Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Lockheed Martin: “Stiamo progettando una nave spaziale che cancellerà i confini attuali della distanza e del viaggio nel tempo”

loading...

Lockheed Martin è un appaltatore militare che produce aerei avanzati e sistemi di propulsione. È noto per la costruzione di alcune delle tecnologie più avanzate conosciute dall’uomo, e per anni tutta l’ingegneria, la scienza e la tecnologia, per la maggior parte, è stata nascosta in programmi Black Budget che non hanno assolutamente alcuna supervisione del Congresso. Questo secondo un rapporto del Senato degli Stati Uniti del 1997. Ciò significa che nessuno, nemmeno quelli con posizioni di “alto livello” nelle comunità militari, politiche e di intelligence, sa esattamente cosa sta succedendo.

Molti di questi programmi sono completamente sconosciuti e gli Stati Uniti hanno avuto una storia di agenzie governative la cui esistenza è stata segreta per anni. Sebbene la National Security Agency (NSA) sia stata fondata nel 1952, la sua esistenza fu nascosta fino alla metà degli anni 1960. Ancora più segreto è l’ ufficio nazionale di ricognizione , fondato nel 1960 ma rimasto completamente segreto per 30 anni insieme a tutta la tecnologia che stava usando.

Lo stesso tipo di segretezza coinvolge il programma spaziale statunitense e quello che ora è noto come il programma spaziale segreto. Chissà cosa sta succedendo davvero lì?

E ‘ironico che gli Stati Uniti abbiano iniziato una guerra devastante, presumibilmente alla ricerca di armi di distruzione di massa, quando gli sviluppi più preoccupanti in questo campo si stanno verificando a casa loro. E ‘ironico che gli Stati Uniti stanno combattendo guerre mostruosamente costose in Iraq e Afghanistan presumibilmente per portare la democrazia in questi paesi quando non possono più pretendere di essere chiamati una democrazia quando triliardi, e voglio dire, migliaia di miliardi di dollari sono stati spesi per progetti sui quali il Congresso e il Comandante in Capo erano tenuti deliberatamente all’oscuro. – Ex ministro della Difesa del Canada, Paul Hellyer” ( fonte)

È per questo che Steve Justice, il direttore degli Advanced Systems recentemente ritiratosi dalla Lockheed Skunkworks , è entrato a far parte della The To The Stars Academy.

Il To The Stars è un’iniziativa per il pubblico per far sapere che gli oggetti volanti non identificati sono reali e svolgono generalmente manovre che sfidano le nostre note leggi della fisica. Il loro obiettivo, uno dei tanti, è portare queste tecnologie che sono state nascoste nel mondo dei fondi neri, per aiutare l’umanità a prosperare.

Stanno lavorando direttamente con il governo degli Stati Uniti per avviare riprese video, documenti e altro. Ora, cosa significa tutto questo? Quali sono le intenzioni? Chi fornisce informazioni a queste persone e chi fornisce informazioni al governo degli Stati Uniti? Questi sono argomenti completamente diversi, ma sarebbe saggio stare attenti, dato che non è raro che governi, società e media ci ingannino, per distorcere le storie per il loro guadagno personale. Questa è anche una possibilità in relazione al fenomeno UFO.

Allora, cosa ha da dire Mr. Justice? Bene, molte cose. Una delle prime affermazioni che ha fatto usando la piattaforma To The Stars è che quando si tratta di tecnologie con cui è stato coinvolto, lavorato e visto in prima persona, sarebbe un eufemismo chiamarle rivoluzionarie.

Ha anche discusso il concetto per la nave spaziale che To The Stars  progetta di costruire:

Questo è un concetto per una nave da trasporto internazionale punto-punto che cancellerà i confini attuali della distanza e del viaggio nel tempo. Imita le capacità osservate di fenomeni aerei non identificati, utilizzando un sistema di propulsione che modifica la metrica dello spazio-tempo. Abbiamo intravisto come funziona la fisica, ma abbiamo bisogno di sfruttare le tecnologie della Divisione Scientifica per “ottenere” tale capacità.

Nel fare questa affermazione, sta dicendo al mondo che gli Oggetti Volanti Non Identificati (che sono comunemente monitorati su radar militari) usano un dispositivo che in qualche modo combatte il problema della distanza e del tempo, facilitando il loro viaggio da parte di ciò che gli umani percepiscono come distanze grandi e impossibili da percorrere in un breve periodo di tempo.

C’è un altro modo, che si tratti di wormhole o di spazio, ci deve essere un modo per generare energia in modo da poter togliere il vuoto, e il fatto che loro [gli alieni] siano qui ci mostra che hanno trovato un modo . “( Fonte) – Jack Kasher, Ph.D., Professore emerito di fisica, Università del Nebraska.

Un altro rappresentante, Chris Mellon (CIA), ha commentato:

To the Stars rappresenta un’opportunità per superare i normali limiti della tecnologia [Aerospaziale] per creare prodotti che possiamo definire rivoluzionari…

… Ciò che rende i commenti di Steve Justice così interessanti è che uno dei suoi predecessori, Ben Rich, ha fatto la seguente affermazione:

Abbiamo già i mezzi per viaggiare tra le stelle, ma queste tecnologie sono nascoste in “progetti oscuri” e solo un atto divino potrebbe rimuoverli da lì a beneficio dell’umanità. Qualunque cosa tu possa immaginare, sappiamo già come fare. . . Ora abbiamo la tecnologia per portare a casa ET. No, non ci vorrà la vita di qualcuno per farlo. C’è un errore nelle equazioni.

Quando a Rich fu chiesto come funzionasse la propulsione degli UFO, disse: ” Lascia che te lo chieda. Come funziona Extra Sensory Perception? “La persona a cui è stata fatta la domanda da Rich ha risposto:” Tutti i punti nel tempo e nello spazio sono connessi? “Rich ha poi detto:” È esattamente come funziona! 

A cura di Hackthematrix

Fonte)

loading...

Related posts

Il cosmonauta russo ha parlato del cosmodromo per gli ufo in Europa

Deslok

E se la storia del mondo come la conosciamo fosse tutta un’invenzione?

Deslok

Da un buco nel terreno escono delle fiamme lo strano evento successo a Midway in Arkansas (Video)

Deslok

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.