Home Ufo e Misteri Un satellite della NASA rileva un enorme anomalia in Antartide
Un satellite della NASA rileva un enorme anomalia in Antartide

Un satellite della NASA rileva un enorme anomalia in Antartide

3
loading...
Un’anomalia di 250 km è stata rilevata in Antartide, grazie alle immagini satellitari della NASA. Una nuova teoria sostiene che l’anomalia scoperta  in Antartide può essere una base segreta.I cacciatori di UFO sono convinti che i nazisti non solo abbiano costruito basi segrete nei due poli, nord e sud, ma ci sono anche diverse basi in Antartide che sono state utilizzate dagli esseri umani e anche  dai “visitatori” provenienti da altri mondi.

 

L’enorme anomalia in Antartide, che è stata scoperta in una zona conosciuta come Terra di Wilkes, comprende la distanza di circa 250 km di larghezza e raggiunge una profondità massima di 850 metri sotto la superficie.

L’Antartide è sempre stato oggetto di discussione di possibili base sotterranee, umane ed aliene…

Nel passato, sempre in Antartide, è stata fatta missione di ricognizione conosciuta come ” operazione highjump “, e comprendeva 13 navi, aerei di supporto, una portaerei, un sommergibile, due cacciatorpediniere e un totale di 4.700 uomini con l’attrezzatura da guerra completa, in quello che è stato chiamato ufficialmente un ‘esercizio di formazione ordinario’.

È interessante notare che l’operazione highjump è stata fermata sei mesi prima del previsto. Un estratto dal 19 febbraio 1947 descrive l’arrivo dell’ammiraglio Byrd al polo:

Abbiamo attraversato una piccola catena montuosa e ci stiamo ancora muovendo verso nord nel modo migliore che possiamo fare. Al di là della catena montuosa c’è quella che sembra essere una valle con un piccolo fiume o torrente che attraversa la parte centrale. Non ci dovrebbe essere una valle con del verde qui sotto! Qualcosa è sicuramente sbagliato e anormale qui! Dovrebbe esserci solo ghiaccio e neve! Sul lato sinistro ci sono grandi foreste che crescono sulle pendici della montagna. I nostri strumenti di navigazione sono impazziti, il giroscopio oscilla avanti e indietro!

L’anomalia in questione in questo articolo, che può o non può essere la stessa presumibilmente riportata da ammiraglio Byrd, è stata scoperta dai satelliti della NASA nel 2006. Ma non tutti sono disposti ad accettare una teoria della cospirazione che basi segrete si trovino centinaia di metri sotto il ghiaccio dell’Antartide.

Altri credono che la bizzarra anomalia non è così bizzarra, ed è in realtà il risultato di un asteroide grande il doppio di quello che sarebbe spazzato via i dinosauri.

Ralph Frese, professore di scienze geologiche alla Ohio State University, Stati Uniti d’America, quando ha scoperto il cratere nel 2006 disse:

Questo impatto con la Terra di Wilkes è molto più grande dell’impatto che ha ucciso i dinosauri, e probabilmente avrebbe causato danni catastrofici al momento.

Tutti i cambiamenti ambientali che sarebbero risultati dall’impatto avrebbero creato un ambiente altamente corrosivo.. Quindi ha perfettamente senso che tutto quello che esisteva sotto forma di vita, si sia estinto.

Ma torniamo alle anomalie riscontrate dal satellite della NASA, non abbiamo molte informazioni ma, solo speculazioni e teorie cospirative. Il caso diventa ancora più misterioso, considerando le recenti visite a quel continente negli ultimi mesi .

a cura di Hackthematrix

Dati tratti da Daily mail

Admin Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

Comment(3)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...