Home Ufo e Misteri Majestic 12 ed il segreto alieno causarono l’assassinio di J.F. Kennedy
Majestic 12 ed il segreto alieno causarono l’assassinio di J.F. Kennedy

Majestic 12 ed il segreto alieno causarono l’assassinio di J.F. Kennedy

0
loading...

Il termine ‘dischi volanti’ è nato 70 anni fa dopo un avvistamento vicino al monte Rainier, del pilota privato americano Kenneth Arnold (1915 – 1984).
Un nuovo documento del comitato Majestic 12 rivela relazioni diplomatiche statunitensi con gli extraterrestri. ( LINK)
Bill Holden, Ausiliare di volo dell’Air Force One di John F. Kennedy rivela ciò che il presidente sapeva sugli UFO ed extraterrestri. (LINK)
Questa mattina in due giornali inglesi, c’era la foto di due ufo. Li ho messi sul tavolo dove lui si sarebbe seduto e gli ho detto: ‘Buongiorno Sig. Presidente‘.
Il presidente Kennedy mi chiese: ‘Lei che ne pensa?
Gli risposi: ‘Secondo quello che so, non possiamo essere gli unici esseri viventi della creazione di Dio’.
Lui mi disse: ‘Ragazzo, ha ragione. C’è una considerevole conoscenza sull’esistenza reale di fenomeni UFO ed extraterrestri della quale siamo consapevoli oggigiorno‘.”
Interessante l’intervista al Dr. Michael E. Salla , ricercatore e scrittore australiano, da parte di “SCOTT Radio” riguardo questo argomento:
Michael E. Salla: “Majestic 12 è stato creato esclusivamente per occuparsi di tutti i temi e politiche sulla vita extraterrestre, come delle tecnologie che sono passate per le mani dell’Esercito americano, mentre fingevano di non sapere niente della loro esistenza.
Rivedendo la storia del Majestic 12, vediamo che la sua politica è stata orientata a mantenere tutta quest’informazione classificata come confidenziale, permettendo il suo accesso solo a un gruppo molto piccolo del complesso militare industriale americano, che voleva monopolizzare questo tipo di tecnologie e svilupparle a proprio beneficio.

Autorizzavano solo individui selezionati e tutti gli altri, indipendentemente dal loro grado di esperienza, erano esclusi se si considerava che non dovevano averci accesso.
Kennedy credeva che la presidenza dovesse essere ben informata su questo tema ed essere coinvolta nella progettazione della sua politica, non lasciare la cosa solo nelle mani di questo comitato non eletto.
Questo si trasformò in un conflitto aperto, il Presidente diceva al comitato del Majestic 12: ‘Dovete informarmi di tutto. La politica la fa la presidenza’.


Il comitato rispondeva: ‘No, la facciamo noi e lei non deve interferire in qualcosa che non deve sapere’.
Il presentatore di ‘SCOTT Radio‘:
James Forrestal, che prima era stato Segretario dell’Esercito statunitense e vari anni dopo Segretario della Difesa, durante la presidenza Truman, faceva parte di Majestic 12 ed ha sostenuto un ruolo cruciale affinchè Kennedy comprendesse e s’impegnasse realmente riguardo agli UFO e agli Extraterrestri.”
M.S: “Fin dall’inizio, Forrestal si intromise in tutte le informazioni che l’Esercito americano aveva raccolto sulla vita extraterrestre.
Fu lui che propose la ‘Operazione Paperclip‘ e prese Kennedy come scrittore indipendente, che allora stava incominciando a scrivere articoli ed era già autore di libri. Kennedy ebbe accesso diretto alle tecnologie, ad ufficiali militari di alto rango e alle discussioni sulla ‘Operazione Paperclip‘, che in quell’epoca avevano luogo in Germania. Kennedy venne a sapere grazie a Forrestal quello che stava accadendo.
Più tardi, quando Kennedy decise di entrare in politica non si unì a Forrestal nell’Armata, ma continuò ad essere informato da lui.
Questo era in un certo modo lo scenario quando Kennedy divenne presidente 15 anni dopo.
Tanto Forrestal come Kennedy voleva avere i migliori professionisti in tutti i livelli del Governo, mentre molti membri del comitato del Majestic 12 che volevano monopolizzare questo tipo di tecnologie e svilupparle per il loro beneficio, avevano un obiettivo molto diverso e cercavano la forma di favorire la loro agenda.
Questa fu la lotta politica tra Forrestal ed altri membri del comitato Majestic 12, e la causa perchè Truman lo destituì come Segretario della Difesa nel marzo 1949, e per questo 2 mesi più tardi fu assassinato.
Questo dimostra quanto potente era il comitato del Majestic 12.
Sappiamo che Kennedy, prima di essere presidente, si riunì con Eisenhower 2 volte.
E’ molto ragionevole presumere che Eisenhower, in quegli incontri privati con Kennedy, fosse più specifico sulla natura della minaccia che rappresentava il complesso militare industriale.
In tutto quel periodo, Kennedy chiedeva in merito agli UFO e quello che stava accadendo, e si rese conto che tutto era diretto dalla CIA.
Dulles, come direttore della CIA e del Majestic 12, fece circolare una serie di proposte di direttive con implicazioni dirette nell’assassinio di Kennedy.


Chiunque minacci le operazioni del Majestic 12 può essere assassinato e questo riguarda qualunque rappresentante pubblico indipendentemente dal livello che abbia. Qui non ci sono restrizioni.”
E’ notizia recente che un agente della CIA di 78 anni ammette sul letto di morte di aver ucciso Marylin Monroe (LINK)
La CIA l’ha assassinata per evitare che rivelasse la verità sugli extraterrestri.
Il Dr. Greer ha dimostrato questa teoria con l’aiuto di un memorandum top secret della CIA, che è stato elaborato 2 giorni prima della morte di Marilyn.
Secondo la sua teoria, John F. Kennedy le disse di aver visto i resti di un veicolo extraterrestre in una “base segreta” e lei voleva rivelarlo alla stampa.
Il Segretario della difesa di Truman, James Forrestal: Assassinio o suicidio? (LINK)
Abbiamo trovato in rete una sorprendente dichiarazione: John F. Kennedy è stato ‘assassinato dalla CIA‘ alcuni giorni dopo aver preteso dei documenti sugli UFO ed una visita alla NASA. (LINK)
Se alcuni anni fa qualcuno avesse dichiarato che esisteva una specie di ‘Governo Segreto‘ che maneggia i fili della politica dietro alle quinte, lo avrebbero chiamato ‘teorico della cospirazione’…però oggigiorno sempre più persone si rendono conto del grande inganno.
Allora non sarà che la storia ‘ufficiale’ dovrebbe cambiare completamente scoprendo ciò che ci hanno nascosto, specialmente per quanto riguarda l’esistenza di altre civiltà ed esseri extraterrestri, ed ammettere che sono presenti tra noi?

Redazione Hackthematrix

Deslok Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...