Hack The Matrix
Controinformazione

Ferrara, diversamente hacker controllano i Tag Ferrara?

loading...
 Dopo quasi dieci anni di navigazione web e gestione di alcuni magazine dal 2008, uno anche un netquotidiano… tempo di segnalare a Ferrara, quel che forse è solo fantapolitica, ma a pensar male, disse qualcuno, spesso ci si azzecca. Di più, in questi tempi tardo borghesi o veterocomunisti terminali, parafrasando Marcuse o Laing stesso, essere nevrotici o un pochetto paranoidi, scagli la prima percezione chi nons’allucina mai, non significa non avere anche comunque ragione. Nel dubbio, in fondo il complottismo l’hanno inventato proprio gli antenati soviet dell’attuale regime local ferrarese, e visto quel che gira nel web, spariamo questo drone diversamente chimico post nell’universo del WEB. Sarà già un test se improvvisamente il nostro blog crollerà in tempi sospetti dalle circa duemila visite quotidiane recentissime magari a solo un paio di centinaia.
fotoeffetti.com__final_233463068022_
Comunque, spesso capitano bachi stranissimi che riguardano Ferrara e guarda caso, spesso coinvolgendo post polemici e politicamente e culturalmente scorretti.
La stampa local certe stranezze le fa regolarmente, e sia ben chiaro tutto legale e a volte anche solo distrazioni per la velocità o la necessaria scelta selettiva … con i famosi TAG, ammesso che poi siano cosi decisivi per il ranking, qualche dubbio l’abbiamo, la Rete funziona anche con palesi meccanismi imprevedibili e stocastici, molto algoritmici e combinatori….
Poi magari  certa stampa lo fa anche intenzionalmente, il non TAG per frenare notizie sempre non innocue per certa casta culturale local e magari per edulcorare certe visibilità nazionali che pur deontologicamente non censurabili, appunto si pubblicano, ma meglio poco branding.  Non si sa mai.. per certi guru local kultural…   Il fenomeno, intenzionalmente o inconsciamente è reale, colpisce diversi scrittori o artisti di Ferrara, per forza di cose cosi più noti nella loro rilevanza fuori Ferrara, in tal senso selezione economica anche e diversamente d’immagine, causa ed effetto  e legge naturale dei media, i fatti non esistono senza Informazione, ma altra questione.
Tale andazzo deriva anche da certo strano localismo che anzichè aumentare anche l’audience, giocando su notizie ferraresi ma di fonte nazionale  focalizzando la fonte fuori mura, esaltano maggiormente il data base local!!!  Qua deve essere una specie di – in certo senso e deconstetualizzata, solo psichica, burocrazia all’europea (sic!) ben nota…
Noi stessi a suo tempo, quando partecipammo come anche Azione Futurista a un famoso convegno futuribile in quel di Milano, ci sentimmo rispondere, pur segnalando alla fine la notizia-la testata in questione- che noi a Milano , ferraresi, non era una notizia o qualcosa del genere, la spiegazione era francamente criptica!
Tuttavia, tali dinamiche sia ben chiaro sono perffettamente legittime in certo senso: quel che ci preoccupa è ben altro, che abbiamo spesso constatato oppure sono strane coincidenze di limiti della psicotronica o della tele-patia che pure ci pare una frottola secolare ormai.
Soprattutto articoli metapolitici e anti PD a Ferrara….  e  a periodi magari anche proprio blog più o meno antagonistici….  Esistono certamente molti trucchi informatici e sempre legalissimi,  quasi da circo per frenare la visibilità e l’audience…
Quando capita, secondo noi non raramente, e questo è il problema, siamo però già a livelli di diversamente hackers e di psicopolizia!  Ma non c’entrano nulla le polizie, sentinelle del popolo, ormai, tranne che per residuati bellici ben noti  paleo68 o 77 o neocomunistici… o anche cattocomunisti…
Probabilmente, qualcuno- diversamente fattorino filopieddino ecc.,  o qualche sonda diversamente agenzia collegata in-direttamente (eh eh) al regime local è un vero e proprio monitor costante verso i TAG Ferrara o anche semplicemente blog o siti ferraresi non allineati….
In fondo anche divertente dal punto di vista orwelliano…. gli australiani hanno non a caso inventato il boomerang per chi ha voglia di vendette 2.0.   Ma i veri smanettoni, se ne fregano, sono pigri e in fondo bello scoprire di essere non solo dei Blogger eretici ma persino dissidenti e paracertificati!!!!
di Roby Guerra
12191610_1513219485660779_2969999921130299992_n

 

 

 

 

 

Si ringrazia Roby Guerra per la concessione dell’articolo che trovate anche su asinorossoferrara.blogspot.it

loading...

Related posts

Nigel Farage: SIAMO A DUE TENTATIVI DI OMICIDIO.

Il piano della NASA per prevenire una possibile eruzione del super-vulcano di Yellowstone (Video)

Nicola Lodi l’incubo del PD di Ferrara

Inline
Inline