CINA, misterioso RAGGIO DI LUCE GIGANTE appare nel cielo della città di Shenyang

La mattina dell’8 settembre 2021, verso le ore 7.45, un misterioso fenomeno è apparso nel cielo sulla città di 14, in Cina. Un enorme raggio di luce (o pilastro di luce) splendeva dal cielo e c’erano linee orizzontali come una scala con le travi. La strana scena ha indotto le persone a tirare fuori i loro telefoni cellulari per scattare foto e registrare alcuni video a testimonianza di ciò che stava succedendo nel cielo.

In uno dei video, si può vedere l’enorme raggio di luce in bilico su un edificio, mentre le persone in piedi mostrano il loro stupore. E dopo che i testimoni hanno condiviso le immagini sui social network, è iniziato un vero e proprio tsunami di commenti, con alcuni appassionati del mistero che hanno assicurato che si trattava chiaramente di un portale dimensionale, uno Stargate che porta in un’altra dimensione.

Ma sembra che le autorità cinesi si siano affrettate a dare una spiegazione logica e razionale al misterioso fenomeno, soprattutto per evitare il panico tra la popolazione e smorzare quindi il caso in più fretta possibile.

Come potrebbe essere altrimenti, i meteorologi cinesi hanno scartato questa teoria e hanno spiegato la causa dello spettacolo insolito. Xia Chuandong, capo dell’Ufficio meteorologico di Shenyang, ha dichiarato al sito web di notizie NewTalk che questo raggio di luce è un vero fenomeno celeste perché le nuvole sono più sottili, l’area circostante è più spessa e l’umidità è relativamente alta. Dopo che il sole è stato irradiato, provoca ciò che vediamo, un fenomeno di raggi luminosi.

Chuandong ha sottolineato che il posto più luminoso nel cielo non è il sole, perché quella direzione è l’ovest. E questo fenomeno è apparso al mattino, con il sole nel cielo orientale dalla parte opposta. E anche nel pomeriggio, il sole non apparirà in quel luogo, perché Shenyang ha una latitudine più alta , situata a 41° nord. Il sole apparirà solo nel cielo vicino a sud e non apparirà ad un’altitudine così elevata.

Mentre il meteorologo cinese continua, sembrava che ci fosse molta nebbia quel giorno, e la nebbia oscurava alcuni edifici in lontananza. Dalla solita mappa panoramica dalla stessa angolazione (scattata a settembre 2019), ci sono due grattacieli dietro il grande magazzino. Il giorno in cui è apparso il raggio di luce, i due edifici erano invisibili. Secondo la tabella di confronto, il motivo per cui il raggio di luce sembra una scala è che vediamo il lato di un edificio . Inoltre, alcuni possono essere visti vagamente in basso a destra dell’edificio, e il resto è coperto da una fitta nebbia. Una tale “coincidenza” ha creato uno spettacolo che sembra un po’ irreale, come gli effetti speciali al computer.

E nel caso qualcuno avesse ancora dei dubbi, Chuandong ha detto che questa non è la prima volta che si verifica questo fenomeno più che sorprendente. Un fenomeno simile è apparso qualche giorno fa nella contea di Shuangfeng , provincia di Hunan. Il sole splendeva sulle nuvole, producendo molteplici raggi di luce, e apparve una scena luminosa. Infatti, ciò è causato dall’”effetto Tyndall”, un fenomeno fisico che rende visibili le particelle colloidali in una soluzione o in un gas per diffusione della luce.

Ma non tutti sono d’accordo con la spiegazione offerta dal capo dell’Ufficio meteorologico di Shenyang. Negli ultimi anni la Cina è diventata l’epicentro di questo tipo di strani fenomeni , come strani pilastri di luce o città galleggianti , di cui sono testimoni migliaia di persone. Una delle teorie più popolari nei social network è che la Cina utilizzerebbe una sorta di tecnologia che consentirebbe loro di comunicare con altre dimensioni, con la sola intenzione di manipolare la nostra realtà. Può sembrare una follia, ma se ci pensate bene, nei momenti in cui ci troviamo, tutto è possibile.

PORTALI DIMENSIONALI

I portali dimensionali sono stati a lungo considerati un elemento di fantascienza, ma si trovano anche nelle culture antiche. Secondo gli esperti del settore, abbiamo lentamente perso la nostra connessione con la Terra, ma nei tempi antichi le persone potevano distinguere naturalmente i campi energetici e i punti caldi in tutta la Terra. I nostri antenati individuarono particolari luoghi ritenuti energeticamente anomali, e in queste zone si trova una successione di templi che hanno resistito alla prova del tempo.

Questi luoghi energetici sono considerati sacrosanti perché rappresentano aree dove il nostro tempio interno, dove la mente può accedere a stati superiori di coscienza, connettendosi con entità extradimensionali o invocando esperienze extracorporee. Tuttavia, sono sempre di più gli scienziati che sostengono che questi luoghi energetici siano anche l’ingresso in un’altra realtà della nostra esistenza, dove possiamo esistere in una dimensione extra vicina alla nostra, nascosta se non per uno strano indebolimento della forza di gravità come come lo vediamo. E mentre l’esistenza di mondi paralleli deve ancora essere dimostrata, alcune persone trovano ingressi a universi paralleli quando meno se lo aspettano, e può effettivamente succedere a chiunque di noi. Proprio come è successo in questa città cinese.

Riferimenti Segnidalcielo

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.