Home Riflessioni Le relazioni e l’amore vero. L’ego sceglie qualcuno e lo rende speciale
Le relazioni e l’amore vero. L’ego sceglie qualcuno e lo rende speciale

Le relazioni e l’amore vero. L’ego sceglie qualcuno e lo rende speciale

0
loading...

L’amore romantico, l’amore vero, l’importanza della comunicazione nelle relazioni personali
Le relazioni e l’amore vero. L’ego sceglie qualcuno e lo rende speciale, è un tentativo incosciente di occultare o sopprimere i sentimenti profondamente radicati che accompagnano sempre l’ego.
Lo scontento, l’infelicità e la sensazione di insufficienza che è tanto familiare.
Per un breve tempo, l’illusione in realtà funziona.
Inevitabilmente dopo, in un momento dato, la persona che hai trasformato in qualcosa di speciale davanti ai tuoi occhi non basta più per nascondere il dolore, l’odio, la scontentezza e l’infelicità che provi.
Improvvisamente, l’amore si trasforma in odio.


Per l’ego amare e volere sono la stessa cosa, mentre nell’amore vero non esiste nè il ‘volere’ nè il desiderio di possedere o cambiare il tuo partner.
La comunicazione nella coppia, frequentemente, i problemi sorgono perchè non sappiamo ascoltare…
Ascoltare significa porre attenzione, mostrare il nostro interesse, vedere che cosa è quello che l’altra persona sta sentendo.
Una delle principali regole e magari la più importante, dovrebbe essere quella di mantenere sempre il rispetto, tanto in riferimento al nostro partner come a noi stessi.
Se siamo arrabbiati, dobbiamo imparare a controllare la nostra collera ed esprimerla in maniera adeguata.
Ricorda che il rispetto, la pazienza, empatia e tolleranza, sono la base di una buona comunicazione.
L’amore nella pratica è comunicare con l’affetto nel cuore. Se ognuno di noi vuole che ci trattino affettuosamente e con rispetto, dovremmo proporci di fare la stessa cosa con gli altri. Ma spesso succede esattamente il contrario.
Invece di far in modo che l’altra persona si senta amata ed apprezzata, finiamo in un circolo vizioso di recriminazioni ed attacchi.
Può essere che rispondiamo con un commento graffiante, una critica, un tono di voce risentito, un cambiamento nel linguaggio corporale o semplicemente senza dire niente.
Il circolo vizioso può rompersi se le due persone incominciano a rendersi conto che ognuna vuole sentirsi amata e tranquilla.
Questa è l’essenza di un’ottima relazione, il proposito di far sì che gli altri si sentano amati e rispettati.
Le relazioni ci offrono l’opportunità di praticare non solo la bontà, ma anche la compassione, il perdono ed il rispetto, qualità davvero necessarie nel mondo attuale.
Perchè vediamo oggigiorno tanti fallimenti nelle relazioni umane? Sarà perchè siamo diventati molto egoisti e non ci importa quello che accade agli altri?
Non sarà che ‘l’egoismo’ è la morte dell’amore, e l’amore è la morte dell’egoismo?
Non è che applicando l’amore vero ci potremmo disaffezionare dal nostro interesse personale, e sperimentare così l’autentica e profonda felicità del cuore?

a cura di Sergio T. – Hackthematrix

Deslok Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...