Una gigantesco oggetto sigariforme si starebbe avvicinando alla Terra (Video)

La leggenda del Cavaliero Nero è un argomento spesso trattato dagli ufologi di tutto il mondo.
Di questo “satellite”  si incominciò a parlarne alla fine degli anni cinaquanta percisamente nel 1958 quando fu avvistato per la prima volta.
Quarant’anni più tardi nel 1998 la sonda spaziale Endeavour riuscì ad intercettare lo strano oggetto e scattargli le prime foto.
Sono molti gli ufologi che credono che attorno al nostro pianeta stia orbitando da migliaia di anni un oggetto spaziale alieno sconosciuto a cui è stato attribuito il nome di Cavaliere Nero.
Di recente gli ufologi hanno rilevato un altro grosso oggetto sigraiforme che si sta avvicinando al nostro pianeta. La loro scoperta è avvenuta tramite Google Sky. L’oggetto in avvicinamento, secondo gli ufologi, è di dimensioni enormi.
Non si può trattare di un veicolo spaziale terrestre in quanto le dimensioni sono enormi, molto più grandi di qualsiasi navicella spaziale conosciuta costruita dagli uomini
L’oggetto in questione è stato paragonato al visitatore interstellare Oumuamua ma quest’oggetto non può, secondo gli ufologi, essere un oggetto naturale. Non solo per le dimensioni davvero enormi ma anche per la traiettoria che sembra essere govenata da qualcosa di intelligente.
Anche la forma stessa è diversa da qulsiasi asteroide o oggetto spaziale osservato fino ad oggi.
Voi cosa ne pensate?

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.