Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Nave aliena trovata in Antartide?

loading...

Il sito è notevole, considerando che la posizione dell’oggetto non è così lontana da un entrata  che sembra artificiale, che si crede porti ad una base sotterranea.

L’oggetto anomalo può essere trovato su Google Earth, in 66 ° 16’23.73 coordinate “S 100 ° 59’3.25” E
L’ingresso si trova alle coordinate 66 ° 36’13.70 “S 99 ° 43’11.93” E
 Il 19 marzo 1992 il esobiologo Dale Andersen, un veterano di numerose spedizioni di ricerca in Antartide sotto gli auspici della NASA e la National Science Foundation (USA), ha fatto una spedizione al Bunger Hills, quando un semplice esercizio di raccolta dati è diventato un rischio per la vita in un batter d’occhio. A causa di un inaspettata bufera di neve, ha trascorso la notte dietro una roccia per proteggersi.

È da notare che l’area della nevicata, e quindi la posizione di Andersen, è esattamente tra i siti dove si trova l’oggetto (UFO).

Andersen, che è stato da ottobre 1991 ad aprile 1992 in Antartide, è stato un membro di una spedizione di ricerca esobiologica alla stazione Bunger dalla Russia, che è stata una collaborazione tra la NASA e l’istituzione di ricerca russo.

 Questa spedizione comprendeva otto russi, due americani e un canadese.

Sembra che le colline Bunger siano di grande interesse.

a cura diHackthematrix

source

loading...

Related posts

Una mia opinione sul “Cerchio nel Grano” del 20 giugno 2015 a Cervia

Per entrare in contatto con gli alieni che sono sulla terra dobbiamo esplorare e sviluppare la nostra coscienza

La Regalità discesa dal cielo: Il ritorno degli Anunnaki

Inline
Inline