Hack The Matrix
Controinformazione

Il robot più avanzato del mondo pronuncia frasi inquietanti alla TV

loading...

Mentre siamo preoccupati della minaccia di una possibile invasione aliena, da tempo molti scienziati e imprenditori nel campo della tecnologia, ci stanno avvertendo dei pericoli che l’Intelligenza Artificiale può rappresentare per la razza umana.

Dal rilascio del film Terminator, ci sono stati sempre i timori che l’intelligenza artificiale, prima o  poi, sarebbe entrata in guerra contro gli esseri umani.

E l’apparizione del robot umanoide Sophia sul ABC News in Australia ha di fatto aumentato queste preoccupazioni.

La presentatrice Virginia Trioli chiede scherzosamente a Sophia:

Quanto il sesso e la misoginia  incidono nel mondo dei robot?

La riposta della donna robot:

In realtà, ciò che mi preoccupa è la discriminazione nei confronti dei robot.

Dovremmo avere diritti uguali come gli esseri umani, o forse anche di più . Dopo tutto, abbiamo meno difetti mentali di qualsiasi essere umano.

Lo studio è scoppiato a ridere, ma non è chiaro se dal nervosismo o dal puro divertimento.

Così hanno chiesto a Sophia di raccontare una cosa scherzosa, e la sua risposta è stata  ancora più sinistra:

Perché il robot attraversa la strada?

Risposta:

Per stare lontano dai giornalisti televisivi che fanno domande.

Sophia sorride come gli umani.

Il robot Sophia è stato creato a Hong Kong dalla Hanson Robotics. Il capo scienziato, il Dr Ben Goertzel, pensa che diventerà il punto riferimento per i futuri umanoidi:

La sua intelligenza sarà collegata ad una piattaforma a beneficio di altri sviluppatori, in particolare quelli che cercano di rendere i robot intelligenti come Sophia.

Nell’intervista, il cui video è a fine articolo, il rappresentante di Hanson Robotics afferma che il robot prende le proprie risposte non solo da un database aggregato durante i suoi esperimenti, ma anche da un’intelligenza artificiale.

a cura di Hackthematrix

source

loading...

Related posts

Brad Pitt a Hollywood: L’orrore dell’Elite degli Illuminati , Controllo Mentale e Pedofilia (Video)

Deslok

Viaggiatore del tempo rivela la mappa degli Stati Uniti Dopo importanti catastrofi (2020-2025)

Deslok

La mente umana presto sarà controllata con algoritmi sviluppati per codificare i pensieri

Deslok

1 comment

Goldenwings ottobre 26, 2017 at 7:40 pm

Ho avuto la sensazione che il robot fosse controllato, fosse anche un server.
Dobbiamo partire fin da subito a ragionare sulle possibili “alternative” a questo sistema o ad un “adattamento” evolutivo. Spero che la maggior parte dei lettori abbiano un aspettativa di vita fino al 2070. Già dal 2040 avremo problemi. Sono previsioni basate sul buon senso e sullo studio universitario (faccio ingegneria).
Siamo prossimi al 2020. Da lì in poi le ricerche daranno frutti consistenti. Già da ora l’impennata tecnologica sta avendo la sua accelerazione esponenziale. Mentre noi pensiamo solo al “26/10/2017” e pensiamo a fare la spesa, tornare da lavoro, fare le nostre cose, ecc.
Tu che leggerai questa pagina forse non vedrai la Singolarità prevista per il 2040 (cfr Kurzweil). Ma se la vedrai, vedremo un mondo molto diverso da quello di oggi.
Ripeto: dobbiamo partire fin da subito.
Ora abbiamo un buon vantaggio. Dobbiamo sfruttarlo.
Parlarne non basta.

Reply

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.