Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Corpi di alieni sono conservati in depositi sotterranei in basi militari?

loading...

Il seguente articolo è stato pubblicato da Nick Redfern, sul sito mysteriousuniverse.org , ed espone una storia interessante su un presunto testimone militare, che, secondo Redfern, mette in dubbio la veridicità del fatto che in alcune basi militari negli Stati Uniti ci sono cadaveri alieni reali. vedi:

Questo ultimo fine settimana, ho fatto una presentazione alla conferenza annuale “Out of This World” a Edinburg, Texas. Il tema: le misteriose morti nel campo dell’ Ufologia. Durante la conferenza, un membro del pubblico ha chiesto, a causa dei molti libri che ho scritto, se avessi un ampio database di dati materiali sui casi relativi agli UFO, testimonianze, e così via.

Beh, sì, l’ho fatto. Così ho pensato che oggi vorrei condividere con voi uno di questi rapporti. Esso mostra la natura innegabile bizzarra di certi aspetti del fenomeno UFO. Rivela anche come è stato manipolato a causa di scopi molto strani.

Il 2 settembre 2014, ho avuto una conversazione interessante con un dipendente in pensione della US Air Force. Lo chiamerò “Harry Palmer”. Mi ha contattato per condividere una storia profondamente strana, soprattutto dopo aver letto il mio libro del 2011, The Real Men in Black. l’esposizione di Palmer al fenomeno degli UFO si è verificato sotto l’Air Force Base di Wright-Patterson a Dayton, Ohio. La base in questione è un’installazione militare altamente sorvegliata. Questa base ha la reputazione di (presumibilmente) essere sede di diversi corpi alieni ben conservati e alcuni non così ben conservati, presumibilmente recuperato da diversi incidenti UFO. Molti degli scettici UFO ignorare o trascurano questi casi.

Immagine ricostruita con computer grafica

E ‘stata una notte d’inverno nel 1988, quando a Palmer (27 anni all’epoca), fu ordinato di comparire in un particolare edificio alla base, in cui non era mai stato prima; un edificio collegato ad una zona di stoccaggio di alcune armi. Per arrivarci, trovò tre uomini dalla pelle chiara, che indossavano abiti neri. Essi lo hanno accompagnato a una porta che, una volta aperta, ha rivelato un enorme ascensore sul lato opposto. Tranquillamente il trio si è diretto con Palmer nell’ascensore. Ha capito subito che si andava giù e molto profondamente. Poi è stato portato a un corridoio verso una porta.

Uno dei tre uomini ha aperto la porta, e una strana voce acuta ha ordinato Palmer di entrare. Lo stesso uomo indicò un grande contenitore lungo 2,70 m per 1,5 di larghezza e ha detto Palmer di guardare dentro. Ha fatto quello che ha chiesto ed è rimasto scioccato, fino al punto di sentirsi con nausea e brividi, alla visione di un corpo gravemente danneggiato , Palmer poteva solo immaginare che era extraterrestre. La testa era grande, i suoi occhi erano enormi e di color nero, e il torso era sottile.

In pochi secondi, Palmer è stato forzatamente rimosso dalla stanza, portato in un’altra stanza, e poi gli è stto ordinato di firmare un documento che di fatto diceva che se avesse mai parlato di quello che aveva visto, sarebbe stato perseguito con tutto il peso della legge per la violazione delle norme di sicurezza nazionale degli Stati Uniti. Dopo la firma del documento, l’interessato Palmer è stato riportato in superficie e poi lasciato lì per tornare al suo normale posto di lavoro.

Chiaramente, questo caso non ha senso, a meno che non stavano giocando con la mente di Palmer, questo è quello che penso.

E ‘un fatto che gli UFO non avevano nulla a che fare con il lavoro di Palmer alla base Wright-Patterson. Allora perché lo hanno esposto a qualcosa di così impressionante?

La mia opinione su tutto questo è che il corpo mostrato a Palmer (o, eventualmente, un modello) sia stato per determinare la sua fedeltà. Potrebbe essere che l’intenzione era di aver visto la sua reazione. Se Palmer avesse taciuto su ciò che aveva visto, avrebbe dimostrato che era un buon militare e qualcuno da ritenersi attendibile. Se avesse detto alla sua famiglia di ciò che aveva visto, lui invece, sarebbe stato un rischio per la sicurezza e la necessità di essere sorvegliato con attenzione. E se avesse fatto da spia, sarebbe stato mandato in prigione. Ma la cosa importante da chiedersi è se il corpo era vero o solo un manichino per un test di lealtà…
Su questa teoria provocatoria, Palmer mi ha detto che è stato assegnato a un progetto particolarmente sensibile, non legato alla UFO (non mi ha dato comunque una descrizione) solo cinque giorni prima di vedere il corpo nel contenitore. Con quel caso in mente, ho forti sospetti che il corpo visto da Palmer non era reale. Il tutto è stato un atto. E ‘stato progettato per vedere come, e in che misura, di Palmer ci si potesse fidare.

Se fosse vero, questa saga potrebbe aiutare a spiegare alcune delle storie molto controverse circa i soldati che sono stati esposti a presunti corpi alieni in ambienti sotterranei (come ad esempio le molte leggende del “Hangar 18” associati con Wright-Patterson Base US Air Force), e in circostanze improbabili che molti ricercatori scettici pensano sia troppo bello per essere vero. Sono probabilmente troppo belle per essere vero, ma non per la ragione a cui gli scettici credono. Questo caso suggerisce anche che agenti dei servizi segreti potrebbero talvolta imitare le azioni spaventose di Men in Black.

Pensate che la teoria di Rick Redfern di corpi alieni falsi che vengono mostrati ad alcuni militari, ia solo per provare la loro lealtà? O era solo un altro tentativo di coprire la realtà extraterrestri presenti sulla Terra?

a cura di Hackthematrix

loading...

Related posts

Ex funzionario del governo britannico: “Il contatto alieno può verificarsi in qualsiasi momento”

Mary Mallon

Linda Moulton Howe “Qualcosa sta arrivando sulla Terra da 2 miliardi di anni luce di distanza” (Video)