Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Il contatto alieno può verificarsi, sostiene il futurista che ha lavorato con Steve Jobs

loading...

Il contatto alieno può verificarsi, sostiene il futurista che ha lavorato con Steve Jobs.

Il Dr. James Canton è un esperto di fama mondiale, che ha lavorato con Steve Jobs e recentemente condiviso alcune delle sue scoperte e le previsioni per i prossimi anni. A suo avviso, il rapido ritmo dei cambiamenti nel mondo continuerà ad accelerare, e la nostra comprensione dell’universo crescerà. Anche noi umani possiamo entrare in contatto con gli alieni.

Per quanto riguarda la vita extraterrestre, il futurista non solo crede nella sua esistenza, ma siamo anche in procinto di scoprire i dettagli circa la loro presenza nel cosmo.

contatto alieno

Dr. Canton:

“Credo che la probabilità di trovare un altro modo di vita su altri pianeti sia più che reale. Troveremo sicuramente entro il 2060, le forme di vita in altre parti dell’universo, e credo che questo sarà molto eccitante”, queste le sue parole in una recente intervista.

“Sebbene la scoperta della vita alieno è una possibilità molto reale, la vera interazione con questi esseri potrebbe essere difficile da raggiungere. Al momento, qualsiasi segnale inviamo, o che viene inviato a noi, devono attraversare le grandi distanze tra stelle e ci vuole troppo tempo.”

Il futurista continua dicendo:

“Se saremo in grado di condividere una birra o un cappuccino con loro, dobbiamo ancora capirlo. Penso che la vita abbia diversi modi di manifestarsi, abbiamo bisogno solo di capire i diversi modi.

Negli ultimi anni, il concetto di scoperta della vita aliena intelligente e come raggiungere una tale civiltà ha guadagnato respiro come mai prima. Quello che una volta era considerato un tabù, o nella migliore delle ipotesi, un pio desiderio, è oggi un’impresa scientifica che incorpora alcune delle menti più brillanti del mondo e gli imprenditori con il capitale per finanziare l’iniziativa.”

Ma come la maggior parte degli esperti, così come lo stesso Dr. Canton, concordano sul fatto che avremo bisogno dell’uso dell’ intelligenza artificiale per farci aiutare sulla ricerca di vita extraterrestre. Uno dei modi migliori per viaggiare le grandi distanze di spazio è quello di inviare robot intelligenti per fare il lavoro di esplorazione. Poiché questi robot diventano sufficientemente autonomi con tecnologia molto  avanzata e specifiche precise, quindi sarebbe molto più facile per loro risolvere problemi  rispetto agli esseri umani.

Il Dr. Canton aggiunge:

“L’intelligenza artificiale è una vera e propria rivoluzione; una svolta nell’intelligenza delle macchine, di apprendimento profondo, che sono una nuova forma di IA, che è il modo in cui la macchina o robot possono imparare qualsiasi cosa.

Un altro settore che sarà notevolmente migliorato è la nostra comprensione del cervello umano e, implicitamente, la mente che vive con esso. Capiremo ulteriormente i meccanismi all’interno delle nostre menti, ci avvicinavamo ha completare una mente artificiale a nostra immagine. Oltre a costruire computer molto potenti, questo processo saprà senza dubbio fornirci preziose informazioni su noi stessi.

Poche persone possono veramente capire quello che sta emergendo. Un progresso importante è che stiamo imparando attraverso l’utilizzo di scanner MRI (Magnetic Resonance Imaging) come funziona il nostro cervello. Stiamo facendo i computer basati sul nostro cervello.”

Le probabilità di cui parla Dr. Canton sono  credibili perché non è solo un altro “pazzo” che parla di alieni, ma di un futurista che ha lavorato anche con il grande Steve Jobs!!. Negli ultimi dieci anni, egli ha fatto previsioni sul futuro e la stragrande maggioranza di queste, si sono verificate con precisione.

Avrà dunque ragione su contatto alieno o il Dr. Canton sa qualcosa che ancora non è  stato rivelato?

Ovviamente questo nessuno lo sa, ma le tecnologie sviluppate proprio nel campo informatico da Apple in primis, potrebbero essere un indizio…

#Hackthematrix

loading...

Related posts

IPPOCAMPI SU MARTE?

(VIDEO) UFO interagiscono con gigantesche nubi temporalesche su Sydney

LO STRANO TUNNEL TROVATO NON SOLO SU MARTE, MA ANCHE SULLA TERRA.