Home Archeologia Misteriosa I ricercatori confermano due anomalie nelle piramidi d’Egitto
I ricercatori confermano due anomalie nelle piramidi d’Egitto

I ricercatori confermano due anomalie nelle piramidi d’Egitto

0
loading...

Il Ministero dell’antico Egitto ha confermato la scoperta di due anomalie all’interno della Grande Piramide di Cheope, ma non ha specificato la loro natura. Il ministero ha rilasciato informazioni limitate sulla scoperta, dicendo che con gli studi futuri sarà fatto per conoscere meglio le anomalie.

Secondo una dichiarazione sull’anomalia è stata scoperta sulla parte superiore del mausoleo piramidale  un portale, costruito migliaia di anni fa, e il secondo è stato scoperto sul fronte est della piramide.

piramidi-di-egitto

L’annuncio coincide con il primo anniversario del progetto ScanPyramids lanciato per studiare l’interno delle piramidi egizie con metodi non invasivi, come la rivelazione di muoni (particelle di energia che penetrano gli oggetti), termografia ad infrarossi e fotogrammetria.

Hany Helal, il coordinatore del progetto, è stato citato in una dichiarazione dicendo: “. Durante il prossimo periodo, saranno condotte ulteriori ricerche e studi per identificare la natura e le dimensioni delle anomalie”

Ma quali sono queste anomalie misteriose?

Migliaia di anni dopo che queste strutture maestose sono state costruite, le piramidi rimangono uno dei più grandi misteri archeologici del pianeta. La presenza di tali anomalie mostra solo quanto siano affascinanti e piene di segreti queste antiche strutture.

Ex ministro delle Antichità, Zahi Hawass, ha detto che il comitato ministeriale supervisione del lavoro scientifico del progetto ScanPyramida è soddisfatto di aver dato questa opportunità ai ricercatori del programma nel corso degli ultimi dodici mesi. Egli ha anche detto che “in linea di principio” è stata approvata la portata del progetto per un altro anno. Tuttavia, il progetto ha ancora bisogno di una approvazione definitiva del Dipartimento Antichità del comitato prima di procedere con gli studi.

L’anno scorso, un gruppo internazionale di ricercatori ha annunciato il rilevamento di una differenza di temperatura di strana in vari blocchi della Grande Piramide , che indica la presenza di qualcosa la dentro.

Indubbiamente le Piramidi sono strutture straordinarie e allo stesso  temo misteriose. Potremmo essere davanti  ad una nuova scoperta che grazie alle nuove tecnologie, potrebbe venire alla luce presto. Hanno parlato di due portali senza sbilanciarsi troppo… 

Il  mistero continua…

a cura di HTM

Admin Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...