Hack The Matrix
Controinformazione

The Economist 2019: La copertina con sfondo nero senza immagini ci fa capire come sarà il nuovo anno (Video)

loading...

Oggi ci occupiamo della copertina che viene pubblicata ogni anno come “previsioni” di politica ed economia, fatta dal Magazine della potente famiglia RothschildThe Economist 2019 .

La copertina della famosa rivista The Econmist dell’anno precedente era abbastanza misteriosa, appariscente e caricata non solo di simbolismo esoterico, ma con messaggi dettagliati che ci mostravano chi sono “Quelli” al potere… gli stessi che organizzano conflitti, guerre e gli eventi che accadono nel mondo , progettato da … “Loro” … inclusa la famiglia Rothschild.

Uno dei motivi per cui le copertine della rivista The Economist sono così significative per i teorici della cospirazione è perché in esse vengono riflessi gli eventi che accadranno,  indicando che determinati eventi che si verificano a vari livelli sono manipolati.

E’ Interessante notare che la copertina corrispondente all’anno 2019 è il numero 33. Un numero maestro, Kabbalistico, che viene sempre preso in considerazione da questi maghi satanisti che di solito invocano poteri demoniaci per i loro scopi, e non potrebbe essere più che sorprendente e strano che la copertina per il 2019 manca delle immagini già riconosciute con le quali di solito si specula su ciò che sta arrivando… ecco perche la copertina del 2019 è totalmente nera.

Cosa ci stanno dicendo i Rothschild con la loro copertina numero 33 completamente nera? Hanno in serbo qualcosa di oscuro per tutti noi?  Qual è il messaggio dietro tutto questo? Loro non fanno mai una copertina in maniera casuale.

Nella rivista si parla delle prospettive del governo di Trump con un nuovo Congresso, la “realtà” della Brexit, le elezioni in India, Indonesia, Nigeria e in tutta Europa, le innovazioni tecnologiche dell’Intelligenza Artificiale e della Cina, del Viaggio spaziale 50 anni dopo l’atterraggio sulla Luna e la cultura lunare 500 anni dopo Leonardo da Vinci.

Molti parlano già di questa copertina e  delle previsioni più oscure che vanno da un colpo di stato a Donald Trump o un attacco contro di lui, segnando una sorta di lutto globale, fino alla terza guerra mondiale e alla fine dell’umanità, lasciando Tutto nel nulla, letteralmente nero.

Come abbiamo detto, “alcune” delle loro copertine hanno a volte riflesso alcuni dettagli di cose che sono accadute come la nomina e l’elezione di Trump come presidente degli Stati Uniti e la guerra che sarebbe stata stabilita da George Soros contro di lui ed un massiccio esodo che vediamo oggi verso gli Stati Uniti, promosso da quella stessa élite che vuole imporre il nuovo ordine mondiale comunista, o anche come l’elezione di Angela Merkel alle elezioni in Germania un anno fa.

Dal momento che nel mondo della cospirazione hanno rivolto gli occhi su quelle copertine, tutto ha ruotato attorno all’annuncio della fine del mondo e della Terza Guerra Mondiale, ma ancora queste cose non sono accadute. Forse non vogliono una fine così fatalistica … per il momento.

Sebbene gestiscano il mondo della simbologia e la psicologia delle masse, potrebbero dare un avvertimento che quando la luce si spegnerà … regnerà l’oscurità. Non c’è dubbio che la copertina 33 abbia uno sfondo che può avere significati diversi, se guardiamo al Medio Oriente, di che colore è la bandiera dello Stato Islamico? proprio come la copertina di The Economist … sfondo completamente nero e alcune lettere bianche.

O la bandiera della “santa fratellanza catalana della bandiera nera” … anche li con uno sfondo nero come il carbone e una stella bianca, e come dimenticare gli anarchici, i massoni, che di solito fanno i loro rituali sulla griglia in bianco e nero .. avrà a che fare con la copertina del 2019? Con i massoni e i loro piani?

Ora andiamo alla copertina di The Economist del 1988, dove i Rothschild hanno fatto un annuncio molto importante per il mondo ed è stata una profezia per 30 anni … cioè per il 2018-2019, era una fenice che nella sua testa porta il simbolo del lignaggio degli Illuminati, il fleur-de-lis, mostrando che è quella stirpe che effettuerà quella predizione.

La fenice è arroccata sul dollaro e sul petto una moneta con la quale è stata annunciata l’arrivo di una valuta mondiale che hanno chiamato a quel tempo come “Phoenix”. Si ricordi che in quel momento non c’era internet come oggi, in modo da non fare riferimento a criptomonete o pagamenti virtuali perchè in quel momento era tutto completamente sconosciuto. Ma è chiaro che parlare o annunciare qualcosa di importante per queste date, per quanto riguarda uno dei piani relativi al nuovo ordine mondiale, come l’ imporre una moneta unica per tutti.

Stavano provando con l’Amero ma non ha funzionato, hanno cercato con il dollaro e non ha funzionato, in questi tempi sentiamo Maduro parlare per esempio di Petro, una moneta che potrebbe fare le loro transazioni in giro per l’olio con la Cina e Russia. La Russia ha cercato di promuovere la sua criptovaluta ma le banche russe si sono opposte. Putin ha detto che ogni paese dovrebbe avere la proprio cripto valuta…

In The Economist hanno detto nel 1988:  
in 30 anni, americani, giapponesi, europei pagheranno per i loro acquisti nella stessa valuta e probabilmente anche in molti paesi relativamente poveri. I prezzi saranno indicati non in dollari, yen o marchi tedeschi, ma diciamo in Phoenix. La Phoenix sarà la valuta preferita per le aziende e gli acquirenti, in quanto sarà molto più facile delle attuali valute nazionali, che a quel tempo saranno viste come uno strano ostacolo che ha causato molte interruzioni nella vita economica del ventesimo secolo.

Ad ogni modo, il modo in cui interpretano il 2019, il bianco e nero, è  preoccupante, sintetizzando i tempi attuali in cui il mondo è più che mai diviso tra due forze, alcune tirando a destra e altri a sinistra e con quel desiderio di governare tutti con un’unica forza, una singola religione, una moneta unica, che sperano di mettere in atto il prima possibile. Una cosa è certa, in caso di un reset, un crollo del mercato azionario, una crisi o qualsiasi altra cosa … noi sappiamo già chi sarà a muovere i fili…

Notizie tratte da UFO-Spain

 

loading...

Related posts

L’élite del mondo si sta preparando per un cambiamento globale imminente

ULTIM’ORA: L’AIR FORCE STATUNITENSE PRONTA A RICHIAMARE BEN 1000 PILOTI IN PENSIONE

Gli incendi in California sono provocati dalle armi ad energia diretta? Guardate questo video…