Hack The Matrix
Controinformazione

Cosa sta succedendo alla Terra? Onde di calore intenso, trombe d’aria, gigantesche tempeste di sabbia e grandi terremoti (Video)

loading...
Di seguito un articolo di Michael Snyder, che mostra un assaggio delle ultime settimane sul clima estremo e altre anomalie che il nostro pianeta sta vivendo attualmente.

 

Grandi cambiamenti stanno accadendo sul nostro pianeta e gli esperti stanno cercando risposte. Negli ultimi giorni, alcuni hanno suggerito che ciò a cui stiamo assistendo è la naturale evoluzione del “cambiamento climatico provocato dall’uomo”, ma questa spiegazione è stata spesso accolta con molto scetticismo. Qualcosa di veramente drammatico sembra stia accadendo al mondo, e non è solo perché la quantità di anidride carbonica nell’aria ha raggiunto improvvisamente un “punto critico”…

Ma indubbiamente, le temperature si stanno facendo più calde. A luglio, la Death Valley ha vissuto ” il mese più caldo mai registrato sul pianeta(53,8 ° C). In Europa, il sabato è stato annunciato come il “giorno più caldo in Europa” e le temperature a Lisbona, in Portogallo, hanno raggiunto i 42 gradi il sabato e la domenica

Dall’altra parte del pianeta, la siccità paralizzante in Australia sta devastando le fattorie “come il cancro”, e le cose non vanno meglio nella Corea del Nord dove il governo ha dichiarato che si sta vivendo ” un disastro naturale senza precedenti” …

Questa settimana, il governo nordcoreano ha affermato che le temperature record nel paese sono “un disastro naturale senza precedenti” e hanno detto che il paese sta lavorando insieme per combattere il problema.

Un editoriale pubblicato giovedì a Rodong Sinmun , il giornale del partito al governo, ha evidenziato le difficoltà che il lungo periodo di alte temperature sta causando al settore agricolo nordcoreano, in particolare a colture come riso e mais. Il giornale ha invitato i nordcoreani a comportarsi in una maniera sola mostrando “mostrare il loro zelo patriottico e cercare di prevenire i danni causati dalle alte temperature alle campagne“.

In California, il caldo estremo e le condizioni secche continuano ad alimentare alcuni dei peggiori incendi boschivi nella storia dello stato

Squadre che combattono incendi micidiali nel nord della California si preparano per un altro giorno di condizioni calde e secche che potrebbero portare il fuoco su nuove aree e minacciare altre case.

Secondo Cal Fire , più di 15.000 persone stanno combattendo il fuoco nella linea di 18 grandi incendi in tutta la California da sabato. Fino ad ora, gli incendi da giugno hanno provocato 8 vittime, bruciato oltre 559.000 acri e danneggiato o distrutto più di 1.800 strutture. Circa 17.000 case rimangono minacciate da questi incendi e circa 45.000 residenti sono stati evacuati.”

Alla fine, questo potrebbe essere l’anno peggiore per gli incendi boschivi che la California abbia mai vissuto.

Naturalmente ci sono stati anni difficili per gli incendi boschivi in precedenza. Ma quello che non abbiamo visto prima sono i” tornado di fuoco “”Quel pacchetto di venti di 230 chilometri all’ora …

“Giovedì, il  ricercatore del Servizio meteorologico nazionale (NWS) ha perlustrato l’area colpita dagli incendi per analizzare quello che si erano lasciati dietro lasciato indietro e ha stabilito che una raffica di fuoco – comunemente nota come un tornado di fuoco, ha colpito l’area tra le 7:30 e le 20:00 del 26 luglio.

Si sono registrati venti da 230 km / h, che hanno trasformato le torri ad alta tensione in pezzi di metallo contorto, strappando alberi e strappandone la corteccia.”

Craig Clements, direttore del Fire Weather Research Laboratory della San State University, ha dichiarato a BuzzFeed News:

Questo è storico negli Stati Uniti. Questa potrebbe essere la più forte circolazione di tornado indotta dal fuoco mai registrata.

Conosciuto come una nube di pirocumulo , le formazioni climatiche rosse sinistre si verificano solitamente nelle eruzioni vulcaniche o negli incendi boschivi, quando l’aria riscaldata intensamente innesca un movimento ascendente che spinge rapidamente il vapore acqueo fumante verso l’alto. Possono sviluppare i propri modelli meteorologici, comprese tempeste con forti venti che alimentano ulteriormente le fiamme.”

Altrove negli Stati Uniti sudoccidentali, la siccità continua a intensificarsi e questo sta iniziando a produrre tempeste di sabbia assolutamente enormi quasi come quelle dei deserti.

Ad esempio, controlla cosa è successo alla città di Phoenix (stato dell’Arizona) …

“Un enorme muro di polvere ha avvolto l’area di Phoenix giovedì nella seconda tempesta dei monsoni per un periodo di quattro giorni.

Funzionari dell’aeroporto internazionale di Phoenix Sky Harbor hanno dichiarato che i voli sono stati ritardati o mantenuti a terra fino a quando la visibilità non è migliorata.

I meteorologi del National Weather Service (NWS) hanno detto che la polvere esplosa nell’area di Phoenix ha portato quasi zero visibilità ai piloti verso la fine di giovedì.”

Enorme tempesta di sabbia soffoca Phoenix, Arizona – USA

Certamente una tempesta di sabbia è meno distruttiva di un “tornado di fuoco” a breve termine, ma come abbiamo visto negli anni ’30, un modello consistente di gigantesche tempeste di sabbia può assolutamente paralizzare una nazione intera.

E non dimentichiamo tutti i terremoti che sta accadendo nella crosta del nostro pianeta.

Domenica scorsa, l’Indonesia è stata scossa da un terremoto di magnitudo 7.0

Il bilancio delle vittime è salito a 82 dopo una magnitudo 7,0 . Il forte sisma ha colpito l’isola indonesiana di Lombok e la vicina Bali Domenica, danneggiando edifici, dove residenti e turisti sono corsi per le strade in preda al panico e per la paura di un allarme tsunami…

Le posizioni sui social network della scena mostravano detriti ammucchiati su strade e marciapiedi. pazienti ricoverati in ospedale, molti dei quali ancora nei loro letti, sono stati portati per le strade a protezione dai danni strutturali subiti dagli edifici ospedalieri.

L’ Indonesia poi è stata colpita da un altro forte sisma qualche giorno dopo aggravando una situazione già critica.

Allora perché sta succedendo tutto questo?

Sì, la quantità di anidride carbonica nell’aria è in aumento e sta aumentando da molto tempo. In definitiva però,gli esseri umani contribuiscono a questo aumento marginalmente, e anche se adottassimo le misure più estreme per salvaguardare l’ambiente, c’è ben poco che possiamo fare per influenzare in modo significativo questo equilibrio.

E gli scienziati ci assicurano che il nostro pianeta ha già avuto livelli molto più elevati di anidride carbonica nell’atmosfera rispetto ad oggi, e il nostro pianeta sembra aver prosperato in queste condizioni.

Ma il racconto alle TV e sui giornali non cambia. I media mainstream continuano a dirci che i cambiamenti della terra che stiamo vedendo sono dovuti al riscaldamento globale e che se noi non invertiremo la rotta, le cose non torneranno mai più come prima.

No, non possiamo tornare indietro perché i cambiamenti che stanno accadendo sono al di fuori del nostro controllo.

Cambiamenti fondamentali stanno accadendo sul nostro pianeta, e questo è solo l’inizio. Per ora, questi cambiamenti sulla Terra sono una piccola seccatura per molte persone, ma presto nessuno sarà in grado di ignorarli.

 

source


 

loading...

Related posts

Volete sapere se vi stanno spiando tramite il cellulare? Fate questi passaggi per scoprirlo:

Brad Pitt a Hollywood: L’orrore dell’Elite degli Illuminati , Controllo Mentale e Pedofilia (Video)

La lancetta del Doomsday Clock è a soli due minuti dalla mezzanotte