Hack The Matrix
  • Home
  • Ufo e Misteri
  • Nella prima puntata dell’ultima serie di ‘X FILES’ vengono svelati i piani dell’élite che domina il mondo (Video)
Ufo e Misteri

Nella prima puntata dell’ultima serie di ‘X FILES’ vengono svelati i piani dell’élite che domina il mondo (Video)

loading...

Gli X Files sono tornati con l’undicesima stagione e nella prima puntata partono subito con molte rivelazioni che già in parte conosciamo, mostrando al pubblico (dormiente) le grandi cospirazioni che l’élite mondiale ci sta infliggendo.

“L’uomo che fuma”

Mulder e Scully tornano nell’enigmatica X Files nell’ultimo capitolo della serie leggendaria. La serie continua sulla stessa linea della scorsa stagione, pubblicata nel 2017, piena di problemi e codici cospirativi che vale la pena analizzare attentamente. Nel primo capitolo di questa ultima puntata vengono rivelati molti segreti che hanno a che fare con ricercatori e ufologi dei media indipendenti che si occupano di questi casi.

La prima puntata inizia con un monologo di un  uomo che si autodefinisce il più potente del mondo. Nei primi minuti del’episodio, fa un analisi sulle cose che stanno realmente accadendo intorno a noi senza che noi ne siamo consapevoli (almeno una buona parte). All’apparenza sembra un uomo molto debole anziano e fragile, ma in realtà sta per mettere fine alla razza umana, secondo un piano già iniziato. Questo personaggio chiamato l’ “Uomo che Fuma” rappresenta chiaramente il leader degli Illuminati per eccellenza. Sono loro che dirigono le redini del potere senza che nessuno se ne accorga.

Durante il monologo l’ “Uomo che Fuma” sostiene di essere stato coinvolto con il governo degli Stati Uniti da sempre. Sostiene anche di essere stato a Roswell quando la nave aliena si è schiantata. Le immagini scorrono si vedono sfilare tutti i presidenti degli Stati Uniti durante il loro periodo di legislatura, fino ad arrivare ai giorni nostr, a Trump. Si parla di esperimenti come “MK ULTRA”, viene proposto il falso atterraggio sulla Luna e, infine, affronta la questione del pianeta Terra nella sua fase di distruzione senza possibilità di rimedio e il piano perverso della disumanizzazione della distruzione della razza umana per poi essere sostituita da una razza ibrida umana/aliena.

La serie cominciò a essere trasmessa negli Stati Uniti nel decennio degli anni novanta. È uno dei più grandi successi della rete FOX, ed è una delle fiction più premiate della storia, essendo stata nominata per 141 premi da cui ha vinto un totale di 61 premi individuali da 24 diverse agenzie, tra cui Emmy Awards, Golden Globes , Environmental Media Awards e premi della Gilda degli attori. I suoi personaggi, le loro frasi, sono diventati icone della cultura popolare ed hanno ispirato molte teorie sulle cospirazioni e sull’esistenza della vita extraterrestre.

Dopo due film in sala e nove stagioni in televisione, X-Files è stato interrotto all’improvviso. Si diceva che Gillian Anderson, l’attrice che interpretava Scully, non andasse d’accordo con il suo co-protagonista David Duchovny, che interpretava Mulder. Ma forse è quello che hanno voluto farci credere. La serie ha avuto un grande successo, ed è stata quella trasmessa per più tempo alla tv. Quasi intoccabile. Poi è stata girata una decima stagione con i nostri investigatori che alla fine dell’ultima puntata ci hanno lasciato con un enigmatico finale…

Nella stagione 10 abbiamo visto toccare argomenti come scie chimiche, armi satellitari a frequenza, Roswell, alieni, insomma tutti temi che continuano ad essere nascosti all’umanità, ma che ormai sono usciti allo scoperto in una maniera o nell’altra.

Dopo essere scomparsi per un pò di tempo, gli X-Files hanno riaperto per un’undicesima stagione, per la gioia dei tanti telespettatori che attendevano il ritorno di Mulder e Scully. Cosa ci riveleranno nel corso delle puntate?

Intanto vi lasciamo i primi minuti della prima puntata, il monologo dell’ “Uomo che Fuma“:

loading...

Related posts

A German scientist predicted in 1952 that “ELON” would be associated with the colonization of Mars

Deslok

SCIENZIATI: “C’È UN ALTRO SOLE ED UNA CIVILTÀ MOLTO AVANZATA CHE VIVE AL CENTRO DELLA TERRA”

Deslok

David Wilcock: “….esistono forze spirituali dirette verso il lavoro positivo..”

Deslok

Leave a Comment