Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Incredibili foto di UFO del 1989 sono state fornite dal Comandante Graham Bethune della Marina degli Stati Uniti

loading...

Le foto di  seguito sono state rilasciate dal Comandante Graham Bethune.

Un fotografo esperto stava guidando attraverso una vicina zona remota di Nashville, nello stato del Tennessee, la notte del 14 luglio 1989. Egli vide una luce dietro gli alberi sulla cima di una collina a diversi chilometri di distanza, circa alle ore 21.00. Ha fermato la sua auto, ha aperto il bagagliaio, prese due fotocamere, una Canon AE-1 e una Canon T-90, che sono state caricate con la pellicola. Ha iniziato a camminare verso la luce. Si avvicinò alla luce sulla montagna per diversi chilometri di distanza e ha iniziato a scattare foto. Notò un effetto corona intorno al perimetro dell’oggetto. Sembrava essersi materializzato davanti. La forte luce continuava a muoversi verso di lui. La sua prima foto è stata scattata circa 30 gradi sopra l’orizzonte. Quando l’oggetto si fermò stava prendendo le immagini a circa 50 gradi, con l’oggetto ancora a circa 6-9 chilometri di distanza.

Il fotografo ha detto:

“Ho avuto la sensazione che la nave era dietro la montagna, che mi aspetta, e quando è venuta sentivo come se fossi in un altro mondo; i suoni erano molto, molto lontani.”

La guardai, ma non riuscivo a vederla con definizione, perché la luce era troppo luminosa ed era troppo lontano. Quando ho guardato attraverso la lente la nave era ben messa a fuoco e vivace. La nave era visibile per più di 5 minuti, ma inferiore a 10. Mi sembrava un’eternità. Ha cambiato la lente T-9 per l’AE-1 e ho continuato scattare foto utilizzando l’intera pellicola.”

Si sentiva che non aveva il controllo di ciò che stava accadendo. Egli ricorda di stringere i tasti della T-90, e ogni volta è stato un cambiamento l’immagine era nitida. La Canon T-90, con il suo pacchetto lente, costa $ 3.400. Ha quattro chip per computer ed è stata una delle fotocamere più professionali che si potevano acquistare nel 1985.

C’erano altri testimoni, ma erano riluttanti a parlare. Sono stati anche loro a scattare foto, ma non avevano l’obiettivo di zoom, quindi non c’era una definizione sufficiente per rendere la nave ben identificabile. Il fotografo ha avuto un attacco di cuore recente, così come un incidente d’auto, e non vuole che il suo nome venga rivelato.

La Canon T-9 è stata configurata con un distanziatore, due moltiplicatori 2-2 C e una lente 500mm specchio, e cinque filtri. Il pacchetto di lenti era 2.000 millimetri più. La velocità film utilizzato con il tipo rivelazione ‘spinta’ è stato vicino a 3000. La fotocamera è stata impostata per la ripresa nella modalità orizzontale a distanza. La fotocamera computerizzata con i chip è stata regolata con la più ampia apertura possibile. Bill Sherwood Kodak ha detto al Comandante Graham Bethune che l’oggetto fotografato con questo pacchetto utilizzato nella fotocamera sarebbe di circa 8 chilometri di distanza e hanno un diametro di 30 metri. E’ stata utilizzata una pellicola Kodak ASA 400 o superiore.

Analisi della pellicola

L’analisi della pellicola mostra i colori anormali non comunemente rilevati in oggetti illuminati. I colori indicano un effetto corona simile a l’Aurora Boreale. Le immagini mostrano una nave con 32 luci rosse, bianche e blu sul suo perimetro. Queste luci non sono utilizzate in configurazioni di aeromobili normali. A volte sembravano tutti rossi. Tutte le altre volte erano bianchi. A volte le luci nel perimetro della nave sembravano fondersi, indicando la sua capacità di cambiare colore.

Un’altra incredibile foto di UFO

All’interno le luci perimetro esterno erano pannelli luminosi. Essi inoltre sembravano avere la capacità di cambiare colore. Anche se sono prevalentemente bianche, a volte sono viste come parzialmente di colore rosso o nero. Supponendo che la nave ha 30 metri di diametro, questi pannelli esterni erano circa 12 metri di lato. Il centro della nave al di sotto sembra essere un cristallo o luci con l’apparenza di cristallo. Di solito queste luci apparivano blu. La nave sembra girare nelle immagini. Graham mi ha dato la sua parola che queste erano le immagini autentiche di una vera nave spaziale. Dice che l’uomo ha sempre detto la verità ed era di buon carattere.

Una nota del Centro Ufologico Nazionale :

“Guardando queste foto di questo UFO, i colori e il fumo, probabilmente da un effetto corona erano simili a quello che ho visto. Le luci hanno una profondità con un colore anomalo. Quando si guarda una luce colorata, di solito è bianca, coperto con una lente rossa, giallo, verde, blu, etc. Le luci sulla nave appaiono come se fossero fatti di un colore reale. C’è una vividezza del colore che è difficile da descrivere, che appare in questa foto. La nebbia o plasma è penetrato da potenti luci rivolte verso il basso. Le luci si estendono verso il basso per circa 22 a 30 metri, e sembrano fermarsi bruscamente.

Il raddoppio di questa capacità è eccezionalmente difficile da fare con le luci normali. Non ho mai visto le luci che hanno questa proprietà se non in un UFO non ho mai visto nulla di paragonabile in foto. Ho più di 5.000 ore di volo e ho scattato migliaia di foto. Sono molto interessato a qualsiasi foto o video come una nave simile.”

La domanda che rimane è: anche se al momento non vi era alcuna disponibilità di computer grafica, sono queste incredibile foto di un UFO o una truffa creata da un fotografo esperto? Oppure sono foto reali di un vero e proprio oggetto volante non identificato, forse arrivato da un altro mondo?

a cura di Hackthematrix

Notizie tratte da fonte

loading...

Related posts

MARTE COME NON L’AVETE MAI VISTO: SPUNTA SU INTERNET IL VIDEO ORIGINALE DELLA NASA

Deslok

Dr.Ellis Silver : “Gli esseri umani sono alieni e qualcuno ci ha portato centinaia di migliaia di anni fa sulla Terra”

Deslok

MA I MEN IN BLACK ESISTONO DAVVERO? QUALCUNO MONITORA L’ATTIVITÀ ALIENA SUL NOSTRO PIANETA?

Deslok

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.