Hack The Matrix
  • Home
  • Controinformazione
  • FINE DEL MONDO? Il terremoto dell’Alaska, tsumani e le eruzioni vulcaniche sono il segno dell’ APOCALISSE?
Controinformazione

FINE DEL MONDO? Il terremoto dell’Alaska, tsumani e le eruzioni vulcaniche sono il segno dell’ APOCALISSE?

loading...
Un terremoto terrificante in Alaska, la minaccia di un grande tsunami e di molteplici eruzioni vulcaniche nell’Anello del Fuoco del Pacifico hanno scatenato la paura che la fine del mondo stia arrivamdo. Ma l’apocalisse sta realmente accadendo?

La minaccia del giorno del giudizio si basa pesantemente sulle menti di coloro che credono in cospirazioni calamitose, ma un numero senza precedenti di disastri naturali ha costretto gli scettici a fermarsi a meditare sulla possibilità.

Un terremoto di magnitudo magnitudo 8,2 ha svegliato gli abitanti dell’Alaska da un sonno profondo, quando ha colpito 252 km a sud-est di Chiniak, verso le 12,31 del mattino.

Il panico diffuso è esploso lungo le coste dell’Alaska, del Canada e delle Hawaii dopo che il Centro di allerta per gli tsunami del Pacifico NWS ha lanciato l’allarme per potenziali e “pericolose onde di tsunami” in arrivo.

L’allarme tsunami è stato interrotto poco dopo le 11:00, ma non prima che un terremoto di magnitudo 7,9 colpisse l’isola hawaiana di Honokaa pochi minuti dopo il terremoto in Alaska.

Un video minaccioso caricato su YouTube da CenkTosunFans poco prima delle 11:00 GMT vuole mostrare una connessione tra i tremori che sconvolgono la terra e la fine del mondo.

https://www.youtube.com/watch?v=i7ya2LhbCtU

La tesa sensazione di paura è stata particolarmente palpabile, dopo che un numero significativo di cataclismi è esploso in una breve sequenza.

Un forte tremore ha colpito la costa dell’Indonesia intorno alle 6,34 del mattino, facendo ondeggiare diversi edifici a Jakarta.

Un’altra tragedia si è verificata martedì mattina quando il Monte Kusatsu-Shirane in Giappone ha innescato una eruzione mortale a nord-ovest di Tokyo, uccidendone tre persone e ferendone molte altre.

Un testimone ha visto l’eruzione inghiottire una stazione sciistica locale dicendo all’emittente di stato NHK che l’eruzione rumorosa e il fumo nero hanno oscurato il cielo.

Il testimone oculare ha detto: “C’è stato un enorme boato, e un grande pennacchio di fumo totalmente nero si è alzato: non avevo assolutamente idea di cosa stesse succedendo”.

Più di 56.000 persone nelle Filippine sono state costrette a fuggire per la loro sicurezza questa settimana dopo che il vulcano Mount Mayon ha espulso lava incandescente e cenere vulcanica.

Le immagini sinistre del vulcano in eruzione nella notte hanno portato a un panico diffuso, in quanto la cenere soffocante ha coperto i villaggi fino a 2 km di distanza dal vulcano.

Altri due vulcani in Indonesia, il Monte Agung e il Monte Sinabung, stanno minacciando una grande eruzione vulcanica da mesi…

I cospirazionisti sostengono che il mondo sta per finire, vedendo i segni rivelatori dell’apocalisse nelle eclissi solari e nei disastri naturali.

I teorici che credono nelle profezie bibliche sono certi che i cataclismi naturali su questa scala sono stati predetti dalla Bibbia.

I cosiddetti “truthers” del Real Truth Magazine, credono che la presenza di Dio sulla Terra possa far tremare la Terra.

Un articolo sulla fine del mondo recita: “Terremoti così potenti e cosi frequenti non si sono mai verificati nel passato come al giorno d’oggi, questo può significare che laa fine della nostra era è vicina. Sono molto più comuni ora che in qualsiasi altro momento della storia.”

“Per 6.000 anni, dal Giardino dell’Eden, un’umanità ribelle ha respinto le istruzioni del Creatore. Ha pazientemente permesso questo per il Suo grande scopo.

“Tuttavia, tutto sta per cambiare.”

Nel frattempo alcuni credono che un sistema planetario, noto come Nibiru o Pianeta X, sia diretto verso il nostro sistema solare, per porre fine alla vita sulla Terra così come la conosciamo.

Alcuni suggeriscono che Nibiru è già qui e si nasconde dietro il sole.

David “Doomsday Dave” Hines, è una di queste persone. Ha detto all’inizio di questo mese: “Personalmente penso che tutti i cambiamenti che stanno avvenendo recentemente sul nostro pianeta non siano normali, ma gli effetti di Planet X che si sta avvicinando.

 

Altri credono che il Large Hadron Collider del CERN creerà un buco nero che inghiottirà il pianeta dall’interno, mentre altri ritengono che l’apocalisse possa essere prevista con una formula matematica…

Ma la risposta al perché così tanti disastri naturali sono avvenuti in un’area così concentrata è molto più semplice e basata su scoperte scientifiche reali e credibili.

Dall’Indonesia, dal Giappone, dalle Hawaii e dall’Alaska, l’intera regione si trova in quello che è noto come l’Anello del Fuoco del Pacifico  una catena estremamente delicata composta di vulcani attivi, placche tettoniche e zone sismiche.

I ricercatori della Oregon State University hanno affermato che la maggior parte dei terremoti del mondo si verificano in questa regione perché contiene la maggior parte delle zone di subduzione della Terra. La subduzione è il processo in cui una placca tettonica si sposta sull’altra.

Le placche tettoniche si muovono solo di pochi centimetri all’anno, ma quando un terremoto colpisce, possono spostarsi di diversi metri al secondo. Ciò dà luogo a tremori e al libero flusso di magma intrappolato nel sottosuolo.

La verità è che quando il mondo finirà nessuno lo sa…

source

 

loading...

Related posts

Video SHOCK Boldrini: “Aiutare gli italiani? Mai cosa più sbagliata…io dico che dobbiamo…”

Deslok

Controllo mentale, chi possiede i tuoi pensieri?

Deslok

Bambino che ha avuto un’esperienza pre-morte: “Ho visto Gesù e i demoni extraterrestri invadere la Terra”

Deslok

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.