Hack The Matrix
  • Home
  • Ufo e Misteri
  • Un uomo dice di provenire dal 2048 ed avvisa che ci sarà un invasione aliena nel 2018
Ufo e Misteri

Un uomo dice di provenire dal 2048 ed avvisa che ci sarà un invasione aliena nel 2018

loading...

Nello stato americano del Wyoming la polizia di Casper ha arrestato un uomo dal nome di Bryant Jhonson, che diceva di essere arrivato dal futuro, precisamente dal 2048, per avvisare le persone di un imminente invasione aliena.

Questo è quello che l’uomo ha raccontato alla polizia di Casper, quando lo hanno fermato in stato di ebrezza in luogo pubblico.

Secondo  il “viaggiatore del tempo“, gli alieni arriveranno sulla Terra nel 2018, dicendo che doveva assolutamente parlare con “il sindaco della città”. Ha anche aggiunto che l’alcool nel suo corpo era necessario per il viaggio nel passato… Ha affermato che doveva tornare nel 2018 ma per un errore è arrivato un anno prima.

La polizia ha detto che Johnson, aveva occhi acquosi e mentre parlava emanava un forte odore di alcool. La polizia ha capito che l’uomo non poteva prendersi cura di se stesso e se lo avessero portato al pronto soccorso avrebbe creato confusione..

La polizia quindi l’ha portato in centrale ed ha fatto un test del sangue a Johnson. Il test ha rivelato che il valore dell’alcool era di  0,136, molto superiore a quello consentito,  quindi è stato arrestato per essersi ubriacato in un luogo pubblico.

Mentre la polizia non credeva chiaramente che Johnson avesse viaggiato nel tempo e provenisse dal futuro, è stato recentemente rivelato da un astrofisico affermato, che il viaggio temporale è possibile.

Lo stesso astrofisico ha rivelato come gli astronauti possono viaggiare nel tempo. Il viaggio nel tempo non è niente di nuovo, perché già Albert Einstein, a proposito, diceva che  viaggiare alla velocità della luce allontanandosi dalla Terra, avrebbe rallentato il tempo per la persona in viaggio e le persone sulla Terra invece, avrebbero vissuto lo scorrere del tempo in modo normale.

Molti fisici sostengono che il viaggio temporale non è solo possibile, ma è già accaduto. È stato detto che l’astronauta Sergei Krikalev, è ad esempio già nel futuro di 0,02 secondi, dopo aver trascorso 804 giorni nello spazio grazie alla dilatazione del tempo. Naturalmente, se Johnson avesse incontrato gli alieni nel futuro ed avessero una tecnologia superiore  alla nostra allora forse il viaggio nel tempo nel 2048 sarebbe una cosa normale.

Redazione Hackthematrix

ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK

Queste sono le foto che Johnson ha pubblicato sulla sua pagina Facebook il giorno prima:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Notizia uscita sul DailyMail

loading...

Related posts

SIAMO STATI RAPITI DAGLI ALIENI E NON LO SAPPIAMO

Deslok

Che fine ha fatto l’enorme Snow Cruiser nella spedizione in Antartide nel 1939?

Deslok

IL BILDERBERG DEGLI UFOLOGI: ECCO LE RIUNIONI SEGRETE DI MASSONI DESTINATE A COPRIRE LA VERITA!

Deslok

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.