Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Il veggente Horacio Villegas: “LA Terza Guerra Mondiale inizierà il 13 maggio”

loading...

Il mondo sta vivendo una fase molto pericolosa (e, si spera, anche sia solo una fase), con i presidenti e dittatori belligeranti che stanno di nuovo minacciando di far saltare in aria il pianeta in un conflitto nucleare.
Questa volta la potenziale catastrofe può essere causata da un possibile conflitto tra gli Stati Uniti e Corea del Nord, con la probabilità di uso di armi nucleari. Ma se gli Stati Uniti e Corea del Nord entrano in conflitto diretto, certamente altri nazioni interverranno in materia, come la Cina e la Russia, che, sebbene molti analisti dicono che non, saranno probabilmente posizionati accanto alla Corea Nord.

E come potrebbe non essere, veggenti in tutto il mondo già manifestano su quello che potrebbe accadere in questi prossimi giorni.

Forse uno dei messaggi chiave è quello dell veggente Horacio Villegas, che ha rilasciato una data per questo conflitto che sembra imminente. Ma Horacio è solo un altro sensitivo in cerca di protagonismo , sperando che le sue previsioni si avverino?

Questo non lo sappiamo ma ci tengo a dire che Horacio già nel 2015, aveva predetto che Donald Trump sarebbe diventato presidente degli Stati Uniti, e che sarebbe diventato il “Re degli illuminati” e che “avrebbe portato il mondo alla terza guerra mondiale.” Egli ha anche previsto che Trump avrebbe attaccato la Siria, e che questo avrebbe portato la Russia, la Corea del Nord e la Cina nel conflitto.

Ma non si ferma qui: Pochi giorni fa Horacio, un cattolico che vive in Texas , Stati Uniti, fece un sogno. Egli descrive il suo sogno:

Ho visto palle di fuoco che cadono dal cielo e colpire la terra.

“… le persone in tutto il mondo correvano, per nascondersi e mettersi a riparo da questa distruzione …

… Credo che questo era un simbolismo di missili nucleari che cadono nelle città sulle persone in tutto il mondo.”

Horacio ha detto di avere la data in cui questo si verificherà, e sarà il centesimo anniversario della visita di Nostro Signoro di Fatima , il 13 maggio.

Più volte i veggenti hanno annunciato le date per la fine del mondo e per fortuna nessuna di queste predizioni si sono realizzate. Ma ciò che spaventa, a questo punto non è nemmeno la previsione di Orazio, ma il momento delicato che stiamo vivendo. Anche senza sensitivi il potenziale di una guerra nucleare potrebbe segnare la fine del tempo. Non si può negare che l’attuale situazione politica è molto critica, e che qualcosa di forte impatto può avvenire in qualsiasi momento.

A proposito, non è stato comunicato molto sulla stampa aziendale, ma la scorsa settimana, oltre gli Stati Uniti è esplosa la “Madre di tutte le bombe” in Afghanistan, ed hanno anche condotto test di una nuova bomba nucleare. Secondo il sito intellihub.com “la National Nuclear Security Administration degli Stati Uniti ‘in silenzio’ ha annunciato il primo successo test sul campo delle bombe termonucleari” moderne, la B61-12, nel deserto del Nevada.”
Quindi bisogna veramente stare attenti a quello che sta accadendo.

Tuttavia, la questione principale di tutto questo movimento di follia che si sta verificando sul nostro pianeta oggi, è che se questi pazzi in realtà utilizzaranno armi nucleari, allora sarebbe veramente la nostra fine? Sarà il pianeta è destinato ad esplodere semplicemente nelle mani di coloro che sono megalomani ed hanno un ego smisurato?

Non possiamo lasciare da parte il fatto che abbiamo ricevuto diverse storie di UFO che hanno apparentemente visitato gli impianti nucleari in tutto il mondo , e talvolta anche temporaneamente disattivato queste armi. Quindi, la domanda che rimane a questo punto è: Gli alieni interferiranno in un conflitto che altrimenti potrebbe spazzare via tutto il nostro pianeta?

Tutto ciò che possiamo fare a questo punto è sperare che questa sia solo un’altra fase che non si evolva in un conflitto nucleare. In caso contrario, preghiamo, meditiamo… sperando che i nostri visitatori trovino nei loro cuori un’oncia di pietà per la razza umana.
Ricordando anche che un conflitto con armi così devastanti non avrà vincitori, ma solo la distruzione della razza umana. E per fortuna che ci riteniamo la razza evoluta di questo pianeta…

a cura di Hackthematrix

loading...

Related posts

Un Ufficiale dell’esercito russo svela i segreti dell’Antartide

La morte misteriosa di due scienziati che avrebbero scoperto Nibiru

Triangolo delle Bermuda: la nave SS Cotopaxi riappare 90 anni dopo la sua scomparsa