Hack The Matrix
Ufo e Misteri

La telecamera di sicurezza cattura il momento in cui la vetrina che copre il meteorite di Chelybinsk si alza misteriosamente (Video)

Un meteorite è un solido pezzo di detriti che ha origine nello spazio e sopravvive al passaggio attraverso l’atmosfera terrestre. Le fonti comuni di meteoriti sono le comete e gli asteroidi. Dopo essere entrato nell’atmosfera terrestre, l’oggetto spaziale subisce diversi fattori, come la pressione, l’attrito e le interazioni chimiche che lo inducono a riscaldare e irradiare energia. A questo punto, diventa un meteorite a forma di una palla di fuoco, che appare attraverso il cielo come una stella. Quindi cade da qualche parte sulla superficie della Terra, dove sperimenta più reazioni chimiche.

Ciò che molte persone non sanno è che meteoriti e pietre spaziali portano l’energia dell’Universo sul palmo delle tue mani . Sono eccellenti per coloro che lavorano con l’esplorazione dello spazio, la comunicazione UFO , i viaggi astrali e l’espansione della coscienza. Sono altamente raccomandati per la meditazione e il lavoro o la canalizzazione di attività extraterrestri o il viaggio sciamanico interdimensionale. L’energia dei meteoriti è letteralmente fuori dal mondo, che è ciò che li rende unici e sorprendenti. Esistono migliaia di meteoriti diversi, ognuno dei quali avrà la propria energia oltre alle caratteristiche comuni. Stiamo parlando di una pietra letteralmente magica, e ancora oggi non si conosce il suo potenziale percorso. Anche se può essere che i lavoratori di un museo in Russia lo abbiano già scoperto.

I visitatori e il personale di un museo storico nella città russa di Chelybinsk sono rimasti sorpresi dopo aver visto come inspiegabilmente si sia aperta una vetrina espositiva che copriva i resti di un famoso meteorite. L’incidente è avvenuto il 14 dicembre durante il giorno. Le immagini delle telecamere di sicurezza pubblicate sui social network mostrano i visitatori del museo che guardano gli oggetti esposti ed il frammento di meteorite di Chelíabinsk si trova al centro della stanza.

Ma ad un certo punto, la vetrinetta che copre la roccia spaziale si solleva. Il personale di sicurezza è corso subito sul posto per chiudere la cupola dopo che aveva suonato l’allarme. Yuri Bogatenkov, portavoce del museo, ha affermato che i dirigenti e i lavoratori del museo non sanno cosa abbia causato questo enigmatico incidente .

Il direttore del museo ha dichiarato di essersi consultato con esperti di tecnologia, che all’unanimità lo hanno assicurato che era impossibile che la cupola si fosse aperta da sola, quindi hanno suggerito che forse la misteriosa roccia spaziale voleva “fuggire”.

“Abbiamo parlato con tutti i nostri specialisti di elettronica, che all’unanimità hanno affermato che è impossibile che la cupola si apra da sola ” , ha detto Bogatenkov. a Sputnik . “Tuttavia, è successo. Subito dopo l’accaduto, ho chiesto cosa potesse essere stato ma ad oggi non c’è risposta. Abbiamo riso quando abbiamo pensato ironicamente che il fratello della meteora di Cheliabinsk stesse sakutando la nostra roccia spaziale e lei abbia deciso di rispondere. Ma a parte le battute, il nostro staff è ancora ‘scioccato. “

Anche se un’altra possibilità è che qualcuno abbia deciso di rubare la roccia spaziale o hackerare il sistema di sicurezza. Tuttavia, Aivar Valeev, uno dei responsabili del museo ha scartato questa versione. Ha detto che è abbastanza difficile sollevare la cupola.

“Ci sono quattro motori elettrici ai bordi “, ha spiegato Valeev. “L’intera struttura è pesante. Esiste un sistema di allarme, oltre a tutti i tipi di procedure burocratiche legate alla sua diffusione. “

Da parte sua, il Ministero della Cultura russo ha ordinato al museo di rivedere i suoi sistemi di sicurezza . Il meteorite di Cheliabinsk è esploso sulla città nel 2013 causando danni diffusi. L’onda d’urto ha causato danni a 3000 edifici e ha distrutto migliaia di finestre. Gli scienziati hanno affermato che se la roccia spaziale non avesse colpito il lago Chebarkul, avrebbe causato un gran numero di morti.

Quindi, cosa ha fatto alzare il tetto sopra il resto del meteorite di Cheliabinsk? Come abbiamo commentato in precedenza, molte persone credono che i meteoriti abbiano poteri che sfidano ogni logica e razionalità. Si dice che i cristalli di meteorite siano associati al terzo occhio e possano essere utilizzati per alleviare lo stress, rilassare la mente e altri trattamenti metafisici, nonché per curare il dolore fisico, curare le lesioni, migliorare il sistema circolatorio e produrre altri benefici per la salute del corpo .

Poiché provengono da altre parti del sistema solare (e forse anche da altri sistemi solari), vengono spesso utilizzati nei rituali spirituali e per la comunicazione extraterrestre e le attività interdimensionali. Ognuno di questi poteri dipende dalla composizione minerale del meteorite. La roccia spaziale di Chelíabinsk è un meteorite condrite comune e contiene il 10% di ferro. Secondo gli esperti di meteoriti metafisici, ciò significa che è buono per la circolazione, la resistenza e la guarigione. Ha una frequenza che si collega al terzo occhio e ha una forte energia elettrica che stabilizza e collega le più alte energie vibratorie al nucleo magnetico terrestre.

Ma a parte le sue proprietà metafisiche, è possibile che il meteorite di Chelybinsk non sia un residuo di una roccia spaziale. Esperti del settore hanno affermato che il meteorite è stato parzialmente distrutto da un UFO , evitando così una catastrofe molto peggiore. Le immagini presentate dagli ufologi mostravano un piccolo “oggetto” che ha colpito il meteorite nella sua traiettoria , sebbene il governo russo ha affermato di non aver usato alcun tipo di arma contro la roccia spaziale. Inoltre, settimane prima dell’esplosione del meteorite, ci fu uno strano aumento degli avvistamenti di UFO negli Urali, che si concluse dopo l’incidente.

Per non parlare del fatto che i testimoni degli avvistamenti hanno affermato di aver visto misteriose luci nel cielo nei villaggi vicini, e nello stesso giorno dell’impatto, oggetti simili sono stati osservati a Cheliabinsk. In tutti gli avvistamenti le misteriose luci si muovevano nel cielo, scomparivano e poi tornavano di nuovo. Quindi potrebbe essere che il pezzo di roccia spaziale che hanno nel museo potrebbe essere un frammento della tecnologia extraterrestre .

Il meteorite di Chelybinsk ha poteri mistici?

Voi cosa ne pensate?

Riferimenti

 

Related posts

PROTEGGI LA TUA CASA DA ENTITA’ NEGATIVE

Earth Live 2.0

DOPO L’AREA 51 ASSALTO AL TRIANGOLO DELLE BERMUDA

Earth Live 2.0

QUEI RICERCATORI DI VITA ALIENA MORTI IN CIRCOSTANZE MISTERIOSE…

Deslok