Hack The Matrix
Ufo e Misteri

A. Lambremont Webre: “Sappiamo che almeno tra 25 e 50 persone sono state su Marte e sono tornate”

loading...

Siamo nel 2017, e proprio in questi ultimi tempi sono molte le rivelazioni di autorità importanti per quello che riguarda le forme di vita aliena e di UFO.
E.T. cammina tra noi“, le parole di un ex-agente della CIA, Vance Davis.
La Terra deve essere avvisata“, inquietante avviso di un’astronauta, Claudie Haignerè, prima di tentare il suicidio 20 novembre 2016 (articolo in questo LINK).
Generale di Divisione Russo ed ex KGB, Vasily Yeremenko: “Gli UFO sono reali e sappiamo come convocarli!“, 26 novembre 2016.
Sul sito Disclose.TV, si legge che il Pentagono avvisa: “Dobbiamo andarcene da questo pianeta“, 1 dicembre 2016 e sempre su Discolse.TV , la NASA rivela un piano per proteggere la Terra dagli alieni!.
E proprio nel mese di dicembre la notizia che la missione europea su Marte ottiene un finanziamento di 436 milioni di euro.
L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha quindi approvato altri 436 milioni di euro per il finanziamento di cui ha un disperato bisogno per la sua missione su Marte, anche dopo la recente perdita di uno dei suoi lander. (fonte: RT)

Frank Jacob

In rete siamo riusciti a trovare un’intervista a Frank Jacob, sul sito www.exopolitcs.com rilasciata il 26 novembre 2016, quindi molto recente. Eccovi dunque un estratto dell’intervista “Facendo le valige per Marte”:
“L’argomento Marte è una sfida per coloro che controllano il budget della tecnologia che ci forniscono ‘goccia a goccia’.
Quando andiamo da una parte all’altra con i-Pads, crediamo sia qualcosa di fantastico, però mi spiace dirvi che è una tecnologia obsoleta inventata 50 anni fa, ed è molto indietro rispetto a quella di ultima generazione.
Però crediamo che sia geniale perchè ci hanno abbruttiti per farcelo credere.
Molte persone nemmeno sanno del cronovisore e dei viaggi nel tempo. Non lo vogliono accettare perchè sono stati educati a credere che sia impossibile viaggiare nel tempo.
Dobbiamo smettere di pensare in termini di bianco o nero, nel tempo lineare, perchè il tempo non è lineare. Da un lato possiamo immaginare che gli UFO possano esistere, in definitiva l’universo è grande!
Però per me, i viaggi nel tempo, altre basi ed una civiltà parallela sono molto più logici di tutto il resto.
Si, esiste una tecnologia incredibile e abbiamo fratelli nell’universo. Connettersi con loro è nostro diritto e destino.
Ci sono molteplici universi e quello che siamo destinati ad ereditare è già intorno a noi in modo che ci si possa andare, e ci aiuta impulsandoci affinchè la divulgazione passi ad un altro livello.”

Alfred Lambremont Webre

Nell’intervista interviene Alfred Lambremont Webre (Dottore in Giurisprudenza Master in Educazione e scrittore statunitense):
“Si. E abbiamo un programma da 3 miliardi di dollari per le basi statunitensi su Marte!
Se abbiamo un programma da 3 miliardi di dollari, bisogna rivelarlo, vero?
L’infrastruttura, la tecnologia, la missione, gli obiettivi…Sappiamo che almeno tra 25 e 50 persone sono state su Marte e sono tornate.
Micheal Relfe (Informatore e ex militare statunitense) è stato lì per 20 anni, come parte del personale di sicurezza permanente e potrebbe fornire una lista completa dei personaggi VIP.
Il seguente livello è il cambiamento sociale. Tutti questi famosi sono stati lì.
Alcuni testimoni dicono che fino a 60 milioni di persone sono state portate, alcune con falsi pretesti, su Marte ad altre installazioni industriali nel Sistema Solare.
E’ incredibile cercare di mantenere segreto che il nostro vicino planetario è abitato da umani terrestri e umani marziani.
Questo tema ha una certa urgenza visto da una prospettiva evolutiva.
Stiamo cercando di stabilire un dialogo con il nostro pianeta più vicino, dove vi sono i nostri cugini genetici, e dove uno dei nostri Governi ha iniziato un programma che copre 40 o 50 anni.
E’ probabile che sia così perchè questo è un pianeta draconiano e una politica draconiana mantiene separati gli umani terrestri dagli umani marziani.”


Riprende Frank Jacob:
“Se siamo preparati per accettare che questo accada, accettiamo anche che tra i centomila avvistamenti, alcune astronavi commetteranno degli errori, avranno incidenti e potrebberoessere abbattute e che esiste l’ingegneria inversa.
Per cui qualcuno applica l’ingegneria inversa e chi lo fa non lon rivela, se non che, in parte, utilizzano tecnologia e la perfezionano per il loro profitto.
Avete osservato che la maaggior parte dei film sugli extraterrestri sono sempre negativi? Vengono sempre per distruggerci.
Vengono sempre per attaccarci, perchè hanno bisogno o vogliono qualcosa.
Credo fermamente che abbiano bisogno di rendere pubblica questa tecnologia che è disponibile, e che si utilizza nelle colonie marziane, in una civiltà divisa.

Così non avremmo problemi di guerre, divisioni e frontiere tra paesi.
Tutti i politici, come Merkel o Obama, fanno parte di un enorme gruppo di disinformazione, che ci mantiene in un sistema con mezzi politici, infrastrutture e risorse limitate, solo perchè possano continuare le loro guerre.
Dobbiamo apprendere come superare questo, e il modo di ascoltare il cuore e vibrare con ciò che sente il cuore, perchè possiamo sempre sapere chi vuole cambiare veramente le cose verso il positivo.


Essi amano l’umanità, amano Gaia, la Madre Terra o come vogliono chiamarla.
Questo è il modo di arrivare realmente alla verità.”
Sarà inevitabile un’imminente declassificazione del tema esopolitico? O continueranno a disinformare sull’interazione con altre civiltà, dichiarando che i coraggiosi informatori ci propongono ‘Fake News?
Dobbiamo sforzarci per ricordare le nostre origini cosmiche attivando i nostri cuori, e non permettere che gli ‘oscuri’ coninuino con la loro manipolazione e bugie, per evitare che ci ‘risvegliamo’?

a cura di Sergio T. – HTM

loading...

Related posts

Scienziati sotto Shock: “Non sappiamo da dove provenga ma succederà nel 2017”

Deslok

Un pianeta sembra apparire accanto alla luna (Video)

Deslok

La NASA farà un annuncio sulla ricerca di vita extraterrestre, questo lunedì

Deslok

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.