serio, si potrebbe dire che questo è uno scherzo. Ma non lo è. Coincidenza?

Alla soglia delle 10:34, riferisce che c’era un odore strano nell’aria, ed era preoccupato per questo.

Mentre lascia l’area alle 13:45, incontra una donna, Ashley, al cancello d’ingresso che dice di essere andata a visitare la zona residenziale all’interno dell’area dell’osservatorio, riferendo che tutte le case erano completamente vuote ed è rimasta stupita perché pensava che tutto ciò non potesse capitare in un solo giorno.

Guarda il video (finchè disponibile) della passeggiata all’interno dell’area del National Solar Observatory:

(Per attivare i sottotitoli in italiano andare in opzioni e mettere traduzione automatica)

Perché, a distanza di giorni dall’azione dell’FBI, l’osservatorio è completamente abbandonato e le case all’interno dell’area sono tuttora disabitate? Il forte odore  segnalato dall’uomo che è entrato nell’area dell’osservatorio è collegato alla chiusura? Ci sono state perdite di sostanze chimiche responsabili di questo incidente?

Per ora, con la scusa di essere una questione di sicurezza nazionale, non viene fornita alcuna informazione.

Fonte delle notizie ovnihoje.com

#hackthematrix

 

loading...

Related posts

Jaime Maussan: “Esiste la possibilità che si stiano generando sul nostro pianeta dei veri portali dimensionali”

Deslok

Nell’astrologia esoterica i sette sistemi solari giravano attorno alle Pleiadi

Deslok

Corpi di alieni sono conservati in depositi sotterranei in basi militari?

Deslok

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.