(VIDEO) Gli Stati Uniti sono preoccupati per il possibile contatto extraterrestre con la Cina

Secondo il giornale russo la Pravda , gli Stati Uniti, ovvero l’ex direttore del consiglio di SETI è preoccupato per la possibilità che la Cina entri  in contatto con gli extraterrestri. Nota pubblicata sulla Pravda:

Gli Stati Uniti sono preoccupati per la partecipazione della Cina esul programma di ricerca di civiltà extraterrestri.

John Hertz, ex direttore del Consiglio di Amministrazione SETI Institute (Search for Extraterrestrial Intelligence) ha detto in un colloquio con l’ufficiale della British Interplanetary Society, che inviare segnali l civiltà aliene sarebbe pericoloso. L’esperto ha aggiunto che sarebbe ancora più pericoloso se la Cina abbia ricevuto una risposta da una civiltà extraterrestre.

I ricercatori cinesi hanno recentemente annunciato che la Cina è parte del progetto Breakthrough Listen per cercare civiltà aliene.

Hertz ha suggerito che ciò limita il potere dei principali trasmettitori sulla Terra.

Non molto tempo fa, è stato riferito che tre aerei in Cina non hanno potuto atterrare in un aeroporto nel Sichuan, a causa di un oggetto volante non identificato. L’amministrazione dell’ aeroporto ha negato l’atterraggio all’aereoo, temendo per la sicurezza dei passeggeri.

L’aereo era stato dirottato verso altri aeroporti.Il rappresentante dell’aeroporto ha detto che l’oggetto è apparso in aria, in una zona controllata dell’aeroporto, ma non ha volato sopra la pista. Testimoni hanno detto che l’UFO brillava.

Non siè più parlato di questo fatto e non si sa se la Cina sia entrata in contatto con l’oggetto non identificato

a cura di Hackthematrix

source

5 Comments

  1. Marco Febbraio 10, 2017
  2. Nino Febbraio 10, 2017
    • Admin Febbraio 10, 2017
  3. Nino Febbraio 10, 2017

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.