Home Archeologia Misteriosa L’INGRESSO AL ‘MONDO SOTTERRANEO’ E’ STATO SCOPERTO SOTTO LA PIRAMIDE MESSICANA DI TEOTIHUACAN
L’INGRESSO AL ‘MONDO SOTTERRANEO’ E’ STATO SCOPERTO SOTTO LA PIRAMIDE MESSICANA DI TEOTIHUACAN

L’INGRESSO AL ‘MONDO SOTTERRANEO’ E’ STATO SCOPERTO SOTTO LA PIRAMIDE MESSICANA DI TEOTIHUACAN

0
loading...

Gli archeologi hanno scoperto un tunnel che si pensa sia stato costruito per imitare il mondo sotterraneo, sotto la struttura di una piramide a Teotihuacan in Messico. Le scansioni effettuate elettronicamente nella città antica hanno mostrato l’enorme portata del tunnel misterioso. L’archeologo Veronica Ortega, che è una delle persone coinvolte nella scoperta, ha affermato che la scoperta del tunnel  ha dato conferma che la città di Teotihuacan è stata costruita con lo stesso tipo di schema di gallerie associate ai grandi monumenti, con la funzione di riprodurre il mondo sotterraneo.

IL TUNNEL E’ SEPOLTO 10 METRI SOTTO PIRAMIDE CHE SI ESTENDE FINO ALLA PIAZZA CENTRALE

Il tunnel era nascosto  10 metri sotto la struttura della piramide e si estende dalla Piramide della Luna, che è la più grande struttura che si trova nel sito alla piazza centrale. Ortega ha continuato dicendo che tutta la funzione del tunnel potrebbe essere stata per riprodurre quello che si trova nel sottosuolo. Si dice che sia il mondo in cui gli animali, le piante e altre vite si sono originate. Ha continuato dicendo che era del tutto possibile che fosse stato utilizzato per rituali e forse utilizzato come parte di cerimonie per celebrare i cicli dell’agricoltura.

Gli archeologi hanno detto che il passo successivo sarà di entrare nel tunnel in modo che possa essere esplorato da vicino. I ricercatori ora sperano che il tunnel non sia già stato saccheggiato; Un tunnel precedente che era stato trovato nel sito aveva subito furti e saccheggi .

IL NOME TEOTIHUACAN SIGNIFICA LUOGO DOVE GLI DÈI SONO STATI CREATI

Teotihuacan si trova a nord di Città del Messico e il significato della parola è “Il luogo dove gli Dei sono stati creati“. Si pensa che avesse potuto avere una popolazione di più di 125.000 persone ad un certo punto. Si dice che sia stata costruita durante il primo e il settimo secolo e poi nel 550AD sia stata abbandonata. Si pensa che il sito sia stato utilizzato per fare sacrifici umani perchè resti umani sono stati trovati sul sito. Il tunnel è stato scoperto per la prima volta a giugno, ma i dettagli della constatazione sono appena stati resi pubblici a Città del Messico dall’Istituto Nazionale di Antropologia e Storia.

a cura di Hackthematrix

source

Deslok Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...