Hack The Matrix
Ufo e Misteri

Antiche civiltà Aliene hanno contribuito a forgiare la civiltà umana

loading...

La civiltà umana è il risultato dell’evoluzione naturale? Come è possibile che a un certo punto della storia, in cui la gente vive nelle caverne, poi tutto ad un tratto, culture antiche hanno iniziato la costruzione di città complesse e monumenti imponenti di tutto il mondo? A cosa può essere attribuito questo gigantesco salto tecnologico?

Molti concordano sul fatto che antiche civiltà aliene sono intervenute in un lontano passato e hanno contribuito a forgiare la civiltà umana.

Ci sono milioni di persone in tutto il mondo, che credono fermamente, che l’umanità non era il risultato di madre natura.  Proprio come l’antica teoria aliena propone, vi è una montagna di prove che sottolineano il fatto, che il nostro pianeta è stato visitato da più civiltà tecnologicamente avanzate, centinaia di migliaia di anni fa. Questi popoli extraterrestri hanno contribuito a creare la nostra civiltà, modificandone i nostri geni e di aiutare l’uomo antico avanzato attraverso la storia,  ad un ritmo accelerato.

Studiosi tradizionali sostengono che l’uomo primitivo viveva nelle caverne, poi subito dopo, sappiamo che grandi civiltà con culture avanzate, hanno iniziato a salire nelle Americhe e in Mesopotamia, costruendo grandi città, ed erigendo alcune delle più belle antiche strutture scoperte sulla superficie del nostro pianeta.

Come può essere spiegato razionalmente tutto questo? E ‘solo un altro processo naturale? Se è così, come mai l’uomo di oggi sembra avanzare a un ritmo molto più lento? E ‘possibile -come la teoria degli Antichi Astronauti propone – che le prime culture umane,  sono state infatti oggetto di visite da parte di esseri alieni in un lontano passato? Ed è possibile che queste civiltà extraterrestri hanno contribuito a spingere l’umanità verso il futuro?

Oggi, le persone che hanno studiato e analizzato gli UFO e  gli Alieni, cosi come altri fenomeni sulla Terra, concordano sul fatto che ci sono diverse tipologie di esseri alieni che camminano tra gli esseri umani. Con l’enorme quantità di documenti declassificati sugli UFO,  messe a disposizione negli ultimi due anni, è solo una questione di tempo che prima o poi i governi confessano che “siamo stati visitati” da civiltà aliene provenienti dal cosmo.

Ma se siamo stati visitati dagli alieni in passato, che aspetto potevano avere? Hanno un nome? Come sono fisicamente?  In questo articolo, diamo uno sguardo alle due delle antiche civiltà aliene più influenti,  che avrebbero potuto direttamente contribuire al progresso accelerato della razza umana.

Ad esempio i Nephilim (Anunnaki),  sono una delle più controverse specie esotiche aliene che hanno visistato la Terra.

Annunaki è il nome dato dagli antichi Sumeri alla razza di extraterrestri, appunto i Nephilim, che sono arrivati da un pianeta chiamato Nibiru, che presumibilmente si avvicina al nostro sistema solare ogni 3600 anni. Anunnaki significa: “coloro che dal cielo sono venuti sulla terra.”

Secondo le tavolette sumere tradotte da Zecharia Sitchin, gli Anunnaki si sarebbero mescolati a livello genetico con i primi esseri umani, con l’intento di creare una razza di schiavi.

Date le differenze tecnologiche estreme tra gli Anunnaki e primi esseri umani, si ritiene che l’uomo antico considerava gli Anunnaki come DEI venuti dal cielo e che questi avrebbero detto che un giorno sarebbero ritornati sulla Terra.

Sono gli Anunnaki antico l'anello mancante nella nostra storia amnesico?

Nelle antiche raffigurazioni, gli Anunnaki sono stati presentati con una forma umanoide, anche se ci sono un certo numero di differenze ben visibili tra gli esseri umani e ‘Dei’. Le caratteristiche facciali degli Anunnaki  sono sempre ben nascoste grazie alle grandi barbe. Infatti alcuni ricercatori li hanno chiamati gli “Dei Barbuti”.

Un oggetto misterioso, presente nell’antica arte sumera, è il famoso braccialetto (vedi foto sotto) che è stranamente simile ad un classico orologio da polso moderno. Questo è stato interpretato da molti studiosi come un semplice bracciale, senza dare maggiore importanza a questo oggetto, ma, per qualche ragione, questo misterioso ‘gadget’ è presente in quasi tutte le raffigurazioni degli dei Anunnaki.

Ma gli Anunnaki non sono l’unica razza aliena o comunque l’unica specie ad aver visitato la Terra in un lontano passato. Oltre agli Anunnaki, ci sono alieni conosciuti come i ‘Grigi’, esseri che hanno visitato la Terra in passato e sono gli stessi che vengono a farci visita nel presente.

Gli alieni grigi sono una delle razze più famose di alieni del 21 ° secolo. Ci sono due tipi di grigi. I piccoli Grigi dalle grandi teste, occhi a mandorla, e piccoli corpi. I piccoli grigi potrebbero essere dei cloni di altre specie note come i Grigi alti.  Negli ultimi due decenni, i ricercatori hanno incontrato un gran numero di prove che puntano a diversi fatti interessanti:

Molte nazioni sulla Terra, tra i quali gli Stati Uniti d’America,  hanno fatto diversi accordi con i Grigi. Il commercio era semplice: tecnologia aliena è stato data al genere umano e, in cambio, i governi hanno concordato di non interferire con i piani operativi alieni sulla Terra. Questi accordi sono stati fatti nel 1934, 1964 e 1972.  Tuttavia, proprio come gli Anunnaki, i grigi hanno visitato la Terra migliaia di anni fa. Pitture rupestri nella regione di Kimberley di quasi 5.000 anni, potrebbero essere le prime raffigurazioni dei Grigi mai scoperti fino ad oggi.

Di Stephen McGregor

tratto da Segnidalcielo

 

loading...

Related posts

Gli avvistamenti UFO sono in aumento. Potrebbe essere questa la segnalazione di un evento importante?

Oklahoma, USA: UFO appaiono in diretta su una televisione locale!! Un video INCREDIBILE!

Ennesima esplosione in Cina, che sta succedendo?

Inline
Inline