Hack The Matrix
Switch On The Brain

La Terra è stata scelta per essere un pianeta prigione

loading...

La scienza ha dimostrato che “gli ominidi” hanno vissuto su questo pianeta per molto tempo. Ha anche dimostrato che l’Homo Sapiens Sapiens (Cro-Magnon o uomo moderno) non lo ha fatto.

C’è una teoria secondo cui i nostri antenati sarebbero stati messi in quarantena sulla Terra per fermare, o almeno isolare, la diffusione di un ceppo genetico di una specie superiore, soggetto a malattie mentali, crimine e omicidio.

È una parte ineludibile della nostra natura. Non sarebbe colpa nostra, ma secondo questa teoria ciò è stato causato da un codice genetico difettoso.

Non c’è un singolo essere umano libero da pensieri violenti, lussuriosi, vendicativi e / o omicidi. Quindi anche gli orrori innaturali che gli umani sperimentano su questo pianeta sono quasi sempre causati dalla nostra stessa specie.

Gli umani mentono, rubano, imbrogliano, violentano, uccidono e inquinano. Quando non riusciamo più a esercitare il dominio su aria, acqua, terra e animali, siamo vittime di quelli della nostra specie. Siamo una minaccia orribile per noi stessi, per tutte le creature di questo pianeta e presumibilmente per le civiltà interstellari.

Il pianeta prigione

La teoria sostiene che la Terra sia stata scelta per diventare un pianeta carcerario a causa della sua posizione remota, dei vari climi e della capacità di sostenere gli ominidi.

I nostri antenati erano situati in diversi continenti, selezionati per somiglianze con le loro caratteristiche fisiche e gli ambienti climatici originali.

Sebbene i nostri antenati avessero lingue, dimensioni, forme e colori diversi, erano tutti Cro-Magnon. Ma, prima di essere collocati sulla Terra, i nostri antenati furono privati ​​di ogni ricordo delle loro vite precedenti.

Si credeva che se i prigionieri fossero sopravvissuti, lo avrebbero fatto in uno stato primordiale, coesistendo stabilendo relazioni e possibilmente incrociando anche con le specie di ominidi nativi sulla Terra, il che avrebbe ripristinato il loro equilibrio naturale.

È stata una convinzione che si è rivelata molto sbagliata quando abbiamo iniziato a dominare immediatamente tutto ciò che ci veniva incontro.

Sarebbe sufficiente vedere come i nostri antenati guidarono gli uomini di Neanderthal, che erano stati in cima alla catena alimentare terrestre per oltre 200.000 anni, fino all’estinzione quasi globale entro poche migliaia di anni.

Inizialmente, sembrava che l’esilio del Cro-magnon si stesse sviluppando come previsto, ma in mille anni è diventato chiaro che la disattenzione era stata fatta e che i “deficienti” erano stati seriamente sottovalutati.

Il concetto che i prigionieri potevano rimanere in uno stato primordiale, a contatto con la natura, fu distrutto quando i nostri antenati iniziarono a creare un microcosmo di civiltà interstellare.

La Terra, per la prima volta nella sua storia, divenne casa di arte, architettura, zootecnia, agricoltura, lingue scritte, matematica avanzata, tecnologia, legge, religione e governo.

Divenne anche testimone delle atrocità dell’uomo moderno. E, invece di incrociare con altre specie, iniziamo con la manipolazione sistematica e / o la distruzione di altre forme di vita.

I test hanno rivelato che lo straordinario sviluppo intellettuale e tecnologico dei nostri antenati era il risultato della memoria genetica, che ci ha fatto sperimentare una regressione intellettuale, invece della progressione.

Presumibilmente è stato concordato di continuare l’osservazione e la valutazione del pianeta penitenziario, in base a regole e condizioni rigorose. Pertanto ci son costanti avvistamenti e rapimenti.

Ma non tutte le visite dovrebbero controllarci, ma al contrario qualcuno cercherebbe di liberarci.

Queste visite benigne hanno sempre portato a salti drammatici delle capacità intellettuali e delle conquiste tecnologiche.

E cosa ne pensi? La Terra è un pianeta prigione?

source

loading...

Related posts

I nostri pensieri creano la nostra realtà

Deslok

Il Sole è parte di noi stessi e ci conduce ad altri stati di Coscienza

Deslok

** MISTERI, SEGRETI e contraddizioni della MEDITAZIONE TRASCENDENTALE**

Deslok

1 comment

Oriana aprile 4, 2018 at 6:59 pm

È una teoria che trovo sensata

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.