Le Profezie sono “avvertimenti” inviati da esseri di altri mondi?


0

Le profezie hanno occupato molt0 posto nella storia della nostra umanità. Erano messaggi ricevuti dalla tradizione divina e i loro veggenti condividevano le loro visioni del futuro.

Per migliaia di anni la civiltà è stata guidata dalle parole e dalle azioni degli antichi profeti, ma con chi comunicavano questi eletti? La loro conoscenza potrebbe essere una prova del contatto con una fonte celeste o avevano davvero a che fare con gli alieni?

Nel mondo spirituale ed esoterico, il mistero delle profezie è un elemento importante. Anche a contatto con esseri extraterrestri: messaggi che avvertono di possibili scenari futuri per l’umanità.

Ora, tutto questo può essere cambiato? O si tratta di fatti inevitabili? Cos’è, esattamente, una profezia?

Gli scettici pensano che le profezie nascano dalla superstizione e dalla paura. E che, in definitiva, non esistono. Così semplice. E aggiungono che le religioni li hanno usati come “sistemi di controllo” – e su questo punto siamo d’accordo.

Sostengono inoltre che le profezie non sempre si compiono, che sono imprecise, “eteree”, e che il loro contenuto è alla libera mercé di chi le interpreta. Riconosciamo che in larga misura questo è il caso.

Soprattutto in quelle predizioni il cui messaggio è criptico, come vedremo più avanti affrontando l’enigma di Nostradamus e le sue possibili allusioni alla Chiesa.

Ma tutte le profezie sono una frode? All’interno delle diverse previsioni, non c’è evidenza di previsioni autentiche che invitino alla riflessione? E se sì, come funziona? Cosa o chi attiva il “dono della profezia”?

Secondo la Royal Academy of the Spanish Language, la profezia “è un dono soprannaturale che consiste nel conoscere cose lontane o future per ispirazione divina”.

A nostro avviso, è una definizione parziale. E troppo carico di religione. La nostra ricerca ci dice il contrario.

Se per “divino” intendiamo una manifestazione di Dio o di esseri spirituali davanti a un testimone -che poi trascriverà le sue visioni, come avvenne con diversi profeti biblici-, il mistero delle profezie è molto più grande.

Come si fa a interpretare i messaggi che emergono da “incontri ravvicinati”, come apparizioni mariane o contatti con extraterrestri?

Inoltre, non tutte le profezie nascono dalla manifestazione di un essere divino o “soprannaturale”. Ci sono predizioni che si attivano grazie alla sensibilità psichica del “veggente” -le cui visioni gli permetteranno di vedere il “futuro”-, oppure si sprigionano dall’accesso a conoscenze privilegiate -che poi verranno scritte in un linguaggio contorto, solo adatto agli iniziati -.

Il mondo delle profezie, per questo ed altri motivi, è più complesso, e fugge da quell’ “abito religioso” che molti gli hanno messo addosso per ignoranza e mancanza di informazioni.

È importante ricordare che per vari autori esiste una differenza tra i termini “profezia” e “previsione”. Se ci atteniamo alle definizioni, la Royal Academy of the Spanish Language sostiene che predire significa “annunciare per rivelazione, scienza o congettura qualcosa che deve accadere”.

Cioè, una profezia è “soprannaturale” e una previsione si basa sulla conoscenza e sulla deduzione.

Forse il mitico Nostradamus è un degno esempio di entrambe le definizioni. Il visionario francese avrebbe potuto scrivere le sue “profezie” grazie all’accesso che aveva ad antiche conoscenze esoteriche: informazioni segrete che gli permettevano di “dedurre eventi futuri”.

Ma c’è anche da dire che molte volte le predizioni sono collegate a rivelazioni di natura “soprannaturale” -siano esse esterne o interne-, e questo fa sì che predizioni e profezie diventino un unico fenomeno.

In altre parole, conoscenza e facoltà si fondono…

Per noi una profezia non è necessariamente un fatto categorico. È una sorta di “proiezione” nel “futuro” dell’umanità. Un “futuro” -così, tra virgolette-, che ha diverse variabili o possibilità, sempre “legate” alla scelta dell’essere umano.

Questo ci porterebbe ad un’altra discussione: se l’uomo abbia o meno il libero arbitrio. Insomma, se tutto è già scritto e non abbiamo spazio per il movimento… La vita è così? Nessuna opzione? Qual è il futuro, allora? 

Riferimenti ufospain.com

#hackthematrx


Like it? Share with your friends!

0
Deslok

Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube and Vimeo Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format