Home Ufo e Misteri Gli Angeli Extraterrestri Caduti descritti da Enoch torneranno per la battaglia finale
Gli Angeli Extraterrestri Caduti descritti da Enoch torneranno per la battaglia finale

Gli Angeli Extraterrestri Caduti descritti da Enoch torneranno per la battaglia finale

0
loading...

Naturalmente non sappiamo se la “grande battaglia finale”, l‘Armageddon, di cui i libri sacri si verificherà in realtà. Le persone più religiose credono così. Ma se questo è davvero il caso, chi esattamente parteciperà? Alcuni dicono che gli alieni saranno coinvolti in questa grande battaglia.

L’articolo che è stato pubblicato sul sito Ancient UFO , e parla di angeli caduti (ET) menzionati nel Libro di Enoch, e la loro lotta per l’umanità:

Per definizione, gli angeli sono ultraterreni. Sono alieni. Non di questo pianeta. E il Libro di Enoch ci dà una visione unica degli angeli caduti, o osservatori, e come essi sono probabilmente alieni.

Ci sono prove che suggeriscono che gli angeli non sono qualcosa che il cristianesimo ha inventato, ma in qualche modo erano fisicamente presenti in tutte le civiltà dai Sumeri, ai Babilonesi e certamente gli Egizi.

In Medio Oriente, in particolare, abbiamo avuto le descrizioni di esseri soprannaturali con le ali. Erano soprattutto i soldati degli dei,e importanti messaggeri. Gli dei dipendevano da questi messaggeri. Essi andavano e venivano con le loro importanti informazioni.

Angelo espulso.

Erich Von Dänichen lo ha descritto perfettamente:

Bisogna usare la parola ‘alieni’ al posto della parola ‘angeli’. Utilizzare ‘il leader degli alieni’ invece di ‘Arcangelo’. Se si cambia alcune parole dei testi antichi, alcune parole chiave, cambiano il senso di tutto questo.

Secondo il Libro di Enoch, il primo ad arrivare sulla Terra sono stati gli angeli caduti. E ‘stato sul monte Hermon che gli angeli scesero dal cielo; angeli caduti a popolare la Terra. Stavano cercando di prendere il sopravvento. E a causa di ciò, essi sono stati espulsi dal cielo e gettati sulla Terra.

Questo suona come un tripudio di storia in cui gli alieni si dividono in due fazioni diverse, non è vero?

Ma questo non era il loro unico problema. Quando 200 degli ‘angeli caduti’ discesero dal regno dei cieli sulla cima del monte Hermon, rimasero così colpiti dalla bellezza delle donne umane, che, con i loro nuovi corpi materiali, hanno fatto sesso con loro.”

Secondo la Bibbia, questo ulteriore fatto arrabbiare Dio, e secondo la Bibbia, le conseguenze della mescolanza razziale tra gli angeli caduti e i mortali hanno portato alla creazione di creature, per metà umane. (Genesi 6: 4).

Questi bambini sono stati chiamati Nephilim ed erano una razza di giganti che un tempo abitavano l’antica Terra.

Gli angeli caduti hanno insegnato alle loro mogli e figli una varietà di nuove competenze tecnologiche, la conoscenza della sapienza, magia e occulto. Ciò suggerisce che le capacità psichiche e poteri magici erano in origine un antico patrimonio del “contesto angelico”, o extraterrestre che sono stati dati per l’uomo dell’antichità.

Sia il libro di Enoch, come nella Bibbia ebraica, gli angeli caduti agiscono in diretta opposizione alla volontà di Dio, avendo dei figli con gli esseri umani. In Genesi 6, stiamo parlando dei figli di divinità, divinità al plurale, incrocio con le figlie degli uomini. E c’è una certa connotazione.

Gli Osservatori

C’è molto dibattito tra studiosi religiosi sugli angeli caduti. E alcuni dicono che sono stati deliberatamente mandati qui per vegliare sugli uomini. E nel libro di Enoch, in particolare, abbiamo 20 osservatori che si occupano di tutti gli altri angeli che sono in presenza di Enoch.

Hai comandanti, ufficiali e luogotenenti, e quei 20 hanno liberalmente insegnato ad Enoch insegnano varie discipline come la meteorologia, astronomia, e come fare le spade migliori. Così, ancora una volta, abbiamo una “leggenda” sulla donazione ni una conoscenza non umana e rivoluzionaria…

Questi ‘angeli caduti‘ o ‘Ben Elohim‘, erano conosciuti anche come gli Osservatori, il Grigoris e The Irins. In mitologia ebraica, il Gregoris si dice che in origine fosse un ordine superiore di angeli che viveva nel più alto dei cieli con Dio, ed erano simili agli esseri umani. Dal titolo “Observer” significa semplicemente “colui che osserva, ” coloro che osservano ‘coloro che sono consapevoli’ o ‘quelli che non dormono’. Questi titoli riflettono la relazione unica tra gli osservatori e la razza umana fin dai tempi antichi.

Potrebbero essere una razza di esseri extraterrestri, separati in due fazioni, sia concentrato sul cambiare il destino dell’umanità?

La Battaglia Finale

Nella tradizione ebraico-cristiana, e la tradizione islamica, c’è un’idea che ci sarà una sorta di guerra finale, quando Dio sconfiggerà Satana una volta per tutte. Questo è stato interpretato da alcune persone, che gli alieni torneranno. Si troveranno a combattere per l’ultima volta.

Sia il Libro di Enoch e il Libro della Rivelazione nel Nuovo Testamento si riferiscono ad una battaglia cosmica del bene contro il male, combattuta da angeli. Era una specie di avvertimento circa una guerra aliena che presto si verificherà?

Se questa battaglia cosmica si verificherà, e se questo è il caso, quando avverrà, ovviamente nessuno lo sa. L’unica certezza che noi esseri umani abbiamo è che noi stessi ora abbiamo la capacità di auto-distruzione in una questione di ore.

E, tornando al caso degli angeli, è chiaro che, anche se questi esseri sono spiriti, come sostenuto da alcuni segmenti delle religioni, essendo fuori terra, sono ancora extraterrestri.

a cura di Hackthematrix

Deslok Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *