Hack The Matrix
Archeologia Misteriosa

La Mummia Aliena soprannominata “Josefina” non è Umana! Previste due Conferenze stampa nel mese di Luglio 2017

loading...
Le mummie aliene ritrovate a sud del Perù non sono Umane. Lo afferma con certezza l’Archeologo Thierry Jamin e i medici dell’Ospedale di Cusco, dove appunto sono state effettuate alcune analisi radiologiche  e sui tessuti delle mummie rinvenute in una tomba della regione di Nazca. Dopo aver svolto alcune radiografie di una delle mummie “aliene”, sono state riscontrate anomalie incredibili, tali da lasciare basiti ricercatori, medici e scienziati.

Secondo Jaime Maussan e altri ricercatori, questa è una scoperta eccezionale, storica, provata dalle analisi su tessuti e corpi mummificati. Tute le mummie di Nazca sono autentiche e non umane,  i video pubblicati ne sono testimonianza.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Una delle mummie a cui è stata effettuata analisi radiografica,  misura 1 metro e 68 cm e presenta un’anatomia ibrida tra umano e un alieno (foto sotto).

L’Altra mummia è più piccola ed è stata soprannominata “Josefina”. Dalle radiografie effettuate, la piccola mummia possiede un aspetto umanoide ma con un “impianto” metallico sul torace e tre oggetti radiopachi nello scavo pelvico. Secondo i medici e biologi che hanno effettuato gli esami, i tre oggetti visibili nella pancia sono uova e che fanno pensare ad una origine rettile del corpo umanoide.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Ma chi sono? Da dove vengono queste mummie? Ci troviamo di fronte ad esseri umanoidi che assomigliano globalmente agli esseri umani ma con mani e piedi a 3 dita, con occhi, naso e bocca, ma niente orecchie. I dati delle analisi al carbonio 14 rifeeriscono una datazione di circa 1700 anni. Possiedono protesi metalliche, pelle grigia.

L'immagine può contenere: 3 persone, sMS

L'immagine può contenere: 1 persona

Il team di ricerca in cui fanno parte l’archeologo Thierry Jamin e il giornalista messicano Jaime Maussan, hanno organizzato una prima conferenza stampa il 2 Luglio 2017, dieci giorni prima in cui è prevista altra conferenza stampa mondiale a Lima ( Perù) per la presentazione dei risultati delle analisi sulle mummie. Dato che il governo peruviano ha tentato di mettere a tacere questa storia, Thierry Jamin e Maussan non fidandosi di quello che accadrà durante la conferenza, organizzeranno un evento televisivo in anticipo per dire le cose come stanno su queste mummie. Tale evento andrà in onda il 2 Luglio 2017 sui canali You Tube di TercerMilenioTV, Facebook e anche Segnidalcielo.it. Il 12 luglio è prevista la diretta televisiva da Lima.

Un ringraziamento speciale a Massimo Fratini che ci ha concesso l’articolo pubblicato sul suo sito segnidalcielo.it.

Si ringrazia il sito Segnidalcielo

loading...

Related posts

Testi antichi rivelano l’esistenza di una quarta Piramide NERA a Giza

Gli Antichi Anunnaki, Rettiliani del lontano passato

SIMBOLI ABORIGENI AUSTRALIANI SCOPERTI SU UN PILASTRO DI 12.000 ANNI IN TURCHIA