Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Il singolare Museo che espone le specie “negate” dalla scienza (Video)

Un museo non convenzionale situato a Londra ha suscitato la curiosità di molti sfidando la scienza. Questo museo infatti ha esposto delle specie di esseri viventi non riconosciute dalla scienza.

Resti conservati di fate, folletti, draghi, lycan e altre creature fanno parte di questa insolita collezione esposta a Londra sotto il nome di Merrylin Cryptid Museum.

I pezzi che fanno parte della sua collezione sono i più incredibili mai conosciuti. Come riportato dal sito web del museo, nel 2006 è stato creato un team per analizzare e raccogliere un gran numero di scatole di legno che sono state trovate sigillate nel seminterrato di una casa di Londra prima della sua demolizione.

Apparentemente intatti dagli anni ’40, le scatole contenevano oltre 5.000 esemplari di flora e fauna, raccolti, dissezionati e conservati da molti scienziati dimenticati, professori ed esploratori di altre culture, di specie alternative negate dalla scienza contemporanea.

D’altra parte, la collezione ospitava anche molti manufatti di origine curiosa, come una presunta macchina per fermare l’invecchiamento.

Secondo le informazioni fornite dal sito web del museo, il professor Merrylin nacque nel 1782 nell’Hellingshire, nel nord dell’Inghilterra, in una ricca famiglia aristocratica. Sua madre sarebbe morta durante il parto, essendo stato allevato da suo padre Edward, un generale dell’esercito.

Una volta in pensione, suo padre si innamorò della storia naturale “esoterica”, dedicando il resto della sua vita a viaggiare per il mondo alla ricerca di manufatti illusori e specie nascoste che presumibilmente risiedevano in continenti dimenticati o luoghi misteriosi, lontano da occhi indiscreti.

Viaggiarono insieme per molti anni fino a quando il padre morì improvvisamente. Da allora Thomas ha trovato conforto nel suo lavoro e nel continuare la collezione aveva iniziato con suo padre.

Nel 1899 prese una piccola parte dei suoi esemplari per fare un giro in America, ma non ebbe successo a causa degli atteggiamenti conservatori degli studiosi di quel tempo. Tanto che, come spiegato dal sito web del museo, molti hanno considerato la mostra “una pura bestemmia”.

Negli anni seguenti, Merrylin espande la collezione in modo esponenziale e percorre ogni angolo della Terra, attirando seguaci e ricercatori che hanno aggiunto nuovi pezzi alla sua collezione.

Il misterioso seminterrato dell’orfanotrofio

Durante la primavera del 1942 – sempre come spiegato dal sito ufficiale del museo – una persona che si identificò come Thomas Theodore Merrylin contattò l’orfanotrofio maschile di Tunbridge.

Il presunto Merrylin, voleva donare un’importante casa londinese a quell’istituzione per il suo usufrutto.

Le uniche condizioni erano che la casa non doveva mai essere venduta e che il seminterrato non doveva mai essere aperto. Inoltre, l’uomo che affermava di essere Thomas scomparve rapidamente senza lasciare traccia. Anche la tenuta di Merrylin fu venduta e il denaro donato in beneficenza.

L’orfanotrofio ha mantenuto la promessa relativa al seminterrato fino a quando non è stato necessario demolire la proprietà per far posto a un nuovo quartiere residenziale.

È così che i lavoratori hanno trovato il seminterrato per caso e, entrando, hanno trovato migliaia di misteriose scatole di legno sigillate.

E, sebbene alcuni esemplari siano chiaramente il prodotto dell’ingegno umano, non è meno vero che ce ne sono altri in grado di incuriosire anche i più scettici.

In ogni caso, la collezione inedita ha sollevato molte domande: falsificazione?, Creazione artistica?

Se i protagonisti delle “fiabe” e le loro fantastiche creature esistessero davvero, questo sfiderebbe la nostra conoscenza della natura e allo stesso tempo alimenterebbe la domanda: perché nasconderla?

Se si dimostrasse che alcuni pezzi sono autentici, questo costituirebbe un cambio di paradigma per la scienza e la storia che ci hanno insegnato.

Riferimenti UFO-Spain

loading...

Related posts

★ Unità fenomeni interplanetari – PT 2 | Omega Click

Omega Click

UN MESSAGGIO INQUIETANTE DEGLI EXTRATERRESTRI PER IL 2022

Earth Live 2.0

Il Vaticano è accusato di nascondere una macchina del tempo

Deslok