Con Neuralink puoi controllare il telefono solo con la tua mente

L’anno scorso, Neuralink , una società di neurotecnologie specializzata nello sviluppo di interfacce cervello-computer impiantabili, fondata da Elon Musk, ha presentato i primi progressi nella sua tecnologia. Ora il magnate ha fornito altri dettagli interessanti.

Musk ha scritto sul suo account Twitter, evidenziando la funzione mitigante e i benefici che offrirà alle persone con varie disabilità o malattie neurodegenerative:

“Innanzitutto, il prodotto consentirà a chi soffre di paralisi di utilizzare uno smartphone con la mente più velocemente di chi usa il pollice”.

Ha aggiunto nello stesso messaggio:

“Le versioni successive saranno in grado di derivare segnali dai Neuralink nel cervello ai Neuralink in gruppi di neuroni motori / sensoriali nel corpo, consentendo così, ad esempio, ai paraplegici di camminare di nuovo”.

E il prossimo passo per Neuralink, secondo Musk, è raggiungere la fusione tra uomo e macchina, qualcosa che non solo risolverà i problemi già menzionati, ma funzionerà anche come potenziatore dei poteri della nostra mente, raggiungendo anche un ” telepatia consensuale ”tra coloro che impiantano questi dispositivi nel cervello.

La cosa più incredibile di tutte, quando arriveremo al punto in cui questa tecnologia sarà disponibile e accessibile al pubblico, nessuno sarà in grado di dire ad occhio nudo che qualcuno la sta usando.

Musk ha concluso scrivendo:

“Il dispositivo sarà impiantato vicino al cranio e si ricarica in modalità wireless, così da farti apparire e sentirti completamente normale.”

Riferimenti mysteryplanet.com.ar

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.