Sab. Apr 20th, 2024
Prima e dopo.
70Shares

La stranezza, precedentemente attribuita a una presunta base UFO sottomarina, non è più visibile sulle famose applicazioni cartografiche di Google.

Prima e dopo.

Recentemente, la costa occidentale degli Stati Uniti è stata oggetto di numerosi titoli a livello mondiale a causa dei resoconti di piloti e marinai che hanno avvistato fenomeni anomali non identificati (UAP) durante esercitazioni militari diverse.

Ad esempio, possiamo ricordare il famoso caso Nimitz che coinvolse oggetti nel cielo a forma di Tic Tac. Nella stessa area, da un po’ di tempo, diversi utenti di Google Earth e Maps hanno notato una strana struttura ovoidale sotto le acque, a circa 7 chilometri al largo della costa di Malibù. Più recentemente, l’anomalia è stata persino menzionata durante la presentazione dell’oceangrafo Tim Gallaudet al primo simposio della Fondazione Sol. “Sappiamo che sono stati avvistati UAP che entrano e escono dall’acqua vicino al sud della California.

Zoom sulla struttura.

Il mappaggio subacqueo di quest’area durante la mia permanenza alla NOAA ha individuato questa caratteristica, che ritengo essere anomala, dato che non riesco a pensare a una spiegazione geologica”, ha detto Gallaudet. “Stiamo valutando se possiamo inviare un ROV (Veicolo Operato Remotamente) per indagarvi, è qualcosa che stiamo ancora organizzando”.

Sospetto o meno, dopo quest’ultima menzione in un simposio di scienziati e professionisti dedicato agli UAP, la struttura è stata rimossa dalle applicazioni cartografiche del gigante tecnologico.

“Hanno rimosso l’anomalia subacquea al largo della costa di Malibù da Google Maps”, ha scritto Kelly Chase, un’appassionata di UFO su X, che ha notato questa modifica. “La prima immagine è attuale. Le altre 3 sono screenshot che ho salvato perché ho un livello completamente normale di ossessione per questo”.

Come si può vedere dagli screenshot, il mare è “sfocato” nella parte dove un tempo si trovava l’anomalia. Questo ha suscitato ogni tipo di speculazione sul motivo di questa modifica, con la più rumorosa di tutte che la struttura sottomarina sia stata cancellata perché un ex funzionario della NOAA l’ha menzionata in un contesto serio, e non era più solo una “conspiranoia” della comunità ufologica o dei cercatori di anomalie.

Quindi, se non si tratta di un semplice errore di aggiornamento e questa anomalia con tendenze artificiali esiste davvero, di cosa si tratta? Potrebbe forse essere una base per questi misteriosi oggetti “transmediali” che sono stati visti entrare ed uscire dall’oceano?

Unisciti a noi. Segui Hackthematrix  su Facebook. Unisciti al nostro  gruppo Telegram . Seguici  anche su  Google News .

source MP

70Shares

Di Deslok

Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.