Hack The Matrix
Archeologia Misteriosa

25 Fatti straordinari sulla Grande Piramide di Giza

loading...

pyramid8side


25 fatti riguardanti la Grande Piramide di Giza

La Grande Piramide un vero capolavoro che ha giustamente guadagnato il titolo di un “Meraviglia”. E ‘stata costruita con tale precisione che la nostra tecnologia attuale non può replicare. L’analisi storica mostra che le piramidi furono costruite tra il 2589 e il 2504 aC. Ci sono così tanti fatti interessanti su questa piramide che sconcerta archeologi, scienziati, astronomi e turisti. Ecco i fatti:

Ecco i fatti:

  1. La piramide si stima che in tutto è composta da 2.300.000 blocchi di pietra che pesano da 2 a 30 tonnellate ciascuna e ci sono anche alcuni blocchi che pesano oltre 50 tonnellate.
  2. La piramide di Micerino, la Piramide di Chefren e la grande piramide di Cheope sono perfettamente allineate con la costellazione di Orione.
  3. La base della piramide copre 55.000 m2 (592.000 2 ft) con ciascun lato maggiore di 20.000 m2 (218.000 ft2).
  4. La temperatura interna è costante e pari alla temperatura media della terra, 20 gradi Celsius (68 gradi Fahrenheit).
  5. Il mantello esterno era composto da 144.000 pietre dell’involucro, tutte altamente lucidate e piatte con una precisione di 1 / 100esimo di pollice, circa 100 pollici di spessore e peso di circa . 15 tonnellate ciascuno.
  6. Le fondazioni di pietra angolare della piramide hanno una costruzione sferica in grado di affrontare dilatazione termica e terremoti.
  7. La malta utilizzata è di origine sconosciuta (Sì, nessuna spiegazione è stata data). E ‘stata analizzata, e la sua composizione chimica è nota, ma non può essere riprodotta. E ‘più forte della pietra anche al giorno d’oggi.
  8. In origine era coperta da pietre di rivestimento (in calcare lucidato). Queste pietre di rivestimento riflettevano la luce del sole e rendevano la brillantezza della piramide come se fosse un gioiello. Esse non sono più presenti e vennero utilizzate dagli arabi per costruire moschee dopo un terremoto nel 14 ° secolo che ha distrutto molte di loro. E ‘stato calcolato che la piramide originale con le sue pietre di rivestimento avrebbe agito come uno specchio gigantesco e rifletteva la luce  in maniera così potente che sarebbe statavisibile dalla luna come una stella splendente sulla terra. Opportunamente, gli antichi egizi chiamavano la Grande Piramide “Ikhet”, che significa “luce gloriosa”. Come questi blocchi sono stati trasportati e assemblati all’interno della piramide è ancora un mistero. – http://www.gizapyramid.com/general.htm
  9. Allineamento “True North”: La Grande Piramide è la struttura più accuratamente allineata in atto e si affaccia vero nord, con solo il 3 / 60th di un grado di errore. La posizione del Polo Nord si sposta nel tempo e la piramide era esattamente allineata una sola volta.
  10. Centro della Terra: La Grande Piramide è situato al centro  della massa terrestre della terra. Il parallelo est / ovest che attraversa la maggior parte dei terreni e il meridiano nord / sud che attraversa la maggior parte dei terreni si intersecano in due punti sulla terra, uno nel mare e l’altro alla Grande Piramide.
  11. Le quattro facce della piramide sono leggermente concave, è l’unica piramide ad essere stata costruita in questo modo.
  12. I centri dei quattro lati sono rientrati con una straordinaria precisione per  formare l’unico 8 delle facce della piramide; questo effetto non è visibile da terra o da lontano ma solo dall’alto, e solo nelle condizioni di illuminazione adeguata. Questo fenomeno è rilevabile solo dall’alto all’alba e tramonto agli equinozi primaverili e autunnali, quando il sole getta ombre sulla piramide.
  13. Il cofanetto di granito nella “Camera del Re” è troppo grande per passare attraverso i passaggi e così deve essere stato messo in atto durante la costruzione.
  14. Il cofano è stato ricavato da un blocco di granito solido. Ciò avrebbe richiesto seghe di bronzo lunghe 8-9 ft. Lunga serie con i denti di zaffiri. Svuotamento dell’interno richiederebbe trapani tubolari dello stesso materiale applicato con una forza verticale tremenda.
  15. Un’analisi microscopica del cofano rivela che è stata fatta con un trapano a punto fisso con una forza perforazione di 2 tonnellate.
  16. La Grande Piramide aveva una porta d’ingresso girevole in una sola volta. Porte girevoli sono state trovate in solo altre due piramidi: il padre di Cheope e il nonno, Sneferu e Huni, rispettivamente.
  17. Si dice che quella porta girevole, dal peso di circa 20 tonnellate, era così ben bilanciata che poteva essere aperta spingendo da fuori all’interno con una forza minima, ma quando era chiusa, era così perfetta la vestibilità che difficilmente poteva essere rilevata perchè non c’era fessura intorno ai bordi e difficilmente poteva essere vista dall’esterno.
  18. Con il mantello in atto, la grande piramide potrebbe essere visto dalle montagne in Israele e, probabilmente, anche dalla luna.
  19. Il peso della piramide è stimato in 5,955,000 tonnellate. Moltiplicato per 10 ^ 8 fornisce una stima ragionevole della massa terrestre.
  20. Il passaggio Discendente indicò la stella polare Alpha Draconis, intorno al 2170-2144 aC. Questa è stata la stella polare in quel punto nel tempo. Nessun altra stella si è allineata con il passaggio da allora.
  21. L’albero del sud nella Camera del Re indicò la stella Al Nitak (Zeta Orionis) nella costellazione di Orione, intorno al 2450 aC La costellazione di Orione è stata associata con il dio egizio Osiride. Nessun altra stella si è allineata con questo albero in quel periodo nella storia.
  22. Raggio di Sun: Due volte il perimetro del fondo dei tempi in granito 10 ^ 8 è il raggio medio del sole. [270.45378502 piramide Inches * 10 ^ 8 = 427,316 miglia]
  23. La curvatura disegnata nella faccia della piramide corrisponde esattamente al raggio della terra.
  24. La piramide di Cheope, nota come la grande piramide di Giza, è la più antica e la più grande, alta 481 piedi (146 metri). Gli archeologi dicono che è stata la struttura più alta del mondo per circa 3, 800 anni.
  25. Il rapporto tra Pi (p) e Phi (F) è espresso nelle proporzioni fondamentali della grande piramide.

La piramide di Cheope

La piramide di Cheope

 

 Riferimento:

La grande piramide: un miracolo in pietra del 1973, Joseph A. Seiss

Segreti della Grande Piramide, 1978 Peter Tompkins

Back in Time 3104 aC al Grande Piramide, del 1990, SG Taseos

La paternità e il messaggio del Grande Piramide, 1953, Julian T. Gray, E. Steinmann & Co.

La nostra eredità nella Grande Piramide, 1891, C. Piazzi Smyth

http://www.timstouse.com

http://www.gizapyramid.com/general.htm

fonte 

loading...

Related posts

Un segreto di 10 milioni di anni

Deslok

Trovate ossa di GIGANTI in Sardegna ma la notizia è stata CENSURATA da TV e giornali

Deslok

Trovate ossa di GIGANTI in Sardegna ma la notizia è stata CENSURATA da TV e giornali

Deslok

1 comment

Verdadeira razão na qual civilizações antigas construíram milhares de pirâmides… – Novo Código de Consciência, Saúde Plena… luglio 29, 2018 at 5:49 am

[…] das  Sete Maravilhas do Mundo , a  Grande  Pirâmide  permanece não apenas um mistério arqueológico, mas uma verdadeira […]

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.