Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Siamo già stati su Marte? In questo video le presunte prove di una missione Top Secret

loading...

Tim Beckers, un teorico della cospirazione pochi giorni fa ha pubblicato un video sul suo canale YouTube,  UFO Today, dicendo che queste sono le prove che l’uomo è già stato su Marte nell’anno 1973!

Le riprese mostrate in questo video sono sicuramente eseguite con una videocamere da 8mm, e mostrano il pianeta Rosso ripreso dalla sua orbita.

Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Vladimir Ilyushin, i famosi astronauti della NASA, avrebbero preso parte a questa missione, ed erano a bordo dell’ISV Colombus quel giorno. La missione fu chiamata Redsun.

Delle missione Redsun se ne parla in rete e ormai da parecchi anni grazie ai molti informatori che hanno rilasciato notizie a riguardo, anche se la NASA ha sempre smentito l’esistenza di un piano di atterraggio sul pianeta Rosso.

Dalle immagini si può notare l’esterno della nave della NASA che sembra trasportare un equipaggio ed anche l’avvicinamento a Marte dallo spazio.

Questo è il testo che potete trovare come descrizione del video sul canale youtube:

Quello che stai vedendo ora è il video della missione segreta su Marte. Nel 1973, la NASA lanciò una missione segreta con equipaggio su Marte, nome in codice Redsun. Potete vedere che questa registrazione è avvenuta in un ambiente a gravità zero e si afferma che è stata registrata sulla ISV Columbus, il nome della nave spaziale.

Nel 1973, avevamo già inviato su Marte molte sonde senza pilota per fotografare la superficie di Marte, e di recente sono state rilasciate le immagini di questa missione segreta. Secondo i documenti, c’erano 3 astronauti: Neil Armstrong, Buzz Aldrin e un cosmonauta russo con il nome di Vladimir Ilyushin sono stati inviati su Marte per una missione segreta.

Tutte le immagini che state vedendo sono state registrate su una pellicola da 8 mm, come era la procedura standard in quel momento. Possiamo vedere la nostra Terra dallo spazio profondo mentre l’equipaggio si sta dirigendo verso Marte.

Il decimo giorno della loro missione hanno catturato questa incredibile immagine del pianeta Terra e della nostra Luna: in questa scena sembra che la Luna sia molto vicina alla Terra, ma in realtà è molto lontana sul retro del nostro pianeta.

Come precedentemente affermato, questo filmato è trapelato da un video di addestramento della NASA, ed è stato usato per preparare gli astronauti per l’isolamento che possono avere durante le lunghe missioni presso la stazione spaziale internazionale.

In questa scena, vediamo che la Luna è progredita in orbita attorno alla Terra e ci rendiamo conto di quanto la Luna sia realmente distante dalla Terra.

Nel 1973, la NASA aveva precedentemente inviato sonde senza pilota per fotografare la superficie di Marte e questo potrebbe essere il motivo per cui questa missione è stata eseguita in segreto. È molto probabile che la NASA abbia catturato qualcosa in un filmato che non si aspettavano. Forse qualcosa di una natura extraterrestre.

Lo scopo della missione non era quello di atterrare su Marte, ma di orbitare attorno a Marte e di tornare sulla Terra.

Durante il video abbiamo aggiornamenti sul numero di giorni in cui gli astronauti sono rimasti all’interno del Columbus ISV. Questa missione era molto simile a una missione sulla luna, solo che la durata è stata molto più lunga.

Il filmato mostra gli aggiornamenti sul numero di giorni trascorsi dall’equipaggio sulla navicella fino al giorno 158, quando improvvisamente intravediamo il pianeta Marte. Per quanto ne sappiamo, questo fu il primo uomo a registrare immagini del pianeta rosso.

Possiamo solo immaginare come questo equipaggio sia riuscito ad arrivare così lontano, ma come possiamo vedere, hanno avuto una lunga strada da percorrere …

Ci sono voci secondo cui la NASA ha già localizzato diverse località con alieni su Marte e ha persino catturato una trasmissione aliena da una delle sonde senza pilota. Questo è probabilmente il motivo per cui hanno mandato una missione con equipaggio su Marte per verificare queste informazioni.

Il filmato che stai guardando è probabilmente il primo video creato dall’uomo del pianeta Marte. Di tanto in tanto, noterai che parte della finestra dell’astronave appare nel filmato, il che aumenta solo la sua autenticità.

Il Progetto Redsun non è mai stato confermato dalla NASA o dal suo equipaggio, ma ci sono voci che la NASA abbia già eseguito una missione con equipaggio su Marte.

Mentre gli astronauti si avvicinano al pianeta, puoi chiaramente distinguere le diverse aree del pianeta e il terreno tipicamente rosso. L’uso sporadico dello zoom della fotocamera è tipico per il funzionamento di una fotocamera da 8 mm di quei tempi. La quantità di dettagli che l’equipaggio è stato in grado di catturare con questa fotocamera da 8 mm è incredibile.

Deve essere stato un momento molto eccitante per il team…”

Non sappiamo se questo video sia reale o un fake… Voi cosa ne pensate?

a cura di Hackthematrix

 

 

loading...

Related posts

Planet X: ora abbiamo 4 oggetti localizzati da esaminare

Il mistero continua: Quello che non ci stanno dicendo sull’ Antartide

Qualcosa di strano sta succedendo intorno al Sole