Home Geoingegneria L’URAGANO HARVEY E’ STATO INTENSIFICATO DAI PROGRAMMI SEGRETI DI GEOINGEGNERIA?
L’URAGANO HARVEY E’  STATO INTENSIFICATO DAI PROGRAMMI SEGRETI DI GEOINGEGNERIA?

L’URAGANO HARVEY E’ STATO INTENSIFICATO DAI PROGRAMMI SEGRETI DI GEOINGEGNERIA?

0
loading...

È stata la insolita la distruttività dell’uragano Harvey che ha flagellato il Texas.

Harvey può essere stato potenziato dai programmi governativi per il controllo del tempo ?

Contrariamente alla credenza popolare, una tecnologia in grado di intensificare un uragano esiste ed è esistita fin da quando la maggior parte degli americani sono nati.

Questa tecnologia non è nemmeno segreta. Dal momento che almeno dal 1940, sono stati condotti da esperti, esperimenti scientifici riguardanti la modifica del tempo.

Non c’è più alcuna segretezza sul fatto che la tecnologia sia in grado di intensificare una tempesta tropicale è tutto reale e alla luce del sole.

La tecnologia è conosciuta come “cloud-seeding“. Un velivolo semplicemente fa cadere sostanze chimiche in grado di incoraggiare la condensazione in una nuvola, intensificando la tempesta.

Nonostante il fatto che l’esistenza di una forma di modifica del tempo non sia nemmeno un segreto, i governi e altre organizzazioni possono tenere il segreto su come e quando viene utilizzata.

La tecnologia è mai stata usata come arma?

Potrebbe certamente essere stata usata come un modo per infliggere la morte e la distruzione in una regione senza che gli abitanti della regione sapessero di essere sotto  attacco.

L’incomprensibilità rende la modifica del tempo un’arma particolarmente pericolosa.

In questo video viene mostrato come la NASA fabbrichi nubi artificiali

Negli ultimi tempi è emersa la prova che l’uragano Harvey è stato rafforzato artificialmente.

L’uragano non sembrava particolarmente forte ma nella media.

Invece, l’uragano sembra aver ripreso ripetutamente la sua forza dopo l’indebolimento, un evento improbabile se l’uragano fosse stato solo una forza puramente naturale.

La tecnologia presunta utilizzata per il rafforzamento dell’uragano Harvey e quella dall’evaporazione artificiale proveniente da impianti a terra non quella usata dagli aeromobili.

L’esistenza di questa tecnologia è conosciuta pubblicamente e non viene tenuta segreta. Si dice che l’ analisi dei filmati satellitari della tempesta sia più compatibile con l’interferenza artificiale che con una tempesta naturale di intensità insolita.

Se l’uragano è stato effettivamente rafforzato deliberatamente, quali persone sono state coinvolte e quale è stata la loro motivazione?

Ci sono poche idee sul perché queste tempeste sono rafforzate artificialmente.

È difficile credere che le “tempeste armate” siano utilizzate semplicemente per infliggere paura alla popolazione. Il male esiste, ma le persone e le organizzazioni malvagie tendono ad avere motivazioni ben diverse dallo spaventare la popolazione.

a cura di Hackthematrix

source

 

 

Deslok Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...