Whatsapp: La polizia postale mette in guardia su un nuovo virus che colpisce gli smartphone

Nuovo attacco al popolarissimo whatsapp. In rete sta girando l’ennesimo malware che sfrutta per l’appunto l’applicazione di messaggistica più usata di sempre, per colpire lo smartphone rendendolo inutilizzabile.

Ora descriviamo cosa succede: sui dispositivi, Android e iOS, arriva una notifica che dice “Whatsapp ti ha aggiunto al gruppo Whatsapp”; successivamente compare un altro messaggio con scritto, “Congratulazioni, il tuo numero di telefono +39XXXXXXXXXX è stato selezionato casualmente come dispositivo mobile fortunato di oggi! Hai un (1) premio non reclamato. Reclama il tuo premio ora!”

whatsapp-truffa-premio-virus

Cliccando sul link che appare nel messaggio il malware viene installato sul telefono. Gli hacker così avranno accesso a tutti i vostri dati e come tutti i vari virus informatici, vi chiederanno soldi per sbloccare il cell. L’avviso della polizia postale è questo a “Se dovesse arrivarvi una notifica di questo tipo, bisognerà stare in guardia“.

Non cliccate sul link se non volete essere incastrati dall’ennesima truffa.

Staff Hackthematrix

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.