Ex dirigente di Facebook scappa e si rifugia in una località remota: ”La societa moderna collasserà a causa dei social network e dell’automazione”

La tecnologia ormai ha raggiunto livelli così elevati che in qualche frangente sembra superare i film di fantascienza.

L’intelligenza artificiale è sempre più sofisticata, la grande automazione…sono questi alcuni dei motivi per cui un ex dirigente di Facebook ha deciso di ritirarsi in una foresta remota con la convinzione assoluta che l’umanità e la società come la conosciamo stia per crollare.

Antonio Garcia Martinez, ex dirigente di Facebook, è convinto che tutta questa tecnologia porterà un grande caos e genererà numerosi conflitti armati.

Martinez è uno dei tanti studiosi ed esperti proveniente dalla Silicon Valley e non è l’unico ad essere fuggito in zone remote del pianeta: “Ho visto come sarà il mondo tra cinque o dieci anni”, ha detto l’ex dirigente di Facebook.

“Potreste non crederci, ma sta arrivando, e si presenterà sotto forma di un camion senza conducente che vi investirà”, ha dichiarato alla BBC  in un documentario dal nome “Silicon Valley Secrets“.

Il documentario della BBC di Jamie Bartlett, alla fine mostra dove Martinez, ex dirigente Facebbok si è rifugiato. E ’in un’isola remota armato di un fucile d’assalto AR 15.

Antonio Garcia Martinez è convinto che questa nuova rivoluzione industriale tecnologica porterà inevitabilmente al collasso.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.