Hack The Matrix
Controinformazione

ENNESIMA BUFALA SU FACEBOOK: “tutto quello che avete postato diventa pubblico da domani”

loading...

Tutto quello che avete postato diventa pubblico da domani. Anche i messaggi che sono stati eliminati o le foto non autorizzate. Non costa nulla per un semplice copia e incolla, meglio prevenire che curare. Canale 13 ha parlato del cambiamento nella normativa sulla privacy di Facebook.
“Io non do facebook o qualsiasi entità associata a facebook il permesso di usare le mie immagini, informazioni, i messaggi o i post, passato e futuro. Con questa dichiarazione, do avviso a Facebook che è severamente vietato divulgare, copiare, distribuire, trasmettere o prendere qualsiasi altra azione contro di me sulla base di questo profilo e / o il suo contenuto. Il contenuto di questo profilo è privato e le informazioni riservate. La violazione della privacy può essere punita dalla legge (UCC 1-308-1 1 308-103 e lo statuto di Roma). Nota: Facebook è ora un’entità pubblica. Tutti i membri devono pubblicare una nota come questa. Se preferisci, puoi copiare e incollare questa versione. Se non pubblichi una dichiarazione almeno una volta, Sara ‘ tatticamente permettendo l’uso delle tue foto, così come le informazioni contenute negli aggiornamenti di stato di profilo. Non condivido. Copia e incolla per stare sul sicuro.”

BUFALA ENORME  è la solita catena di Sant’Antonio che ogni tanto gira anche su Whatsapp!!! NON POTETE CADERCI ANCORA!!!

Scadenza domani!!! MA QUALE SCADENZA??????

 

La legge UCC 1-308-1 1 308-103 NON ESISTE E LO “STATUTO DI ROMA” NON HA A CHE FARE CON FACEBOOK.

DORMITE SONNI TRANQUILLI LE VOSTRE CHAT CON LE AMANTI RIMARRANNO UN SEGRETO 🙂

E NON ABBOCCATE SEMPRE !!!! QUALCUNO CON QUESTE CAVOLATE CI GUADAGNERA’ PURE QUALCOSA OLTRE CHE FARSI DUE RISATE!!

un saluto da Hack The Matrix

 

loading...

Related posts

Gli incendi in California sono provocati dalle armi ad energia diretta? Guardate questo video…

Whatsapp: La polizia postale mette in guardia su un nuovo virus che colpisce gli smartphone

DICHIARAZIONI SHOCK sulla guerra in Siria, i conduttori cercano di fermarlo ma lui non si ferma!!