Il mistero dell’UFO pilotato da due esseri alieni atterrato a Valensole in Francia (Video)

Richard e Tracey Dolan discutono dell’incredibile atterraggio di un UFO a Valensole, in Francia, avvenuto nel 1965, testimoniato dall’ex combattente della resistenza francese Maurice Masse. Un caso straordinario che coinvolge l’avvistamento di due esseri alieni a testa larga e corta. 

Vicino al villaggio francese di Valensole, l’agricoltore Maurice Masse stava fumando una sigaretta poco prima di iniziare i lavori alle 5:45 del 1 ° luglio 1965, quando un oggetto uscì dal cielo e atterrò in un campo di lavanda a 200 piedi di distanza. 
Infastidito e supponendo che un elicottero avesse effettuato un atterraggio non autorizzato, si diresse verso di esso. Tuttavia, ben presto vide che non si trattava di un elicottero ma di una struttura di forma ovale appoggiata su quattro “gambe”. Davanti ad essa c’erano due figure, alte non più di un metro e venti, vestite con stretti vestiti grigio-verdi. 
Le loro teste erano molto grandi e con il mento affilato, i loro occhi erano grandi e inclinati, ed emettevano un suono “brontolante”.
Secondo quanto riferito, uno degli esseri ha puntato un dispositivo a forma di matita verso Masse, paralizzandolo. Le due figure entrarono nell’UFO e volarono via e il testimone impiegò 20 minuti per recuperare la sua mobilità. 

Maurice Masse nel luogo del contatto

Sulla sua scia l’oggetto lasciò un buco profondo e un’area umida che presto si indurì come il cemento. Le piante nelle vicinanze sono decadute e l’analisi ha rilevato una maggiore quantità di calcio nel sito di atterraggio rispetto ad altrove.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.