Hack The Matrix
Scienze

Vi è mai capitato di sognare di cadere e di svegliarvi bruscamente? Ecco cosa vuol dire

loading...

Stanchi dopo la giornata siete finalmente a letto, ecco che vi rilassate e sentite le membra che pian piano sprofondano in un piacevole torpore, la mente confonde il sonno e la veglia, state finalmente per addormentarvi quando all’improvviso sognate di cadere e vi svegliate di soprassalto: avete fisicamente provato una reazione a quella caduta e i vostri muscoli si sono tesi con uno spasmo nervoso. Cos’è successo? Innanzitutto non preoccupatevi perché non si tratta di un disturbo, è solo un fenomeno chiamato spasmo ipnico.

Sette persone su dieci lo provano nella loro vita.

immagine: maxpixel.com

Lo spasmo ipnico è un fenomeno molto comune, ben sette persone su dieci lo hanno provato nella loro vita. Ci sono due momenti differenti in cui questo piccolo problema si può manifestare e sono rispettivamente la fase di addormentamento e la fase di sonno REM. Nei due casi le motivazioni sono diverse.

Nel primo si tratta di un sussulto dovuto alla fase di transizione veglia-sonno (sleep starts) durante la quale l’organismo subisce una graduale interruzione dei segnali sensoriali e la riduzione del tono muscolare. Se questo processo non avviene lentamente il corpo lo percepisce come uno shock improvviso e reagisce di conseguenza con la sensazione percepita anche grazie alle immagini di cadere nel vuoto e risvegliandosi bruscamente. Questo fenomeno ha più possibilità di verificarsi se andiamo a dormire fortemente stressati o agitati.

Nel secondo caso, nella fase REM, si è pienamente addormentati e coinvolti nell’attività onirica (la quale è sempre presente, anche se non ricordiamo il sogno durante il giorno) e la caduta viene figurata nel sogno stesso attraverso sensazioni e immagini tali da risultare così reali che il corpo le avverte come una minaccia e si sveglia con un sussulto. In questo caso le cause della sensazione di caduta sono psicologiche e non fisiche, il sussulto è solo la conseguenza dell’illusione provata nel sogno.

In entrambi i casi questi episodi sono sporadici se non addirittura isolati e non costituiscono alcun problema tranne il fastidio dovuto al brusco risveglio.

articolo tratto da fonte

loading...

Related posts

Il fisico di Interstellar: ci aspetta un futuro di cose mai viste

Il polso del pianeta Terra: La Risonanza di Schumann

Il governo è davvero libero sui vaccini?

Inline
Inline