Hack The Matrix
Controinformazione

Sei stanco della continua censura di Facebook? Entra ci sono buone notizie per TE!!!!

loading...

Il social network per eccellenza, Facebook, come tutti voi avranno ben notato sta diventando sempre più censurato. Basta che qualcuno c’è l’abbia con te e ti segnala con il risultato di un blocco che può variare da pochi giorni a mesi. Basta che scrivi qualcosa contro i poteri forti che vieni segnalato, bannatto, cacciato.

Se la tua pagina pubblica risulta scomoda a qualcuno stessa sorte, segnalata, pagina chiusa.

Be noi non ci stiamo, siamo stanchi di censura, siamo stanchi di essere giudicati da persone che secondo noi sono pure pagate per venire a scocciare o a deriderti.

Dopo una lunga riflessione, abbiamo deciso di metterci in proprio. Già è proprio così siamo stanchi di fare i dipendenti propri come sul posto di lavoro, quando il tuo titolare ti tratta male..

Nasce quindi il nostro social network all’indirizzo www.laportadimatrix.com.

Che cos’è “la porta di Matrix”?

Semplice è il social-network che fa per te e sai perché? Perché il social è nostro molto simile a Facebook. Potrai creare i tuoi gruppi, le tue chat, postare i tuoi articoli e condividerli con chi vuoi, ma senza censura (nei limiti della decenza naturalmente).

Qui sei libero senza paura di essere buttato fuori o segnalato senza motivo. Il nostro social ti assomiglia per la sua libertà d’espressione.

Naturalmente è gratis e potrai invitare tutti i tuoi amici per condividere tutto ciò che vuoi.

E’ tutto vero e siamo già ONLINE. Questa è la versione beta, tante funzioni verranno implementate in questi giorni.

Redazione Hackthematrix

loading...

Related posts

Bank of America ci dice: “Ci sono tra il 20% e il 50% di probabilità che viviamo in ‘Matrix'”

Deslok

Saviano ai limiti del vilipendio di Stato: sinistra intellettuale idiot chic!

Deslok

Ecco l’uomo che sostiene (“e lo PROVERA’ nel 2017”) di essere la reincarnazione di Gesù Cristo

Deslok

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.