La Marina degli Stati Uniti potrebbe avere un’arma di modifica spazio-temporale

Una nuova ricerca afferma di aver ottenuto una moltitudine di documenti che descrivono in dettaglio gli esperimenti condotti dalla Aircraft Division del Naval Air Warfare Center per testare tecnologie che potrebbero essere considerate fuori dal mondo.

I nuovi documenti, ottenuti attraverso il Freedom of Information Act (FOIA), forniscono informazioni sulle strane invenzioni del dottor Salvatore Cezar Pais, un enigmatico ingegnere aerospaziale che lavora per la US Navy, e che annovera tra i suoi brevetti un dispositivo con le potenzialità diventare una “arma di modifica spazio-temporale”.

Questo e altri tipi di brevetti, come quello di una nave in grado di ignorare le forze aerodinamiche e idrodinamiche, sono stati approvati, secondo la declassificazione, dal capo della società di ricerca aerospaziale della Marina, che cita i progressi cinesi in tecnologie simili.

Come riportato da The War Zone, tutti i brevetti sono relativi a un programma di ricerca di base e applicata in scienze navali innovative e ingegneria, sotto il nome del progetto “High Energy Electromagnetic Field Generator” (HEEMFG per il suo acronimo in inglese).

Le centinaia di pagine ottenute contengono dettagliati disegni tecnici, foto e dati relativi a prove reali dell’HEEMFG.

Il sistema aveva lo scopo di valutare la fattibilità dell ‘ “Effetto Pais” del Dr. Salvatore Pais, un concetto di fisica teorica che sarebbe stato attivato attraverso il “movimento controllato della materia caricata elettricamente (dal solido al plasma) attraverso uno spin accelerato. E / o vibrazioni accelerate in transitori di accelerazione-decelerazione-accelerazione rapidi (anche se fluidi) ».

L’effetto Pais, afferma il suo inventore, può portare a campi di energia elettromagnetica incredibilmente potenti in grado di “ridisegnare il tessuto della nostra realtà al livello più fondamentale”, portando a incredibili rivoluzioni di potenza e propulsione, comunicazioni quantistiche, produzione di energia e persino armi.

Questi ultimi documenti interni mostrano che NAWCAD considerava questa tecnologia “importante per la sicurezza nazionale e per portare alla generazione di potenza di accensione per fusione termonucleare con potenziale per applicazioni commerciali e militari”.

Inoltre, i documenti contengono la proposta di ricerca di base e applicata (BAR) che è stata inviata per garantire fondi e risorse per la prova del concetto di generatore di campo elettromagnetico ad alta energia del Paese.

In totale, sembra che almeno $ 466.810 siano stati dedicati al progetto tra gli anni 2017 e 2019. Molti dei documenti affermano anche che il progetto HEEMFG potrebbe essere continuato dall’Office of Naval Research (ONR), il Naval Research Laboratory ( NRL), l’Air Force Research Laboratory (AFRL), la NASA o anche dalla Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA).

Al momento, non è noto se HEEMFG sia passato ad altre agenzie del Dipartimento della Difesa, ma The War Zone sta seguendo le richieste FOIA relative a potenziali transizioni collaborative.

Strane sensazioni

I dispositivi testati negli esperimenti sembrano essere versioni di laboratorio del concetto HEEMFG di Pais, o forse anche versioni multiple della stessa idea.

I dispositivi utilizzavano condensatori rotanti per “dimostrare la fattibilità sperimentale di raggiungere valori elevati di flusso di energia del campo elettromagnetico verso la progettazione di sistemi di propulsione avanzati ad alta energia / alta densità”.

In una sezione che descrive i risultati del test, i ricercatori hanno riferito che i tecnici hanno avvertito una strana sensazione sulla loro pelle quando si sono avvicinati all’oggetto del test, sebbene abbiano notato che ci sono molte spiegazioni prosaiche per tali sensazioni.

Un’arma per modificare lo spazio-tempo. Uno dei documenti più strani in queste pubblicazioni, è un mazzo di diapositive contrassegnato solo per uso ufficiale (FOUO) dove viene descritto come il brevetto del dispositivo di fusione a compressione al plasma Pais potrebbe essere utilizzato per progettare “un’arma per la modifica dello spazio-tempo ”

“In condizioni definite in modo univoco, il dispositivo di fusione per compressione al plasma può portare allo sviluppo di un’arma di modifica spazio-temporale (SMW, un’arma che può rendere la bomba all’idrogeno più simile a un petardo, in confronto).

Livelli di energia estremamente elevati possono essere raggiunti con questa invenzione, in condizioni di corrente pulsata ultraelevata (I) / densità di flusso magnetico ultraelevata (B) (morsetto a Z con torsione di fusione).

Informazioni o disinformazione?

A causa di pochissime informazioni sulla sua identità, che si limitano a una laurea presso la Case University della Western Reserve (Ohio State) e vari lavori, molti hanno sospettato che il dottor Salvatore Cezar Pais non avesse effettivamente inventato nulla di fattibile o rilevante.

Invece, ipotizzano che potrebbe essere tutta una disinformazione intesa a fuorviare gli avversari strategici degli Stati Uniti sulla direzione delle indagini della difesa .

Tuttavia, la nuova indagine su The War Zone spezzerebbe una lancia a favore della veridicità del caso.

Riferimenti UFO-spain.com

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.