Home Ufo e Misteri David Meade: “Il Pianeta X attiverà il vulcano di Yellowstone e dividerà gli Stati Uniti a metà”
David Meade: “Il Pianeta X attiverà il vulcano di Yellowstone e dividerà gli Stati Uniti a metà”

David Meade: “Il Pianeta X attiverà il vulcano di Yellowstone e dividerà gli Stati Uniti a metà”

0
loading...

Continua a far parlare di se David Meade, con un’ altra delle sue apocalittiche previsioni. 

Oltre alle accuse fatte di recente circa il presunto arrivo di Nibiru, ora un nuovo ingrediente è stato aggiunto alla ricetta per il disastro: il vulcano di Yellowstone Park.

Gli Stati Uniti potrebbero essere divisi in due, al passaggio  del Pianeta X vicino alla Terra il mese prossimo, innescando la massiccia eruzione di Yellowstone vulcano.

Il Pianeta X potrebbe attivare il vulcano di Yellowstone … anche se gli scienziati non sono d’accordo.

L’attesa del passaggio del leggendario Pianeta X o Nibiru, vicino alla Terra il mese prossimo, secondo alcuni ricercatori, provocherà un’ondata di attività sismica e altre catastrofi che metterebbero a rischio la vita sul nostro pianeta.

Non ci sono prove scientifiche a sostegno di queste rivendicazioni, e la NASA considera una il tutto una frode. Ma le storie sulle false dichiarazioni continuano ad essere virali on-line .

In prima linea , come già abbiamo scritto in articoli precedenti, il numerologo Christian David Meade, che dice che i codici della Bibbia dimostrano che Nibiru apparirà nel cielo dal 23 settembre e sarà per noi nel mese di ottobre, causando terremoti, tsunami ed eruzioni vulcaniche.

Mr. Meade, sostiene  inoltre, che negli scritti all’interno delle Piramidi di Giza in Egitto, risulta la stessa data del mese di settembre, dicendo che  Nibiru o Pianeta X, è a circa 6,4 milioni di chilometri dalla Terra, ma anche a quella distanza forza la magnetica del pianeta sulla Terra potrebbe causare tsunami e devastazione globale.

Parlando per Late Night nelle Midlands , un programma radiofonico degli Stati Uniti sulle teorie del complotto, ha detto che le persone dovrebbero cercare di lasciare gli Stati Uniti perché il paese potrebbe essere diviso in due.

Tuttavia, egli ha affermato che la completa distruzione degli stati potrebbe richiedere fino a sette anni dopo il passaggio pianeta.

Alla domanda su come sarebbe la vita dopo sette anni, ha detto:

A quel punto, gli Stati Uniti potrebbero essere divisi a metà da tsunami ed eruzioni vulcaniche del vulcano di Yellowstone.”

Egli ha suggerito che la gente considererà l’idea di lasciare gli Stati Uniti, perchè il paese sarebbe  il bersaglio di potenze nemiche nucleari come la Corea del Nord, una volta indebolito dal passaggio del Pianeta X.

Egli ha detto,

Gli Stati Uniti saranno soggetti agli attacchi di tutti questi paesi quando tutto avrà inizio.

Potrebbe distruggere la rete elettrica, e quando torneranno al 1851 senza elettricità, i nemici ne trarranno vantaggio.

Ricordando ai nostri lettori che comunque  non c’è alcuna prova scientifica di quello che Meade ci dice

a cura di Hackthematrix

Di seguito l’intervista di David Meade:

source

Deslok Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...