Home Ufo e Misteri Tiziana Rivale: quando la musica va oltre un Sanremo per informare su scomode realtà !
Tiziana Rivale: quando la musica va oltre un Sanremo per informare su scomode realtà !

Tiziana Rivale: quando la musica va oltre un Sanremo per informare su scomode realtà !

0
loading...

Sono anni ormai che faccio ricerca un pò in solitaria all’inizio, poi con un gruppo di amici poi nasce “hackthematrix.it” un sito che parla dell’alternativo ovvero di ciò che i media non mostrano, di ciò che viene occultato, di ciò che viene deriso.
Un percorso di ricerca lungo che continua tutt’oggi, anche perchè la ricerca in verità non ha mai fine.
Quante cose trovate, quante letture, tra cui anche qualche libro di David Icke e naturalmente di Mauro Biglino.
Durante questo lungo percorso mi sono imbattuto su tematiche di cui non avevo nemmeno idea dell’esistenza.
In primis il cambio climatico che in questi ultimi anni si sta manifestando sempre di più. Basta guardare in Italia ad esempio dove una volta uragani o trombe d’aria erano fenomeni sporadici. Ormai il classico temporale non esiste quasi più, ogni episodio di maltempo si manifesta con una violenza mai vista prima e dove prima una tromba d’aria era un eccezione ora è diventata una prassi. Ma che succede al tempo ? Anche nelle altre parti del mondo i fenomeni atmosferici sono diventati violenti e pericolosi per l’uomo.
Ma siamo sicuri che sia tutta colpa della natura ?
A questo proposito qualche anno fa incominciai a leggere di Geoingegneria, ovvero l’uso del clima come una vera e propria arma militare. Pensate esistono tecnologie come H.A.A.R.P, e non solo, in grado di cambiare il clima ovvero scatenare tempeste o anche siccità per mettere ad esempio in ginocchio un paese. Scie chimiche (o Chemtrails), ovvero quel reticolo costante di false nubi che ci accompagnano quasi tutti i giorni, basta guardare il cielo per accorgersene… Un reticolo di metalli pesanti (Bario, Alluminio, ecc) irrorati attraverso le scie chimiche rilasciate dagli aeroplani, una schermatura “metallica” atta poi per essere usata unitamente a frequenze e microonde tramite satelliti o strumenti come H.A.A.R.P., capaci di cambiare i flussi d’aria e spostare formazioni di nuvole, da utilizzare contro uno stato, ad esempio creando un tornado, inondazioni, oppure tsunami, terremoti, ecc…tutti elementi che mettono in ginocchio intere popolazioni. Fantasia complottista ? No possibilista; sono tanti i ricercatori indipendenti che studiano questi fenomeni “artificiali”, Rosario Marcianò, Gianni Lannes, Dan Wigington, Umberto Morazzoni e tanti altri tra cui mi inserisco nel mio piccolo pure io.


Ci sono molte persone al giorno d’oggi che sanno dell’esistenza della Geoingegneria tra cui anche molte persone dello spettacolo tra cui, Romina Power, Chuck Norris, i defunti Prince e Michael Jackson, e tante altre…
Nella mia ricerca mi sono imbattuto anche nei video prima, poi nei testi, di Mauro Biglino. Rimasi sbalordito ed incredulo quando incominciai ad ascoltarlo.
Il destino vuole che l’11 dicembre 2016 Mauro Biglino venne nella mia città a Ferrara per una conferenza organizzata dallAssociazione Lucrezia di Eleonora Ippolita Belletti che tra l’altro è una mia amica e quindi sono andato a conoscerlo e naturalmente ho assistito alla sua conferenza di circa 4 ore, indimenticabile.
“La bibbia, è un libro di guerra e di stermini” così ha iniziato la conferenza Mauro Biglino.

Mauro Biglino

Ci parla degli Elohim, ovvero di Esseri tecnologicamente avanzati, descritti e raccontati nell’Antico Testamento della vera Bibbia ebraica, i quali tramite ingegneria genetica fabbricarono la specie umana. A quale scopo ? Per servirli e riverirli, schiavi fabbricati “a loro immagine e somiglianza” per essere usati ai lavori, quella identica e medesima schiavitù che da 3000 anni a questa parte stiamo tutt’ora vivendo. Schiavi di un èlite manipolatrice, schiavi di un economia che ci sta distruggendo, schiavi al servizio dei potenti, un gruppo di persone che muove i fili della ragnatela della società per i loro scopi. Noi siamo la risorsa del Sistema, l’energia che alimenta questo maledetto Sistema.
Pensateci bene, siamo noi a costruire le sue città, facciamo funzionare i suoi macchinari e siamo sempre noi a combattere le sue guerre ! Ormai l’abbiamo capito, quello che interessa al Sistema non è il denaro, ma il potere ed il controllo dei suoi schiavi fabbricati !
Il denaro per il quale tutti noi ci battiamo ogni giorno per sopravvivere è solo il loro strumento che usano per controllarci; non a caso 3000 anni fa, come descritto dalla Bibbia ebraica, gli Elohim insegnavano e spiegavano ai loro servi adepti prescelti e selezionati geneticamente, che chi crea il denaro-moneta è padrone, chi lo deve ricevere è schiavo (l’attuale sistema truffa finanziario mondiale).
Un giorno loro ci diedero il denaro ed in cambio noi gli abbiamo consegnato il mondo e le nostre intere esistenze. La domanda non è se sono veramente esistiti gli Elohim, la domanda è se sono ancora qui !
Naturalmente non ho la risposta in mano, ma guardando come vanno le cose potrei pensare che sono ancora qui su questo pianeta.

Tiziana Rivale e Stefano Ercolino

Poi da navigatore internet quale sono mi imbatto in questi giorni in una promo musicale di una canzone su YouTube, il cui titolo è “The Shadow of Elohim“, una canzone cantata da Tiziana Rivale (la vincitrice del festival di Sanremo del 1983) e musica scritta, composta, arrangiata, prodotta dal musicista Stefano Ercolino.
Rimango un po’ ad ascoltare la canzone, il testo è in inglese. Un ottima idea visto il messaggio che i due artisti hanno voluto inviare tramite la loro canzone; la lingua inglese è comprensibile a livello internazionale. Tiziana Rivale e Stefano Ercolino ci parlano nella loro canzone, (acquistabile su Google Play a questo LINK ) proprio degli argomenti che in questi anni ho trattato personalmente con svariati articoli: Scie chimiche, Geoingegneria, poteri occulti ed Elohim, insomma il caos totale che stiamo vivendo nella nostra realtà percepita, che molto probabilmente sono tutti correlati tra loro. Tiziana Rivale e Stefano Ercolino in poche parole ci dicono “SVEGLIATEVI”!!!
Una canzone importante, anche musicalmente orecchiabile, ballabile e piacevole, ma contenente un messaggio profondo per tutta l’umanità, in particolar modo per quegli umani ancora “dormienti”. Questa la traduzione in italiano della canzone:

The Shadow of Elohim”:

(Cantato)
Saltar fuori da una stupida storia,
dove il caos regna nella nostra vita,
non è giusto per me.

Scoprire poi che non è una storia,
quando il collasso è senza scampo,
fuori controllo.

Guarda il cielo che lampeggia,
scie chimiche stanno cambiando i nostri giorni,
distruggendo la vita.

L’ombra degli Elohim è qui,
non c’è tempo per coprirsi gli occhi,
scopri la verità.

Svegliatevi tutti,
se veramente vi importano le vite future,
non è giusto per voi.

Nuvole irradiate stanno riversando
veleno nell’aria che respiriamo notte e giorno,
ovunque siamo.
La presenza degli Elohim è qui,
sarà meglio cominciare ad aprire gli occhi,
vogliamo essere liberi.

(Narrato)
Gli Elohim crearono la specie umana sul pianeta Terra, perché ad essi servivano degli schiavi che lavorassero per loro.
Tutti i testi antichi parlano di loro e dei loro stermini.
Da millenni gli Elohim governano e controllano questo pianeta.
Essi usano armi climatiche come la geoingegneria e le scie chimiche contro gli umani,
che li rendono malati, morenti, senza che si accorgano di tutto questo.

Parole forti ed incisive, ed il breve video promozionale è veramente ben fatto e curato nei minimi particolari dallo stesso autore della canzone Stefano Ercolino, dove non a caso ha inserito volutamente degli elementi grafici attinenti all’antichità, al passato, agli Elohim, su di uno sfondo animato di Scie Chimiche, proprio per simboleggiare la probabilità che tutt’ora siano sempre questi Elohim a controllare e schiavizzare l’intera umanità da loro stessi creata, e che anche dietro al crimine planetario della Geoingegneria ci siano sempre loro (da “buoni” sterminatori i quali sono sempre stati, come descritti nella Bibbia ebraica). Credo sia veramente importante e doverosa la massima diffusione di questa canzone “speciale”, in quanto è molto importante in questo momento storico della nostra esistenza che la gente capisca che abbiamo vissuto e continuiamo a vivere da sempre in una menzogna totale, e che è raro che artisti e persone come Tiziana Rivale e Stefano Ercolino trasformino la loro passione, la loro musicalità, in un messaggio di invito alla consapevolezza, e di risveglio di coscienza, rivolto al bene delle persone.

“Un ringraziamento speciale a Stefano Ercolino per la sua disponibilità e per la fiducia accordatami per la stesura  di quest’articolo.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Hackthematrix

a  cura di Sergio Tracchi

 

 

 

 

Admin Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...