Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Trovata in Messico statua di un alieno “Grigio” appartenente alla Civiltà Maya

loading...

La Civiltà Maya  è sempre stato sinonimo di mistero e ancora oggi a distanza di tantissimo tempo dalla sua scomparsa fa ancora discutere molto. Sempre oggetto  di studi e ricerca ecco una nuova affascinante scoperta di questi giorni. Una statua misteriosa appartenente alla civiltà Maya, mostra un ‘umanoide alieno‘ in possesso di un testa umana, è stato portato alla luce nella città di Xiutetelco, Messico. Si possono notare gli occhi a mandorla e la figura di un presunto alieno.

Il direttore del Xiutetelco Museum, Publa, Messico, ha rivelato la scoperta di un pezzo archeologico importante appartenente all’antica cultura Maya, che abitavano la regione intorno al 400 aC. La statua controversa è costituita da un serpente arrotolato e da un piccolo ‘alieno umanoide ‘visto di profilo, con una testa umana.

L’affascinante pezzo contiene quattro colori intarsiati, ossidiana, turchese, giada e conchiglia, ed è stato trovato da dei lavoratori pubblici nella comunità Maxtoloyan nella parte superiore di questo comune, dopo aver fatto dei lavori di opere pubbliche.

Secondo il sito di El Sol de Puebla , la scoperta è un esempio chiave della cultura Maya, che per lungo tempo ha abitato la regione, lasciando tracce significative.

Rafael Julián Montiel direttore del museo di l’Xiutetelco, ha detto che a causa dell’ adiacenza alla zona archeologica di Cantona, nel prossimo futuro, e soprattutto durante i lavori, gli esperti monitoreranno l’area nella speranza di scoprire manufatti simili e prevenire possibili danni e furti durante i questi lavori.

Allo stesso modo, il direttore del museo ha detto che Maxtaloyan è sede di un vulcano e che probabilmente questa comunità fu spazzata via da un eruzione che potrebbe aver seppellito tutta la città.

Monitel ha concluso dicendo:

Attualmente, più di 5000 pezzi sono stati scoperti in varie parti della città. Tutti vengono curati e possono essere visti nel museo, che riceve un gran numero di visitatori.”

Gli esperti non hanno concluso che cosa sia esattamente la nuova scoperta. Ciò ha portato alla nascita di diverse teorie tra le persone che hanno avuto la possibilità di vedere il pezzo di persona.

Alcuni senza dubbio vedono un alieno classico ‘grigio’ in possesso di un testa umana, mentre altri dicono che il serpente può simboleggiare una vecchia ‘divinità rettile‘.

Molti sono d’accordo che l’antica statua mostra chiaramente un alieno ‘Grigio’ con la testa allungata, con gli occhi a mandorla.

Non ci resta che attendere che i lavori incominciano per magari, far tornare alla luce antichi reperti che potrebbero rivelarci qualcosa di molto importante.

a cura di Hackthematrix

https://www.youtube.com/watch?v=B6nrNGdLupI

loading...

Related posts

E se la storia del mondo come la conosciamo fosse tutta un’invenzione?

Il fisico nucleare Stanton Friedman: “Gli alieni sono già qui”

L’astronauta Buzz Aldrin rivela di aver visto un UFO sulla Luna