Hack The Matrix
Switch On The Brain

Gli americani hanno già viaggiato nel tempo tramite il teletrasporto inventato da Nikola Tesla (Video)

Spesso nei nostri articoli abbiamo trattato l’argomento dei viaggi nel tempo, dei tunnel spazio-temporali e degli Stargate. Siamo pienamente convinti che qualcuno sia in possesso di tecnologie in grado di viaggiare nel tempo già da molto tempo.

A questo proposito, un avvocato di Seattle, Andrew Basiago, ci parla del Project Pegasus, affermando che gli USA hanno già viaggiato nel tempo elo fanno tutt’oggi.

Questa una sua intervista tratta dal canale youtube americano “fvstream”:

“Da bambino ho partecipato al Project Pegasus di DARPA, che era il programma dello spazio-tempo in un’epoca in cui nacquero diversi modi di viaggiare nel tempo, nella comunità tecnica di difesa degli USA.

Al popolo americano è stato nascosto che il viaggio nel tempo esisteva e che era il gemello segreto del Progetto Manhattan, il programma della bomba atomica.

I documenti di Nikola Tesla non sono mai stati perduti. Erano nella sua stanza dell’Hotel New Yorker, a New York, e sono stati sequestrati dal Dipartimento della Guerra alla sua morte il 7 gennaio del 1943.

Nel 1968, 25 anni dopo, i membri del Dipartimendo della Difesa USA, sono stati i primi ad utilizzare il teletrasporto di Tesla, che ha la capacità di aprire un ‘tunnel-portale’ nello spazio-tempo, attraverso cui può passare una persona.

Nell’autunno del 1970 venne scoperto il modo di adattare l’arrivo di una persona nel passato o nel futuro tramite il teletrasporto.

Mi hanno inserito nel  quando ero un bambino. Noi eravamo l’oggetto dell’esperimento, che iniziò ad essere esaurientemente realizzato nell’estate del 1970, dopo aver finito il terzo anno delle elementari.

Ci avevano detto che la ragione di teletrasportarci era comprovare gli effetti mentali e fisici del teletrasporto di Tesla, su bambini provenienti da ambienti stabili e benestanti.

Era una specie di analogia con i figli del presidente e del vicepresidente, nel caso in cui venisse usato il teletrasporto a carattere limitato, per spostare i rappresentanti della nostra branca esecutiva in tutto il mondo.

Volevano sapere quali sarebbero stati gli effetti fisici e mentali sui loro figli.

Con il Project Pegasus ho visitato da bambino l’anno 2045!

Anno per cui mancano solo26 anni a partire da oggi.

Lì il teletrasporto di Tesla è ovunque e le stazioni di teletrasporto sono così normali come gli ascensori nella nostra civiltà.

Nikola Tesla ha scoperto una forma di energia latente che esiste in tutto l’universo fisico. La chiamò energia radiante.

Quando si dispone di energia radiante e qualcuno la attraversa con un salto, l’inerzia apre un ‘tunnel-portale’ nello spazio-tempo.

La persona non sperimenta cambiamenti e non deve viaggiare alla velocità della luce.

Per 45 anni è stata nascosta una tecnologia di trasporto che avrebbe potuto essere utilizzata da tutti i cittadini per superare i limiti del tempo e dello spazio del nostro pianeta.

Il maggior contributo di Tesla alle scienze applicate è stata la scoperta di una forma di energia che ci permette di’curvare’ lo spazio-tempo fino ad aprire tunnel nei quali passare e percorrere grandi distanze senza avere danni.

Il tempo è lineare nel senso che è sequenziale e le cose cambiano e continuano in una direzione precisa.

Però il viaggio nel tempo non è sequenziale.

Il paradosso è che non possiamo cambiare il presente andando indietro e manipolando quarticamente il passato, perché visitando il passato, siamo nell’evento originale.

Adesso svelo questo perché il teletrasporto di Tesla non è stato sviluppato a livello di massa.

Cioè, la tragedia della storia segreta del viaggio nel tempo americano è che il teletrasporto di Tesla è stato convertito in un’arma, dallo stesso momento in cui è stato ottenuto dal Dipartimento di Difesa nel 1943!

Questi apparecchi potrebbero rivoluzionare  l’infrastruttura delle mostre in città e, dal 1899, Tesla ha lavorato segretamente a questo, anche negli ultimi 15 anni della sua vita, che sono stati piuttosto strani, in cui apparentemente si dedicava a studiare colombe.

In realtà stava mantenendo segreta tutta questa informazione!

Tutti sappiamo che Nikola Tesla è stato il più grande scienziato di scienze applicate della storia della nostra civiltà americana.

E’ stato più di Westinghouse e Edison. Edison l’ha ingannato quando Tesla venne per la prima volta negli USA, sono qui per dirvi che questo grande inventore, un emigrante slavo-americano, è diventato la figura principale della nostra civiltà umana, perché ha inventato la tecnologia dell’infrastruttura delle città del XXI secolo.

Meritiamo di vivere nel mondo inventato dalle generazioni dei nostri nonni grazie al genio di grandi eroi come Nikola Tesla.”

Perché non ci hanno detto la verità sullo spazio-tempo, i ortali stellari Stargate, i tunnel del tempo, le multidimensioni e gli universi paralleli?

Forse perché l’élite vuole mantenerci intrappolati per portare a termine la sua macabra agenda, facendoci credere di essere gli unici esseri senzienti e di essere soli nell’immenso universo?

O forse perché hanno paura del nostro vero potenziale e cercano disperatamente di impedire che ci risvegliamo e che sviluppiamo la nostra eredità come esseri coscienti in grado di accedere ad altre dimensioni o ai pianeti che interiormente ci corrispondono?

Redazione Hackthematrix

©Riproduzione riservata

loading...

Related posts

Max Loughan: il CERN ha distrutto il nostro universo e ora viviamo in un mondo parallelo (video)

Deslok

E’ online la terza puntata della rubrica “Articolando tra le Stelle”

Maya Hikari

19enne scatta una foto del tragico incidente e quello che cattura sconvolge tutti. Guardate…

Deslok